Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Crema di barbabietole al profumo d'arancia con feta e origano fresco




Buona domenica sera a tutti voi!!!! mi sto godendo gli ultimi attimi di pace di questa domenica sera.... siamo reduci da una due giorni di ritiro con le coppie del nostro movimento END e come ho detto e raccontato più volte è sempre una bellissima esperienza. Il ritrovarsi con tante coppie e famiglie, il condividere un cammino e idee e riflessioni e arricchente e stimolante. L'argomento era davvero interessante, un confronto con i nostri preti, parroci e assistenti spirituali, cosa ci aspettiamo da loro? cosa si aspettano da noi? , condivisione fraterna, correzione amichevole e tanta amicizia. Ogni volta ne usciamo ritemprati, sarebbe bello che queste sensazioni e voglia di fare fosse sempre viva in noi... ma siamo già fortunati a poter vivere queste esperienze di comunione.

La ricetta di stasera è una magnifica sorpresa. Adoro le barbabietole, da sempre il mio papà le comperava e poi le consumavamo in insalata, l'unico modo in cui le ho mai mangiate. Poi grazie ai blog ho visto nuove ricette, dolci e salate e proprio su questo sito svizzero che ha anche una rivista, al quale ovviamente mi sono abbonata e qui ringrazio Mary per il supporto che mi ha dato. La ricetta la trovate qui.
Io come al solito ho fatto le mie piccole modifiche che trovate qui sotto.

Ingredienti:
2 barbabietole cotte
1 cipolla
brodo vegetale con dado handmade
il succo di 1/2 arancia gialla
sale q.b.
3 rametti di origano fresco
200 grammi di feta
Preparazione:
Pelate e tagliate le barbabietole a dadini. Tagliate a fettine la cipolla e soffriggete con l'olio d'oliva. A questo punto aggiungete il brodo e il succo d'arancia, aggiungete il sale e fate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti, io ho usato una pentola in gres di questa linea, proprio per le sue caratteristiche mi ha permesso di cuocere a fuoco lento, risparmiando sui tempi di cottura. Quando sarà pronta, con un frullatore ad immersione omogeneizzate il tutto e servite calda accompagnata dalla feta a tocchetti e dall'origano fresco spezzettato. Golosa, profumata e il dolce della barbabietola con il lieve profumo d'arancia si abbina meravigliosamente al gusto deciso della feta. Pensavo che non piacesse ai due ometti invece sia Pietro che Mattia l'hanno apprezzata davvero con entusiasmo.

ciotola della linea SAINT TROPEZ, Laboratorio Pesaro

Con questa ricetta partecipo al contest organizzato a più mani che trovate sul blog si Laura



68 commenti:

  1. Come si fa a non svenire su questa crema??? Ha dei colori magnifici, immagino profumi intensi e sapore particolare! Vado a sbirciare anche io il sito svizzero! :D
    Ti auguro una buona serata e a presto!

    RispondiElimina
  2. ciaoooo che ricettuzza, bell'accostamentooo ^_^ e la crema poi slurp un bacione
    alessandra

    RispondiElimina
  3. che bella questa crema, ha un colore e una consistenza stupenda! bravissima, buona settimana ^_^

    RispondiElimina
  4. Appena l'ho guardata ho pensato: W l'Italia!!
    Che buona! E che bella!
    Buona settimana Ely!

    RispondiElimina
  5. Molto interessante, mi piacciono gli accostamenti. Buona serata

    RispondiElimina
  6. Cara Ely, la tua ricetta e' sublime. Ma a parte questo sai cos'e la cosa che piu'i piace di te? E' che frequentate la parrocchia. Anch'io fino a qualche tempo fa lo facevo. Fino a quando ho avuto la sfortuna di conoscere il prete che e' il presidente della Coop dove lavoro. Da allora non riesco piu' a credere e frequentare quell'ambiente. Forse mi passera', in fondo anche loro sono uomini e non sono tutti uguali, ma ci vorra' tempo. Hai presente i dittatori crudeli? Ecco, e' così. Ed ora, dopo questo sfogo forse inappropriato, ti abbraccio. Smak

    RispondiElimina
  7. davvero particolarissima ^_^ e bellissime foto

    RispondiElimina
  8. Un'altra delle tue splendide preparazioni!!! In abbraccio Ely e buona settimana!

    RispondiElimina
  9. Tesoro, sono contenta che tu abbia passato un sereno week end di quelli che ti fanno sentire in pace con te stesso e con gli altri...ogni tanto ci vuole!!Ma fai un sacco di cose!!!Comunque questa crema è davvero strepitosa!!Un baciotto!

    RispondiElimina
  10. Ciao Ely, mi piaciono molto le barbabietole e vorrei provarla, che dici si può mangiare fredda? Buona settimana, Alex

    RispondiElimina
  11. Colori molto belli e sembra anche gustossisima.
    Una crema da provare assolutamente... :)

    RispondiElimina
  12. ma pensa che a me le barbabietole non ispirano un granchè...a parte il loro colore che trovo bellissimo ! le mangio solo cotte in insalata...devo provare questa tua ricetta! mega baci a presto

    RispondiElimina
  13. Che bontà questa crema, mi piace anche l'abbinamento con la feta e l'origano ;) bravissima Ely! Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. ha un aspetto fantastico!
    mi viene voglia di tuffarmici dentro...

    le tue foto sono veramente lussureggianti, ely!

    RispondiElimina
  15. Veramente inconsueta questa ricettina con le barbabietole!!! Sarei curiosa di assaggiarla per sentire il mix di sapori, ma se è piaciuta ai tuoi ometti non ho dubbi...sarà sicuramente buonissima!!! Un bacio e buona settimana!!!

    RispondiElimina
  16. La barbabietola non l´ho mai mangiata la feta mi piace eccome...^^
    Buona settimana Ely

    RispondiElimina
  17. E questa si che è da fare al più presto. Che meraviglia Ely, Una crema fantastica, per il gusto e per la presentazione. Un piatto che mi piace moltissimo. Decisamente nelle mie corde. Un bacione

    RispondiElimina
  18. che crema meravigliosa Ely,e complimentoni per le splendide foto :)

    RispondiElimina
  19. Una crema invitante e profumata, una vera prelibatezza!!!! Complimenti, baci

    RispondiElimina
  20. che meraviglia.. anch'io l'ho sempre fatta in insalata, merito del mio papà, che la adora. Però in zuppetta, quasiquasi... mmmhh!!

    RispondiElimina
  21. Ely è semplicemente meravigliosa... e che unione di gusti, tutti prelibatissimi! complimenti...

    RispondiElimina
  22. Davvero originale questa ricetta, anch'io li ho sempre mangiati nell'insalata e mi piace molto il sapore, sarà gustosissima brava!

    RispondiElimina
  23. Fresca e anche salutare... questa cara Ely non solo e' da provare ma credo rientrera' anche nei miei menu'. Buona settimana

    RispondiElimina
  24. Osteria! come avrebbe detto mia nonna :-) Bellissimo piatto e splendidi colori!

    RispondiElimina
  25. Buon inizio settimana! Anch'io faccio spesso una crema come questa, mi piacciono troppo le barbabietole e l'aggiunta dell'arancia è un' idea che mi piace molto! Un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Ciao Ely, ricetta accattivante, soprattutto perchè non riesco ad immaginare l'accostamento tra i sapori e soprattutto per la temperatura! Io la barbabietola l'associo al freddo del frigo e non al calore della zuppa, comunque da provare, Grazie per lo spunto. Buona giornata Loredana:))

    RispondiElimina
  27. L'aspetto è magnifico, ma sai che io non riesco a mangiare le barbabietole? Con il fegato e i fusilli sono le uniche cose che non mangio! E' un vero peccato perchè la ricetta è stupenda. Bacioni

    RispondiElimina
  28. Ely che bellissima ricetta!! Purtroppo nè io e tantomeno i miei ometti mangiamo le barbabietole..pero' péero' una volta potrei provare con questa bella zuppetta chissà... un bacione ed un grazie a te per avermi fatto conoscere il sito ;))
    un abbraccio e buona settimana ^_^

    RispondiElimina
  29. Ma che ricetta particolare!! deve essere deliziosa con il profumo dell'arancia e dell'origano

    RispondiElimina
  30. ciao ely, e scusa il ritardo......questo paitto ha dei colori stupendi....

    RispondiElimina
  31. Non amo particolarmente le barbabietole dalla fantastica tinta, ma forse con la tua ricetta così profumata potrei cambiare opinione :)

    RispondiElimina
  32. un pieno di vitamine per affrontare il cambio stagion, bravissima!

    RispondiElimina
  33. Che buono questo miscuglio di gusti e profumi!!! Il dolciastro della barbabietola con il feta... gnam!

    RispondiElimina
  34. Ciao Ely!
    Non conoscevo il movimento "END" ho dato un'occhiata al sito tramite il tuo link..trovo molto bello e ammirevole che vi prendiate cura del vostro rapporto di coppia in modo così consapevole..complimenti!
    Un abbraccio, buona settimana! :-)

    RispondiElimina
  35. Forte Ely! io la mangio anche in insalata con carote grattuggiate e semi di cumino, buooona!

    RispondiElimina
  36. A napoli nn riesco proprio a trovarle le barbabiotele tesò se mi capitano a tiro proverò di sicuro questa deliziosa ricetta davvero ricca e gustosa!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  37. che bei colori questa zuppina.. peccato che io non riesca a mangiare le barbabietole, anche se presentate così forse ci riuscirei!

    RispondiElimina
  38. Ha un ottimo aspetto... di sapore non riesco ad immaginarmela perchè non ho mai mangiato la barbabietola.. baci baci :-)

    RispondiElimina
  39. Che fame...la feta mi fa tornare con la mente alle nostre vacanze in Gracia, ottimi pensieri visto il tempaccio che c'è da noi in questi giorni!!!
    P.S. ti ho lasciato un premio sul mio blog.

    RispondiElimina
  40. ciao Ely, lo so che mi ripeto e divento ridondante...ma sei davvero brava e le foto sono da rivista patinata :))) troppo brava :))) bacioni cara e buon lunedì :X

    RispondiElimina
  41. Io mangerei anche la foto ^_^ e la feta per me è sinonimo di estate, ricetta da provare, bravissima!

    RispondiElimina
  42. Ogni volta riesci a trovare delle ricette veramente particolari, complimenti. E poi ho appena comprato la feta, mi manca solo la barbabietola ma provvederò.

    RispondiElimina
  43. Caspiterina che originale questa crema. Le barbabietole le ho mangiate sempre solo in insalata. Questo mix di sapori mi affascina...Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  44. Ottimo abbinamento di sapori. Un inno alla primavera anche se quì a Roma stenta ad arrivare....
    Ciao Silvia

    RispondiElimina
  45. che delizia...un modo davvero originale per gustare le barbabietole! un bacione

    RispondiElimina
  46. Che meraviglia di colori!!!
    ...e che foto amicaaa!
    Gianly

    RispondiElimina
  47. Ciao Ely molto interessante questa ricetta...da provare! Anche ai miei bimbi(Mattia e Alessio) piace la barbabietola...percio' sa' da fare ;)) ciao Chiara

    RispondiElimina
  48. Sai che non mi piace la barbabietola? ma per un piattino così colorato, profumato e leggero...potrei fare un'eccezione...
    Buon pomeriggio carissima!

    RispondiElimina
  49. Voto si a questa crema. Inutile dirlo, ma l'occhio vuole eccome la sua parte e qui il mio è appagatissimo. Sai dare alle tue ricette una posa (fotografia) che le fa apparire affascinanti e stimoli la voglia di provare: grazie!

    Non conosco il sapore delle barbabietole, lo ammetto...ed è tempo di rimediare,

    RispondiElimina
  50. Un insieme di colori e di bontà davvero eccezionale!! Bravissima cara!! un bacione.

    RispondiElimina
  51. Cara Ely questa crema e' stupenda...che colore!!!!! e poi i sapori sembrano molto interessanti...ho anche appena visto i ravioli al forno con fonduta...che goduria!!!!!!!!
    gnam gnam!!!

    RispondiElimina
  52. Uhm... crema di barbabietole... beh, le barbabietole mi piacciono un sacco. chissà perchè l'idea di una crema non mi attirava molto ma la tua foto la rende molto gustosa! da provare (anche questa... ho una lunga coda di ricette "da provare", peggio dei progetti creativi)!!

    baci eli

    RispondiElimina
  53. Caspita che bel colore che ha!Sai che non ho mai provato la barbabietola... questa crema mi sa tanto di buono! Un abbraccio carissima

    RispondiElimina
  54. Un modo diverso per gustare la barbabietola...complimenti.



    ciao

    RispondiElimina
  55. Ciao carissima!!
    Strano ma vero io non ho mai mangiato la barbabietola!! Ma i colori della tua foto e l'immagine stessa mi ispirano veramente tanto tanto! Sei favolosa..come sempre.
    Buon inizio settimana :-)

    RispondiElimina
  56. Una crema meravigliosa, la vorrei provare.. :-)

    RispondiElimina
  57. Grazie Ely per la ricettina!!!! molto carina ed originale!
    un bacione
    Pippi

    RispondiElimina
  58. ma che bel piatto molto colorato e dal profumo dell'estate che arriverà! ;-) ciao!

    RispondiElimina
  59. Ely, che bella crema. Le barbabietole così non le ho mai mangiate. Mi incuriosiscono tantissimo!

    RispondiElimina
  60. Ciao aspettavo una tua nuova ricetta! Oramai ti seguo sempre perchè trovo il tuo blog molto ricco e ben strutturato :-)Interessante e da provare questa ricetta! Ciao ciao

    RispondiElimina
  61. Oddio che crema succulenta... fa venire voglia di prendere a morsi il monitor!

    RispondiElimina
  62. Da provare assolutamente, troppo sfiziosa!!!

    RispondiElimina
  63. grazie a tutti! uesta crema è buonissima la consglio davvero anche a chi non ha mai provato la barbabietola :-)))buona notte!!!!

    RispondiElimina
  64. Che bella! la feta l'adoro... e che rosso queste barbabietole... le mangio poco ma di solito sono più rosa queste sono proprio color fuoco! Ottima ricetta perfetta anche fredda!

    RispondiElimina
  65. La crema di barbabietola e feta l'ho fatta spesso...amo i'abbinamento ...il tocco di origano mi intriga proprio!!!! brava!

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!