Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Un menù per la trattoria - Menu della ciurma

Eccoci qui ho realizzato questò menù ieri sera e subito mi è venuto in mente che poteva andar bene per gli amici della Trattoria MuVarA e così, foto a go go anche se saranno sempre uguali, con le stesse inquadrature e con gli stessi piatti :-), tutto nei 15 euro (eventualmente facciamo che le uova ce le ha regalate il buon fattore), niente antipasto, per la ciurma un bel piatto forte, Coniglio al latte, polenta con carciofi in padella e per dessert zabaione alle fragoline e mango, che dite può andare?

Ecco la ricetta della polenta allora a me hanno insegnato questa formula per una polenta pittosto "stagna" come potete vedere dalle foto:
Ingredienti:
150 gr di farina di grano saraceno a testa in questo caso x 4 quindi 600 gr di farina
acqua 3 x 600 (il peso totale della farina)
sale q.b.
olio EVO

procedimento:
porto a bollore l'acqua la salo e verso a pioggia la farina mescolando sempre sempre fino a quando l'acqua non ne assorbirà più (spero che si capisca l'istruzione perchè per me la polenta è come il latte per i neonati, ho mangiato forse prima quella del latte) quindi può darsi che non consumerete tutta la farina a me ne avanza sempre, con un bel bastone di legno o con un cucchiaio di legno continuate a mescolare a fuoco abbastanza vivo, poi abbassatae fate cuocere mescolando ogni tanto, tenete conto che in media io la lascio sul fuoco 1 ora e passa, la polenta più cuoce più è buona, dimenticavo l'ideale sarebbe cuocerla nel "stegnà de ram" nel paiolo di rame ma se non l'avete una bella pentola pesante andrà bene lo stesso...se dovesse essere troppo dura aggiungete olio e latte e mescolate bene.
Nel frattempo preparate il coniglio.

Ingredienti:
un bel coniglio di circa 1.5 kg già tagliato a pezzi
due spicchi d'aglio
due rametti di rosmarino
4-5 foglie di salvia
2 rametti di timo
3-4 bicchieri di latte fresco
sale e pepe q.b.
farina di riso per infarinare il coniglio
3 cucchiai di olio EVO

Procedimento:
in una casseruola capiente fate rosolare l'olio con le erbe e l'aglio, nel frattempo lavate e asciugate il coniglio, infarinatelo e mettetelo nella casseruola, fatelo rosolare ben bene da entrambe le parti, aggiustate di sale e pepe e quando sarà ben dorato bagnate con il latte (non tutto) e fate cuocere a fuoco lento, se ci sarà bisogno aggiungete ancora latte e portate a cottura (io l'ho lasciato sul fuoco 40/45 minuti poi dipende dalla carne del coniglio) il latte con la farina di riso crea un intingolo favoloso....e la carne rimane morbidissima, prepariamo ora i carciofi, non avevo quelli freschi ma quelli surgelati e così ho usato ciò che avevo :-)

Ingredienti:
450 grammi di carciofi surgelati
una bella cipolla
2 cucchiai di olio EVO
sale e pepe

procedimento:
fate scongelare nel micro i carciofi, nel frattempo mettete a rosolare in una padella la cipolla tagliata a fettine con l'olio, quando la cipolla sarà dorata aggiungete i carciofi e fateli dorare per bene per circa10/15 minuti.
Ora servite una bella fetta di polenta, il coniglio e i carciofi....che si avvolgeranno nella "pucetta" del coniglio....
Insomma come avrete capito la ciurma ha apprezzato parecchio ed ora... il tocco finale! il Dessert!!!!

Ingredienti:
5 tuorli
5 cucchiai di zucchero
100 gr di vino bianco secco
un mango
una ciotolina di fragoline di bosco (io le avevo nel congelatore)

procedimento:
preparate uno zabaione classico, al posto del marsala mettete il vino, io l'ho fatto con il bimby e il procedimento è questo, inserite la farfalla nel boccale (il modello che ho io è il TM31) versare lo zucchero e i tuorli, montare 4 min. vel. 3, 37°, aggiungere il vino, 7 min. vel. 3, 70°, viene uno zabaione strepitoso bello gonfio, oppure fatelo con il procedimento classico, quando è pronto lasciatelo nel boccale e preparate il mango pulito e tagliato a pezzettini e una manciata di fragoline di bosco (lasciatene una 15 per la decorazione finale con qualche pezzo di mango), nel mixer frullate il mango e le fragoline, deve risultare una purea e aggiungete molto delicatamente allo zabaione, servite nei bicchieri o nelle coppette e mettete in frigorifero, al momento di servire aggiungete le fragoline e il mango per decorare. Buonissimo!!!

Note: tutti gli ingredienti che ho dato sono per una ciurma di 4 persone, anche se la mia ne ha 5 ma il mezzo mozzo di nome Lucia mangia come una formica quindi diciamo 4 porzioni molto abbondanti.
Spero che sia gradito agli illustri ospiti della trattoria e ringrazio ancora i proprietari per il simpatico e piacevole gioco che hanno saputo inventare.
Buon Appetito!!!

27 commenti:

  1. ely che bello questo menù....allora prenoto per due....sei bravissima:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. Direi che è perfetto! Grazie Ely e grazie a tutta la ciurma...sperando che si rimetta presto in sesto dall'attacco pirata ;-)
    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  3. ciao Ely,super complimenti,il tuo blog è sempre più bello e la tua ciurma sempre più mitica,però...ci manchiiiiiiii,nei tuoi super impegni(e so che son tantissimi)ogni tanto,passa a farci un salutino,anche piccino picciò...un bacio e un abbraccio forte...SEI GRANDE!!!!silviluis

    RispondiElimina
  4. C'è posto anche per me?
    Mi si è aperto lo stomaco di colpo davanti a tante delizie :)

    RispondiElimina
  5. °Ciao Annamaria ok!!!! segnata :-)))

    °Aiuolik, la ciurma si è rimessa grazie ora metà è giù a nanna Matty si stà lavando e poi a nanna pure lui, oggi abbiamo avuto la prima confessione di Pietro e siamo rientrati da poco, stanchi tutti :-)
    quindi ora mi faccio un pediluvio e a letto a leggere pure io :-)

    °Silvia hai ragione vi stò trascurando.... domani promesso vengo a trovarvi....e domani ricomincio seriamente la dieta :-)))

    °camalyca avanti c'è posto :-)))

    buona serata a tutti io stasera mi riposo un pochino stò leggendo la maga delle spezie lo conoscete? carinissimo
    baciiiii

    RispondiElimina
  6. Ciao Ely, questo menù mi piace tanto ma, compreso nel prezzo, potresti offrirmi anche una fetta della buonissima torta salata con funghi e carciofi??? Grazieeeee!
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. Ciao Canelle diciamo che per i clienti affezionati si fà questo e altro :-))) messa via una fetta! baciiii

    RispondiElimina
  8. Che bello il tuo menù....ma anche la nuova "faccia" del blog mi piace un sacco...capirai, sono i miei colori preferiti! Un grooosssssooooo abbraccio. lety

    RispondiElimina
  9. come menù mi sembra perfetto e poi a me la polenta taragna piace da matti!!!
    ciao Pippi

    RispondiElimina
  10. che bello il tuo menùùùùùùùùùù....sai che faccio ...passo di lì....prendo e ti porto viaaaaaaaaaaaa.....ahhahh la maga delle spezie è fantastico!!!

    RispondiElimina
  11. Lety grazie anche a me il rosa piace, immagina dopo due maschi di che colore è sempre vestita Lucy???
    baci

    ciao Pippi, questa non è taragna quella taragna e con il formaggio, la faremo e poi mando la ricetta :-)))



    Ok Lo incarto per bene, il libro è splendido!!!!!

    baci a tutte come al solito grazie e buona settimana!!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Ely hai cambiato il template, mi piace il colore e la foto...

    RispondiElimina
  13. si nuvoletta ciao!!! così mi sento più primaverile!!!!

    RispondiElimina
  14. Bel menu. e la polenta, deve essere troppo buona!!

    Posso dire che mi manca la foto delle montagne??? ma anche il nuovo sfondo e' bello :))
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Ciboulette :-))) ma poi le montagne tornano non ti preoccupare :-) a me piace cambiare spesso :-))))
    baci

    RispondiElimina
  16. l'immagine del carciofo che si avvolge nella puccetta del coniglio mi ha quasi commossa...
    grazie per lo spelndido augurio che mi hai fatto ;) smaaaackkkkkkk

    RispondiElimina
  17. ciao carissima ,sai ho fatto successo con la tua focaccia ripiena...grazie un bacione

    RispondiElimina
  18. ciao Sonia ne sono felicissima!!!!
    baciiii

    RispondiElimina
  19. Mmmm mamma mia che fame mi hai fatto venire!!! Un signor menù, complimenti!

    RispondiElimina
  20. Ciao ely!Che menù meraviglioso,farei il bis,anzi il tris.
    Sei bravissima!

    RispondiElimina
  21. mi posso prenotare per due posti!! ummmhh che appetito! brava Ely!!complimenti

    RispondiElimina
  22. Ciao Ely, grazie per essere passata dal mio blog! complimenti per il tuo foodblog, quante ricette golose... un giorno di questi ti ruberò qualche idea!buona serata!! bye :D

    RispondiElimina
  23. Adoro questo blog e ti aggiungo tra i miei link.
    Ciaoe buona serata

    RispondiElimina
  24. Ti avevo già linkato !! Mi pareva strano che non lo avessi fatto !!! :)))))

    RispondiElimina
  25. Quando alla trattoria ci sarà il tuo menù, io prenoto sicuramente! brave! Elga

    RispondiElimina
  26. ciao Viviana :-)) guarda i carciofi nella pucetta erano proprio buoni!!! allora hai cominciato con i preparativi?

    Dolcetto grazie :-)))

    Parole di burro, guarda io devo stare attenta che non me la freghino sotto gli occhi la pietanza, la ciurma è abbastanza violenta sul cibo!!!

    Emilia SMACKKKK

    Fico e Uva, và bene segnato per due!!! grazie!

    Serenita, grazie ruba ruba pure :-)

    Raggio di sole sei troppo forte!!! mi fai arrossire :-)

    Elga che bello se stiamo tutti insieme pensa che bella compagnia!!!

    grazie a tutti voi perchè tornate sempre a trovarmi!!!

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!