Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

5 minuti di pausa.... e una Torta salata con zucchine e tonno


Finalmente seduta... oggi non l'avevo ancora fatto se non per mangiare, stamattina con tutti in piscina, che impresa, poi di corsa a casa dove all'ultimo momento ho inventato un piatto unico che poi vi dirò, ma oggi come regalo vi volevo dare la ricetta di una torta salata che faccio molto spesso, la torta di zucchine e tonno, alla mia famiglia piace molto sia calda che fredda perchè molto appetitosa e fà da secondo unico. Prima di descrivere la ricetta volevo dirvi una cosa sul quale riflettevo nelle notti scorse...
non pensate di trovare in questo Blog ricette complicate, foto da capogiro, vedrete anche lo stesso servizio di piatti (per la cucina di tutti i i giorni va più che bene) ma troverete le ricette di tutti i i giorni, quelle che si creano all'ultimo momento perchè mi sono dimenticata di scongelare la carne allora .... apro il frigorifero e invento!!!! poi invece troverete anche quelle prese da altri blog e da siti che citerò nella ricetta e che mi piace provare, come il plum cake che ho appena sfornato... ma questa... è un altra ricetta.

Ingredienti:
una confezione di pasta sfoglia fresca
6 zucchine non troppo grosse
1 spicchio d'aglio (se piace)
4 scatolette di tonno sott'olio di 50 grammi ciascuna (peso tonno sgocciolato)
1/cipolla
2 cucchiai di olio evo

preparazione:
in una pentola antiaderente mettere a rosolare la cipolla con i due cucchiai di olio, quando sarà pronta aggiungete le zucchine tagliate sottili con la mandolina e fate cuocere fino a quando saranno morbide regolate di sale togliete lo spicchio d'aglio e lasciate raffreddare. Nel frattempo avrete steso la pasta sfoglia in una tortiera con cerniera e foderata con la carta forno (io uso quella che c'è nella confezione della sfoglia), bucherellate il fondo con una forchetta così non si gonfierà in cottura, poi sgocciolate per bene il tonno e mettetelo nella pentola con le zucchine e mescolate delicatamente i due ingredienti, mettete il composto nella teglia sopra la pasta sfoglia e disponete bene il contenuto, chiudete i bordi e anche qui bucherellate con la forchetta, fate cuocere in forno a 200 gradi per circa 25/30 minuti quando la sfoglia sarà ben dorata togliere dal forno e servire.
E' buonissima sia calda tiepida (la morte sua) e fredda.

5 commenti:

  1. Cara Ely, proverò al più presto questa tua ricetta che trovo sfiziosissima! Il tuo blog è già tra i miei preferiti e passerò spesso a trovarti...sono proprio la tua semplicità e genuinità che mi piacciono tanto ma posso dirti una cosa? Sei troppo modesta!!!! Monika69 (dal forum di Starbene)

    RispondiElimina
  2. Monika ciaooooo e benvenuta, vieni vieni ancora a trovarmi mi fà molto piacere!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Ely ho provato oggi a pranzo la tua torta salata: buonissima!!!! anche a mio maritino è piaciuta molto. Grazie!!! Ti faccio solo una domanda: il composto interno però non mi si è compattato come misuccede nelle altre torte salate. E' normale o ho sbagliato qualcosa? Forse perchè non c'è l'uovo? In ogni caso il tuo blog è stupendo, verrò a "romperti" tutti i giorni. ciao!!! papu

    RispondiElimina
  4. buona vero papu? si rimane così se la vuoi compatta puoi frullare il tutto ma a me piace di più sentire con i denti quello che mangio :-) sono felice che ti sia piaciuto!!! baci e a presto

    RispondiElimina
  5. Ciao Ely! Le torte salate anche a casa mia sono un piatto-salvavita. Non manca mai nel frigo una confezione di pastasfoglia di emergenza! Complimenti e a presto!
    Cricri

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!