Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Crostoli allo zafferano con marmellata

 
Finalmente dopo una settimana a penare su tutte le dolcezze che avete postato, finalmente anche noi ambrosiani possiamo dire "E' Carnevale". Perché non tutti sanno che per le diocesi di rito ambrosiano il carnevale comincia oggi e finisce sabato... Esatto ben una settimana di dolci, maschere e balli... E come mai si chiedono in tanti? Ora ve lo spiego, si narra che " Il vescovo sant'Ambrogio fosse impegnato in un pellegrinaggio e avesse annunciato il proprio ritorno per carnevale, per celebrare i primi riti della Quaresima in città. La popolazione di Milano lo aspettò prolungando il carnevale sino al suo arrivo, posticipando il rito delle Ceneri che nell'arcidiocesi milanese si svolge la prima domenica di Quaresima." (Wikipedia) E allora diciamolo tutti insieme questo grazie a Sant'Ambrogio, che per una volta ci ha graziato, regalandoci qualche giorno di festa in più, prima di entrare nel periodo della Quaresima.

In questo mese, tutte le riviste del settore hanno presentato ogni tipo di dolci dedicati al  Carnevale, fritti, al forno, colorati, con zucchero e ogni sorta di delizie. Io ho preso questa ricetta dalla rivista Alice, una delle mie riviste preferite, adattandola alle mie esigenze del momento. Ho aggiunto lo zafferano, sostituito il burro con dell'olio ma devo dire che il risultato è stato meraviglioso, anche la mia mamma che è molto molto scettica sulle mie preparazioni, le costa sempre un po' dire che mi sono venute buone, ma questa volta non ha potuto far'altro che mangiarsele con gusto! Vediamo come le ho preparate.

Ingredienti:
250 gr di farina 00 Molino Chiavazza
2 uova
1 cucchiaio di olio di oliva
1 cucchiaio 1/2 di grappa al miele d'acacia
1 bustina di zafferano
1 cucchiaio di zucchero semolato
1 bustina di vanillina
La scorza grattugiata di un limone 
1 pizzico di sale
2 cucchiai di acqua fredda

Per friggere:
Olio di arachidi

Per la farcitura:

Per decorare:
Zucchero a velo



Con me in cucina:
Piatto linea Iris Comtesse
Grattugia Premium zeste Microplane  


Preparazione:
Per prima cosa fate sciogliere lo zafferano nella grappa, poi nella planetaria mettete tutti gli ingredienti e fate impastare per circa 4 minuti, risulterà un impasto liscio e molto elastico. Ora fatelo riposare coperto da un canovaccio sotto una ciotola rovesciata, per circa 1 ora.
Con un mattarello cominciate a stendere la pasta, dividetela in 4 pezzi così vi risulterà più semplice, e datele uno spessore di circa 2 - 3 millimetri, dividetela ancora in rettangoli di circa 15 cm x 5, con una rotella dentata e riempiteli con un cucchiaino di marmellata. Non abbondate altrimenti il ripieno nella frittura uscirà. Sigillate poi i bordi spennellandoli con dell'acqua fredda e chiudeteli per bene, schiacciando con le dita. A questo punto preparate una pentola con l'olio per frittura e quando sarà arrivato in temperatura metteteci i crostoli. Fate colorare bene da entrambe la parti e poi metteteli a scolare bene su un vassoio coperto di carta da cucina che assorbirà l'olio in eccesso.
Quando saranno tiepidi spolverateli con zucchero a velo e cominciate la vostra festa di Carnevale!
Qui sono arrivati i pirati... All' arrembaggio, aiutoooooooooooooooooooooooo!!!!!


Con questa ricetta partecipo al contest di Cinzia e Valentina


E al contest di La Cultura del Frumento


61 commenti:

  1. Fantastici.....quella confettura dentro li rende davvero golosissimi!! Ciao, buona domenica!!

    RispondiElimina
  2. ciao Ely
    mi piace quando posso leggere di riti e tradizioni del nostro bel Paese!!! per esempio questa qui da te scritta non la sapevo!!!!
    Golosi pirati!!!!ma tu sai ben prenderli per la gola con queste delizie! *_^
    baci e buona domenica

    RispondiElimina
  3. lo zafferano mi fa letteralmente impazzire...queste le divorereiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  4. Carissima Ely, chi mi conosce bene sa che non amo cucinare, ma devo darti il merito di avermi fatto venire voglia di provare alcune tue ricette, le racconti con estrema semplicità e con delle foto bellissime, quindi se mai dovessi incominciare ad appassionarmi alla cucina sarà "colpa" tua. Complimenti.

    RispondiElimina
  5. w sant'ambrogio e w questa splendida ricetta

    RispondiElimina
  6. Ciao... interessanti con lo zafferano. il contest di cinzia e valentina ci porta tutti a sperimentare :-)

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutti!
    Patty ne sarei orgogliosissima!!!!
    Paola davvero, oramai è una sfida con me stessa, e le ricette che riusciamo a creare sono tutte meravigliose!!!
    Elena possiamo dirlo ad alta voce!!! W Sant'Ambrogio!!!!
    A tutte le altre un abbraccio carnevalesco!

    RispondiElimina
  8. buona domenica, cara :) anche io non ho ancora fatto nulla in tema Carnevale...potrebbe essere un piacevole intermezzo ad addolcire la giornata di compiti(le mie bimbe) e stiro(io) che mi tocca oggi...
    Valentina

    RispondiElimina
  9. Quanto mi piacciono i dolci di Carnevale, e questo devo dire che non l'avevo mai visto :-)

    RispondiElimina
  10. Non so se mi incuriosisce di più lo zafferano o quella grappa al miele. Di sicuro è che se i crostoli sono golosi i tuoi sono da capogiro col cuore di confettura ^_^ Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  11. Ely le avevo viste anche io sulla rivista di Alice. Mi piace la sostituzione dell'olio al posto del burro, cosa che spesso faccio anche io! Ma ti sono venuti benissimo!!!

    RispondiElimina
  12. Ancor piu buoni con quel ripieno goloso!

    RispondiElimina
  13. Zafferano e grappa al miele.... Come si fa a non rimanere a bocca aperta? Sono bellissimi e devono essere squisiti! Buona domenica, Babi

    RispondiElimina
  14. Ma guarda un pò, non la saevo mica questa cosa del rito ambrosiano! Ottimi i tuoi crostoli ripieni, un vero peccato di gola in perfetto stile carnevalesco!

    RispondiElimina
  15. Che Golosi!!!! e che bellezza una settimana in più di dolcetti e allegria!!!! Buon Carnevale cara Ely!!!!!

    RispondiElimina
  16. Altri ottimi docletti carnevaleschi!!!! buonissimi farciti così.. baci e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  17. Ely, ma che belle! mai mangiate né allo zafferano né con la marmellata! una bella variante per le classiche frappe (o crostoli!)..

    RispondiElimina
  18. Ely ma è un'idea fantastica, già sono buoni al naturale, immagino così!!! Felice domenica!!!!

    RispondiElimina
  19. oriringalissimi allo zafferano! davvero un'ottima idea! complimenti...e ci credo che allla tua mamma son piaciuti... chi non se li sarebbe mangiati in un sol boccone? bacione e buona domenica

    RispondiElimina
  20. ma sono golosissimi!! idea da copiare mia cara :-) grazie, buona domenica e bacioni :-XX

    RispondiElimina
  21. Non li conoscevo...grazie per la nuova ricetta!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Anche quest'anno non preparerò i fritti di carnevale, (poco tempo e poca voglia) con mio grosso rammarico perché non è carnevale senza un po' di frappe :) e pensare che questa ricetta mi ricorda le rose che faceva mia nonna... Un abbraccio tesoro!

    RispondiElimina
  23. wow Ely!!! questi crostoli con zaffenao sono una schiccheria!!!!
    bravissima!!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  24. ammazza Ely ma sono una goduria!!li segno!!!!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  25. Mi piacciono i dolci di carnevale e i tuoi fanno venire voglia solo a guardarli, poi con lo zafferano non li ho mai provati... Ho tutta la settimana per farli, anche dalle mie parti il carnevale finisce sabato!
    Grazie per la ricetta! Anche se somigliassero appena ai tuoi sarei contenta...
    Silvia

    RispondiElimina
  26. Me le faceva sempre anche la mia mamma ;))))))) Ma quanto sono buoni!! Lo zafferano poi (altra mia grande passione!!) li renderà sublimi!!
    Buona domenica Ely!!
    Un abbraccio
    Erika

    RispondiElimina
  27. Non conoscevo questi dolci di Carnevale, devono essere sicuramente buonissimi!
    Buona domenica ^^

    RispondiElimina
  28. Viene voglia di allungare la mano e prenderne uno. :-) Bella ricetta! Ciao, buona domenica.

    RispondiElimina
  29. quante ricette nuove che sto scoprendo per carnevale!! ottima questa!

    RispondiElimina
  30. Quest'anno non ho preparato nessun dolcetto di carnevale ma i tuoi ... con abbondante confettura di ciliegie mi invogliano a impastare :-)

    RispondiElimina
  31. Ci sono i pirati anche da te !....qui impazza Batman...belli i tuoi dolci farciti....
    Ciao francesca

    RispondiElimina
  32. Ciao Ely! Il burro di cacao l'ho trovato in un negozietto che vende caffè, tè, cioccolato, dolciumi e spezzie....comunque è di Venchi.
    Un bacione e grazie!!! Ciao

    RispondiElimina
  33. alla luce di questa nuova informazione mi dico che poteva prendersela anche un pochino più comoda, così ci gustavamo ancora più a lungo queste squisitezze!
    tu una ne fai e cento ne inventi, eh??
    bravissima, queste mi attirano davvero tanto....

    RispondiElimina
  34. Deliziosi t tuoi crostoli, non li avevo mai visti!! Io l'unica cosa che sono riuscita a preparare quest'anno sono delle castagnole, e per di più al forno.
    A presto Alessandra

    RispondiElimina
  35. Mamma mia! Questi sì che sono dei veri dolci da buttarsi all'arrembaggio! Immagino che saranno finiti subito!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  36. Che bella ricettina carnevalesca... con lo zafferano è proprio un'idea interessante.

    RispondiElimina
  37. ...Ely... SPETTACOLO! La ricetta mi piace tanto, la trovo davvero light (frittura a parte) e devo dire che questa piegatura con sorpresa di ripieno la trovo golosissima. Grazieeee! un bacione-one ;)

    RispondiElimina
  38. Ma sai che non la sapevo proprio questa cosa sul vostro Carnevale Ambrosiano? Adesso allora puoi sbizzarrirti e se questo è solo l' inizio ne vedremo delle belle!!! Ottimi questi crostoli e con il sapore dello zafferano hanno sicuramente una marcia in più!!! Bacione cara e buona settimana!!

    RispondiElimina
  39. Perchè Sant'Ambrogio non mi ha regalato anche una settimana di vacanza a partire da domani mattina? No, perchè io all'idea di ricominciare tutto da capo domani mi viene uno sconforto tale, che di Crostoli dovrei mangiarne una cesta. Suvvia, anche se fossi in vacanza da domani, un paio me li sparerei al volo :)

    Buona settimana mia cara.
    Mari

    RispondiElimina
  40. Grazie Ely perchè mi hai evitato sia una visita oculistica che una dallo psichiatra (c'è da diventar matti con queste lettere!!!).Ancora ci sono tantissimi blog così combinati.
    I tuoi crostoli sono bellissimi.
    Buona notte.

    RispondiElimina
  41. Ma dai, non la sapevo questa leggenda, eppure non siamo così lontane (io vivo a Bergamo)
    Insomma ogni occasione e' buona per prolungare i festeggiamenti :)
    Sembrano così buoni ed i pirati ce l'hanno confermato
    ;)
    Buona giornata Ely,
    Vaty

    RispondiElimina
  42. Noi qui le chiamiamo "bugie". Mi piace l'idea dello zafferano... magari lo applico alla mia nricetta ;)
    Ciao!

    RispondiElimina
  43. Anche io non conoscevo questa leggenda che trovo molto carina..
    Le bugie, poi, non sono carine....sono favolose e utilissimo il passo passo!
    Un bacione e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  44. Immagino la felicità della tua ciurma davanti a queste meraviglia e oggi tesoro ho scoperto anch'io come altre questa bellissima leggenda!!bacionissimi,Imma

    RispondiElimina
  45. Sai che l'idea dello zafferano mi incuriosisce proprio tanto? non ho mai fatto un dolce con lo zafferano.

    RispondiElimina
  46. Eh si, per questa settimana ho chiuso la bilancia nell'armadio. E ho fatto bene! Guarda che meraviglie che mi proponi.

    RispondiElimina
  47. CHe bella idea farle ripiene. Mi piace davvero tanto. BRavissima.

    RispondiElimina
  48. che meraviglia!! mi sembra di essere tornata bambina in questa atmosfera festaiola fatta di dolcezze. Splendida ricetta!!
    buona settimana, Vale

    RispondiElimina
  49. Deliziosi questi crostoli! Farciti non li ho mai provati e mi intrigano proprio tanto :D

    RispondiElimina
  50. Non conoscevo proprio i crostoli, con quel ripieno devono essere proprio golosissimi!!

    RispondiElimina
  51. Fantastiche le "chiacchiere" ripiene, Ely! Ti dico solo che ho stampato il tuo post per la mia nonna: questi crostoli li commissiono a lei...ti abbraccio
    Barvissima
    simo

    RispondiElimina
  52. Ah...ti adoro per aver tolto quel meccanismo infernale della verifica...c'è da diventare matti ad azzeccare le parole scarabocchiate in quello spazio! Bacio
    s

    RispondiElimina
  53. che belli ely, una cosa buonissima, che mangerei adesso!

    RispondiElimina
  54. buonissime queste frittelle!! :) il ripieno le rende ancora più golose! :) un bacio, buona serata! :)

    RispondiElimina
  55. magnifiche e golosissime !!!!!
    Un grazie di cuore per aver eliminito quel maledetto verica parole!
    baci e buona serata
    Alice

    RispondiElimina
  56. Ciao! complimenti per il tuo bellissimo blog e le tue foto stupende!
    Mi piace molto e mi aggiungo volentieri ai tuoi lettori!
    Sono una dolciaria, mi piacerebbe facessi un giro nel mio blog che sono nuova del giro..
    www.dolcebenessere.com
    Grazie mille!
    Kika

    RispondiElimina
  57. Perche' non conosco i crostoli? Li devo assulutamente provare! Me ne mandi un po'?

    RispondiElimina
  58. uuuhuuu!! questo fine settimana vado dalla mia mamma e me li faccio fare.. issi!! :) un bacione e grazie che mi hai ricordato il contest.. chissà se faccio in tempo! bacione

    RispondiElimina
  59. Grazie a tutti!!!!! Lo zafferano profuma e colora delicatamente l'impasto e lo rende diverso :-)
    Baci

    RispondiElimina
  60. è questo la cosa che mi incuriosisce e mi piace l'aggiunta dello zafferano, una bella idea

    RispondiElimina
  61. ciao Ely, che delizia, voglio provare a farli, buon carnevale! Alejandra

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!