Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

panini con farina di frumento integrale


Ecco ho ricominciato anche a fare il pane un pò diverso, avevo acquistato da un bel pò un pacco di farina di frumento integrale bio che non avevo mai usato e così l'altro giorno l'ho aperto e ho fatto questi panini, devo dire che il risultato è davvero ottimo, profumati morbidi anche il giorno dopo, io ora li congelo perchè se li tolgo alla mattina dal congelatore a mezzogiorno il pane sembra fresco di panetteria.

Ingredienti:

250 gr. di farina di frumento integrale

350 gr. di farina O

300 gr. circa di acqua a temperatura ambiente (regolatevi voi, io ne metto sempre meno poi eventualmente aggiungo)

1 bustina di lievito per pane e pizze disidratata

2 cucchiaini di sale fine

1 cucchiaino abbondate di malto d'orzo

2 cucchiai di olio EVO farina per la spianatoia

Procedimento:

mettete tutti gli ingredienti nel robot o impastatrice o Bimby io ho usato questo, ho impastato a velocità spiga per 3 minuti 1/2 poi ho impastato a mano per dare la forma della palla ho fatto la croce sulla superfice e lasciato lievitare per circa un ora nel forno a luce accesa, poi ho sgonfiato l'impasto ridato la forma della palla e lasciato lievitare ancora per circa un ora, dopo la seconda lievitazione si alza davvero tanto l'impasto, poi ho sgonfiato leggermente non troppo e dato la forma di pagnotelle le ho posizionate sulle piastre con la carta forno e lasciate lievitare ancora per circa 40 minuti, nel frattempo ho acceso il forno statico a 200 gr.° messo la mia ciotola con l'acqua sul fondo del forno e quando sono passati i 40 minuiti informato per circa 40 minuti cambiando di posizione ogni tanto le due teglie quando sono belli coloriti e il fondo del pane dà un bel suono, ho tolto dal forno e lasciato raffreddare, pane morbido molto profumato e ottimo.

22 commenti:

  1. che belli, sicuramnete ottimi! Buon fine settimana,Isa.

    RispondiElimina
  2. bellissimi e sicuramente squisiti!!!
    ciao cara, e buon fine settimana

    maria rosa

    RispondiElimina
  3. è perfetta l'idea di congelare...io lo faccio sempre:-) buon fine settimana
    Annamaria

    RispondiElimina
  4. Anch'io li faccio così, sono veramente buoni!

    RispondiElimina
  5. Che belli che sono Ely!!! Ma una curiosità...dove lo trovi il malto d'orzo??? Io lo cerco da una vita, mannaggia..................

    RispondiElimina
  6. Ciao Ely, ti volevo ringraziare per avermi sostenuto spiritualmente durante la "censura bloggerista" che mi era arrivata chissà per quale motivo... Ho ricominciato ad aggiornare il mio blog ora. Un bacione e grazie anche per le tue stupende ricette che ogni tanto "copio", come probabilmente farò con questo squisito pane: appena finirò la dieta pre-pasquale da poco cominciata.

    RispondiElimina
  7. pane pane e ancora pane non mi stancherei mai di sperimentare nuove ricette!!!la tua è fanatstica!!!i panini sono davvero bellissimi!!un bacio claudia

    RispondiElimina
  8. Ciao!Bellissimi questi panini, anche io ho un pò di farine da smaltire, soprattutto per fare il "cambio di primavera". Ottima l'idea di congelarli e averli sempre a portata di mano!

    RispondiElimina
  9. Belli e ottima l'idea di scongelarli al momento della consumazione per avere il pane sempre fresco!

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  10. Fantastici questi panini, si potrebbero fare per il pic-nic di Pasqua!! Grazie per la ricetta,
    un bacione
    Claudia

    RispondiElimina
  11. che belli Ely...colgo l'occasione per dirti che ovvio che ti do la pasta madre e che non vedo l'ora di abbracciarti! ;)

    RispondiElimina
  12. Devono essere proprio buoni questi panini, li provarò sicuramente!
    Ciao e buon w.e.

    RispondiElimina
  13. stupendissimi questi panini, brava!

    RispondiElimina
  14. Ottimi questi panini!!! Buona domenica Laura

    RispondiElimina
  15. ....sembra di sentire un profumino di pane fresco..... belli e buoni, tre llievitazioni, deve essere morbidissimo questo pane ! ciao Reby

    RispondiElimina
  16. Che belli questi panini sono splendidi e originali. Niente male farne qualcuno in più da scongelare per ogni evenienza!

    Mi hai scritto qualcosa di un premio o sbaglio? Forse... Non lo trovo io! Un bacione

    RispondiElimina
  17. un grazie a tutte di cuore :-) si ora il pane lo congelo quando si è bello raffreddato e alla mattina per il mezzogiorno o nel pomeriggio per la sera lo tolgo dal congelatore e lo lascio scongelare naturalmente, sembra appena fatto :-)

    Simo il malto d'orzo lo trovo nel negozio bio dove compero le mie mercanzie se ti serve te lo compero volentieri e te lo mando fammi sapere ok?

    Cuoca Itagnola sono felice che tu sia tornata!!!!

    Kitty's ora il post c'è era ancora in costruzione :-))))

    Un grande grazie a tutti quanti per essere sempre con me :-)
    baci!

    RispondiElimina
  18. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  19. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!