Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

[Scaglie di Zenzero] - Melanzane farcite con pinoli e menta

 
Pensavate che fossi scappata eh? no no no sono qui viva e vegeta con la mia rubrica bio, ho avuto problemi logistici e di tempo e quindi abbiamo saltato due puntate, ma ora rieccoci qui.
Oggi una ricettina buonissima, leggera e ottima per la stagione che sta arrivando ma vediamo un po' l'ingrediente principale. Buon giorno Signora Melanzana, sempre elegante con il suo viola lucido e con quel corpo sodo... la possiamo intervistare vero? 
Ci dica, perché dovremmo sceglierla tra le verdure che troviamo sui banconi del mercato?
"Innanzitutto grazie di questa intervista, allora mi presento, mi chiamo Melanzana, appartengo alla famiglia delle  Solanacee; perfetta per le diete sono diuretica e con pochissime calorie, pensate 15 kcal per 100 gr. Molto utile per chi vuole perdere peso e molto versatile in cucina. Mi potete riempire, ridurre in polpette, oppure nelle insalate e nella pasta, arrosto, fritta e ai ferri. Sono ricca  di calcio, fosforo, vitamine A e C, potassio e dicono, che la mia buccia  contenga sostanze dotate di effetti benefici sul fegato, sul pancreas e sull'intestino. Posso dire di essere quasi perfetta vero?".
Quante informazioni utili, ma ci dica anche, come le piacerebbe finire in padella?
"Grazie Ely, mi aspettavo proprio una domanda del genere, ma qui è molto più ferrata lei di me, e posso solo elencarle le ricette in cui le mi ha già cucinata eccole:
Pomodori e melanzane last minute per chi vuole rimanere in linea
Palline di melanzane per grandi e piccini molto sfiziose
e poi e poi... direi di svelarci la ricetta di oggi che ne dice Ely?"
Ecco ringraziamo la nostra signora in Viola che ora finirà dritta in padella... mi perdona vero?..

Ingredienti:
3 melanzane piccole
2 pomodori
1 peperone rosso
2 zucchine
70 gr di pinoli
1 mazzetto di menta
1 spicchio d'aglio
4 cucchiai di olio evo
sale q.b.


Casseruola Kit-Zen - vassoio da portata Trandy Omada home


Preparazione:
Pulite il peperone e le zucchine. In una casseruola bassa con fondo spesso, io ho usato questa della linea fusion Kit-Zen, che ho trovato perfetta per la rapidità di cottura e per il Double-Hole, rivoluzionario sistema di ventilazione integrato nel coperchio, (è troppo carino vedere il vapore che esce dal pomolo), fate saltare velocemente le verdure con lo spicchio d'aglio tritato finemente. Nel frattempo lavate e tagliatele per metà, dalla parte lunga, svuotatele con l'aiuto di uno scavino o di un cucchiaio. La polpa tagliatela a tocchetti e unitela alle altre verdure continuando la cottura per qualche minuto. Lasciate intiepidire.
Accendete il forno a 180°. Unite alle verdure i pinoli, la menta spezzettata con le mani (se usate i coltelli si rovina il profumo, trucco regalatomi da Ugo, figlio di un ortolano) e i pomodori. Salate leggermente le melanzane e riempitele per bene.
Coprite con la carta forno una pirofila e adagiatevi le melanzane, cuocete in forno per circa 40 minuti. Potete gustarle sia calde che fredde. Noi le abbiamo mangiate tiepide. Sono buonissime, leggere e molto fresche, la menta regala il suo aroma e i pinoli donano la croccantezza necessaria. Davvero un piatto super.

Si ringrazia la Melanzana per essersi offerta in questa meravigliosa ricetta.
Spero che vi sia piaciuta l'intervista, un modo un po scherzoso di presentarvi la protagonista di questa ricetta. Vi auguro una buona serata, io ora leggo il libro che ho iniziato su consiglio della Simo.
Tutti i prodotti freschi e a lunga conservazione utilizzati per questa ricetta sono stati forniti da www.bollabio.com

Ricetta presa da Cucina Naturale 

69 commenti:

  1. Adoro le melanzane ed adoro queste ricette con tante verdure, tanto colorate e sicuramente tanto gustose.

    RispondiElimina
  2. meravigliose...deliziose... bravissima, le voglio provare!!!!

    RispondiElimina
  3. La classe non è acqua le melanzane con te riprendono vita

    RispondiElimina
  4. Le melanzane le mangio spessissimo, ma non ho mai pensato di fare dei cestini così...profumati e buoni.

    RispondiElimina
  5. AAAHhhhhh AZZAZZINA....ne hai fatte fuori tre non una sola....ma hai fatto benissimo...a me piace molto mangiarle!!!! BAci

    RispondiElimina
  6. non è che potresti trasferirti dalle mie parti? così passerei ogni giorno a ritirare il cestino del pranzo. Bravissima
    Concetta

    RispondiElimina
  7. ehehehe, buonasera signora Melanzana, lo sa che ho una sua parente in frigo?:D
    domani o dopodomani saprò che farne!:P
    Bellissima Ely ^_^

    RispondiElimina
  8. Brava brava leggi il libro che è bellissimo...
    E guarda, perchè sono lontana, altrimenti venivo lì a rubarti la melanzana, o yess!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. quanto amo la signora melanzana!!!!!!!!!! baci e complimenti.

    RispondiElimina
  10. Adoro questo piatto, lo faccio spesso anch'io, ma non avevo mai fatto un'intervista a una melazana! fantastica! un abbraccio grande

    RispondiElimina
  11. ringrazio la signora melanzana per la sua intervista. le melanzane le adoro sarà che il loro colore viola è uno dei miei preferiti??baci

    RispondiElimina
  12. Ely, ma sono deliziose! io amo particolarmente le melanzane, ma questa ricetta è proprio gustosissima! :)

    RispondiElimina
  13. E la chiamavano "l'intervistatrice di verdure"... AH!AH!AH! Siamo pazienti e ti apettiamo sempre con le tue belle idee!!! Ricetta molto fresca ;)

    RispondiElimina
  14. Sei troppo forte Ely, ti ammiro moltissimo, oltre ad essere simpatica riesci a fare moltissime cose... complimenti a te e alla signora melanzana per questa gustosa e sana ricetta! Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Che bei colori!! Adoro la melanzana!Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  16. La prima foto è bellissima!
    Mi fai sentire l'aria dell'estate, altro che primavera!! :D

    RispondiElimina
  17. Ovaj recept mi se svidja, jednostavan i ukusan Pozdrav...

    RispondiElimina
  18. Questa è una bella notizia, che sono diuretiche ;) io le trovo buonissime, soprattutto alla griglia, molto semplicemente ma questi cestini devono essere squisiti e voglio provarli, tra l'altro casualmente ho tutto, quindi grazie del sugerimento. Un abbraccio, Alex

    RispondiElimina
  19. Mi veniva di tirarla fuori dallo schermo, con tutti quei colori ed il gusto che deve avere, bravissima!

    RispondiElimina
  20. Ely, come sempre sei dolcissima! Che carino questo tuo post della Signora melanzana ^_____^ deliziosa questa ricettina con cui hai voluto sacrificarla ;)! Ti lascio un abbraccio! Ciao!

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia, tesoro! Hai preparato un manicaretto sublime! complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  22. Ecco ora che hai dato voce alla melanzana mi piace ancora di piu'... superconvinta della sua bonta' e della tua deliziosa ricetta light!

    RispondiElimina
  23. Ma quanto mi piace da 1 a 1000...direi 20000000000..copio!!!!!!!!

    RispondiElimina
  24. Bella ricetta, facile , veloce e...light soprattutto, così ci prepariamo alla prova costume! Buona giornata Loredana

    RispondiElimina
  25. cara signora melanzana, lei è bellissima ( o buonissima)
    :)

    RispondiElimina
  26. Sfiziose queste melanzane! Questa me la segno!

    RispondiElimina
  27. Ely sei sempre molto simpatica!
    Sicuramente rifarò queste melanzane perchè la ricetta mi ispira molto!

    RispondiElimina
  28. La viola è la Lady che preferisco! Bellissima e gustosissima la tua ricetta, complimenti!

    RispondiElimina
  29. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  30. Adorabile post e ricetta che sprigiona tutta la positiva energia della primavera e .... un grazie speciale alla SIGNORA MELANZANA per essersi prestata così gentilmnete all'intervista, ho apprezzato particolarmente :)

    RispondiElimina
  31. Brava con le ricette e brava con le foto, sono stupende, ti vien voglia di allungare la mano e arraffare la melanzana. Bacioni e buon week-end.

    RispondiElimina
  32. Apro il tuo blog tesoro e resto fulminata da questa ricetta...ma quanto deve essere buona Ely!!!!sono troppo saporite e poi sono perfette con l'arrivo del caldo...ne mangerei una vagonata, le adoroooooooooooo!!Bacioni imma

    RispondiElimina
  33. una rondine non fa primavera ma questo tuo post la porta eccome la primavera!!!! ricetta deliziosa e foto spettacolari!!!! quanto devo ancora imparare!!!

    RispondiElimina
  34. davvero buonissima. Una ricetta che in estate mangio spessissimo. Un saluto

    RispondiElimina
  35. Sono molto originali farcite così... baci buon .w.e .-D

    RispondiElimina
  36. Ma che meraviglia di colori e chissà che gusto!!!!! Baci cara Ely!

    RispondiElimina
  37. Ke bella ricetta Ely!!! melanzane, peperoni! ottime! piena di freschezza e di primavera!!!ottima! un abbraccio!

    RispondiElimina
  38. adoro le melanzane, non le mangio dalla scorsa estate, non vedo l'ora di comprarle! ottima idea l'accostamento con la menta...dovrò provare anch'io, al mio rientro però! ;)
    un bacione tesoro

    RispondiElimina
  39. Credo che alle tue melanzane non sia dispiaciuto affatto di finire in questo bel piattino!!! Buonissime!!!
    Un bacione grande e buon w.e.!!!

    RispondiElimina
  40. Ely la prima foto è da paura ^__^ Sembra sbuchi dallo schermo, manca poco ci infilzo la forchetta :)) Appena compro le melanzane questa finisce subito in forno. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  41. Che magnifica ricetta Ely! davvero...un tripudio di verdure e il tocco di menta ci sta di un bene...complimenti!
    simo

    RispondiElimina
  42. ciao Ely!!
    la parte più tenera, Il ristorante dell'amore ritrovato, ti ho risposto da me e ti dico anche qui che sono meravigliosiiiii!!!
    la parte più tenera lo avrei riletto appena finito, nn vedo l'ora di leggere Confortatemi con le mele
    il ristorante dell'amore ritrovato, l'ho letto un poche ore, troppo bello!!! mi è piaciuto fin dalle prime parole, certi libri scavano dentro di me, questo è uno di quelli!!
    sai era da un pò che volevo dirti che purtroppo nn riesco a partecipare ai tuoi libri vagabondi, non riesco a leggere un libro senza sottolineare, segnare ai lati, scrivere, annotare...
    ora mi aspetta piccoli limoni gialli
    bellissimi i tuoi libri vagabondiiii!!!!!

    RispondiElimina
  43. Che bella la foto d'apertura ha un colore bellissimo la tua verdura, proprio una bella ricetta
    ciao Ely un buon fine settimana

    RispondiElimina
  44. io le melanzane le adoro, in ogni salsa!!!
    la tua versione è davvero invitante, inutile dire che la proverò presto!!!

    bacioni e buon fine settimana
    eli

    RispondiElimina
  45. Che trovata carina Ely. Mi piace la ricetta ed anche la rubrica bio. Pensi che la melanzana sia disposta a farmi un autografo? Dille che posso anche farle un servizio fotografico gratis, ai vestiti e al make-up ci penso io ;)

    RispondiElimina
  46. Segno tutto perchè sono certa che mio marito ne andrebbe matto!!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  47. Ely, che voglia di melanzane che mi hai fatto venire con questa ricetta... è dalla scorsa estate che non ne mangio!
    Un abbraccio e buon we :-)

    RispondiElimina
  48. Che buone le melanzane, mi piacciono in tutte le salse. Quelle che parlano, poi, devono essere una bomba!! ;-)

    RispondiElimina
  49. Ciao Ely, quante belle ed invitanti ricette vedo sul tuo goloso blog, ho intenzione di provarle tutte! Un grazie speciale per avermi inserito nel tuo elenco di creative preferite, mi hai davvero emozionato, grazie di cuore. Ciao Daniela

    RispondiElimina
  50. cavolo..se ti sono venute bene...provate una volta ma le melanzane non mi si sono cotte a dovere..provero' con la tua ricetta!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  51. Ciao, le verdure nella nostra cucina certo non mancano, soprattutto cerchiamo di rispetttare le stagioni, ma la fantasia e la varietà non manca.
    Buonissime queste melanzane così farcite...insomma una specie d peperonata, più profumata, dentro la melanzana!
    bell'idea.
    baci baci

    RispondiElimina
  52. mmmmmmmm...che profumino delizioso..
    come sempre bravissima Ely!!
    bacino
    Enza

    RispondiElimina
  53. Mai intervista ad un ortaggio,è stata più interessante!!Caspita questa melanzana non si è risparmiata,ma la giornalista è stata addirittura brillante!!Ha saputo trasformare questa melanzana in un piatto troppo saporito,perciò brava la mia Ely "cresciuta""!!
    UN bacio tesò!!

    RispondiElimina
  54. Sei troppo forte Ely...Molto interessante l'intervista alla melanzana...Un idea carinissima per riscoprire un ortaggio semplicemnte fondamentale! E guarda che bella ricetta ci hai presentato...una delizia incredibile!

    RispondiElimina
  55. wow anche io li faccio cosi ma senza pinoli, visto che ci sono e ho tutto domani provo slurp grazie ely ^_^

    RispondiElimina
  56. che bei colori, che bei sapori e che foto!!! mitica Ely, bacioni e buona domenica :XX

    RispondiElimina
  57. Buonasera Ely...che meraviglia queste immagini, ogni volta che passo di qui, mi vien l'acquolina in bocca!! ;o))
    Un caro saluto, *Maristella*.

    RispondiElimina
  58. Famissima con questa ricetta!!! :-) Brava Ely come sempre! Seguire il tuo blog è sempre un piacere :-) Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  59. ely che spettacolo, alla mia cavia piacerebbero un sacco. deliziose le voglio proprio provare. Ti abbraccio notte angela

    RispondiElimina
  60. una ricetta meravigliosa..da provare sicuramente visto che il maritino mi sta supplicando di provare qualche ricetta leggera con le verdure!!!! ciao Ely!!!

    RispondiElimina
  61. Colorata e gustosissima. Fa venire voglia d'estate e di... mangiarla!

    RispondiElimina
  62. lr tue ricette mi tentano sempre. e allora le testo, non rimanendo mai delusa.
    ilaria.

    RispondiElimina
  63. Ho proprio una melanzana in casa, mi leggi nel pensiero, bellissima ricetta e bellissima intervista :)

    Elisa

    RispondiElimina
  64. Le tue melanzane mi ricordano quelle che preparava mia nonna...buonissimeeeeeee

    RispondiElimina
  65. Devono essere una squisitezza queste melanzane: gustose ma light proprio come piacciono a me!

    RispondiElimina
  66. Ely, queste melanzane sono eccezionali.. l'altro giorno ho spulciato il tuo bellissimo blog, ma cavolo! come ho fatto a non vederle.. ricetta copiata e messa da parte per l'estate!
    Un bacione

    RispondiElimina
  67. Hai sempre delle idee ottime per le verdure, arricchite in maniera semplice e gustosa!ahhh...dimenticavo..banner primaverile meraviglioso!!!

    RispondiElimina
  68. da quando ho visto questa ricetta sul tuo blog me ne sono innamorata subito.
    primo perchè è leggera, secondo perchè a me piacciono tutte le verdure che servono per prepararla....
    e anche mio marito ha apprezzato da morire! ieri sera le ho fatte per la seconda volta e lui, per la seconda volta, mi ma chiesto....:"ce ne sono altre???".
    grazie.

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!