Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Tartufotti (tartufi - biscotti) al cioccolato


Da noi esiste ancora il baratto, avete letto bene dare qualcosa per avere qualcosa, non soldi, quelli non ci interessano, o almeno non sono importanti in queste contrattazioni... Cosa abbiamo barattato? Delle fotocopie di geografia e di inglese con questi tartufotti. Ebbene si , Lucia è rimasta senza questi due libri di scuola per un po di tempo, erano in ristampa, ma qui si doveva studiare e fare i compiti. Così la sua amica Lucia si è offerta di mandarle tutti i giorni le scannerizzazioni che servivano per poter svolgere al meglio i compiti. Noi però siamo state generose, le abbiamo offerto in cambio dei tartufotti al cioccolato e a quel punto tutta la classe si è sentita in dovere di essere molto generosa con la povera alunna sprovvista di libri...

 
Ingredienti per circa 50 biscotti:

120 gr di farina 00 Premium Molino Rossetto
25 gr cacao in polvere amaro
1/4 di cucchiaino di lievito per dolci
100 gr zucchero semolato
115 gr cioccolato fondente
40 gr di burro morbido
2 uova più 1 tuorlo

Ricetta liberamente tratta da Giallo Zafferano


Preparazione:
Per prima cosa tritate il cioccolato con un coltello e fatelo sciogliere nel microonde o a bagnomaria. Lasciatelo raffreddare. In un robot da cucina mescolate le uova con lo zucchero fino a quando saranno belle spumose, aggiungete il burro morbido. Ora setacciate la farina con il cacao e il lievito e unitelo alle uova e zucchero e aggiungete il cioccolato fuso che si sarà raffreddato. L'impasto rimarrà molto morbido ma non preoccupatevi è la garanzia perchè questi tartufotti risultino favolosi, morbidi e friabili. Togliete l'impasto e con le mani infarinate formate due "salsicciotti", arrotolateli in due fogli di carta forno e metteteli in frigorifero fino a quando l'impasto si sarà indurito (per me 40 minuti). Tagliateli poi in dischetti di 5 millimetri circa di spessore, adagiateli sulle placche ricoperte di carta forno e mettetele in forno caldo a 180° per 10 minuti, a metà cottura girate le teglie e togliete quando i biscotti sono ancora morbidi. Lasciate raffreddare e gustateveli. Sono davvero buonissimi, molto cioccolatosi e poco zuccherati. Perfetti per accompagnare un buon caffè o per fare una pausa molto "dark".


Perchè li ho chiamati tartufotti? Perchè con la loro friabilità, morbidezza e cremosità mi ricordano i tartufi al cioccolato! Sono spaziali e aimè questa volta li ho provati, dovevo regalarli e non potevo fare una brutta figura. Il baratto ha funzionato, anzì quasi quasi Lucia (la compagna di Lucia) è rimasta molto dispiaciuta che i libri fossero arrivati....
Vi auguro una buona serata e vi aspetto per la prossima ricetta Noodles in brodo, io li adoro e voi?

75 commenti:

  1. mi piacciono i noodles, ma mi piacciono ancor di più questi golosissimi tartufotti ( mi piace molto anche il nome ;))
    Anche per me sarebbero off limits, ma ogni tanto sgarrare è umano dai....
    Un bacione e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si Simo, uno ogni tanto non fa male :-) sono golosissimi! Un bacione

      Elimina
  2. Mi sarei procurata montagne di libri anch'io pur di poter far merenda con questi tartufotti :)
    E' simpatico anche il nome.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhh Daniela immagino :-) Un bacione e grazie!

      Elimina
  3. Aha! Eccoli!!! Allora, sono pronta a fornire intere lezioni di geografia (di inglese non mi attento, sai i danni che farei?), storia, italiano per un sacchetto di questi tartufotti, si può fare? Intanto mi rubo la ricetta, non credo che resterà ad aspettare una prova a lungo ;)
    Per i noodles non so, non sono proprio un'appassionata, ma aspetto la tua ricetta: ho come l'impressione che potrei cambiare idea, o perlomeno concedere una possibilità!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy!!!! Allora è deciso tu fai le ripetizioni e io cucino biscotti come se non ci fosse un domani :-) Grazie mille cara, un bacione!

      Elimina
  4. Mi sa che così si invoglia con i libri pur di averne di questi biscottini, troppo golosi !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea hai ragione, mi sa che è così :-) Grazie!

      Elimina
  5. Questi sì che è una coccola golosa.... bravissima Ely!!!

    RispondiElimina
  6. Lo credo bene che si sia dispiaciuta. Solo a vederli fanno gola :) mi piace questa idea di baratto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola grazie, devo dire che mai il baratto fu più apprezzato!

      Elimina
  7. Ecco come mi piacerebbe avere come compagni bambini/e come tua figlia e di conseguenza con mamme come te!!! Io calo un velo pietoso sulla classe del mio bimbo (3 elementare!!!), ma togliendo alcuni casi x tutte le altre non riesco a trovare un punto positivo. Prima scrivono messaggi che sembrano delle rivoluzionarie, poi davanti alle maestre dicono tutto il contrario ed io che le guardo basita perchè non capisco se non so più leggere o se è una malattia infettiva il fatto che il lato del cervello che comanda la scrittura non sia collegato con quello della parola....
    Maestre che dovrebbero insegnare l'italiano e l'inglese e parlano solo il loro dialetto...boooooo!!!!
    Ho bisogno di cioccolato, ma tanto bisogno soprattutto perchè ho ancora davanti tanti anni di scuola!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggendo il tuo commento ho sorriso.... La scuola non sempre è come la vorremmo... Te lo dice la mamma di tre figli che frequentano medie e superiori e la moglie di un maestro :-) Quello che ti posso dire è di non lasciar perdere, parlare e dire sempre il proprio parere anche se è discordante, meglio essere sinceri sempre :-) Un bacione e grazie!

      Elimina
  8. Che nome carino hai scelto per questi biscottini golosi! E che bell'idea questo baratto.. ci hanno giovato entrambe.. :-D smackkkk

    RispondiElimina
  9. che bello il tuo blog, adoro le tue foto così delicate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marzia e benvenuta, ora vengo a trovarti anche io :-)

      Elimina
  10. Io trovo che il baratto sia quasi poesia. Capisco benissimo perchè i compagni di classe siano diventati molto disponibili, con dei biscotti come questi in cambio ;-) hanno un aspetto davvero goloso e poi mi piace moltissimo il nome che gli hai dato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, si anche per me il baratto è una cosa buona :-) io lo faccio spesso con le amiche e anche con mia mamma a dire il vero :-) Un bacione e grazie!

      Elimina
  11. Mi hai proprio ingolosito. Li voglio preparare con la Nicky, le piaceranno sicuramente.
    Capisco che i compagni hanno gradito molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely, li abbiamo sfornati e li stiamo assaggiando. Hai ragione, sono buonissimi, cioccolatosi, golosi. Sto dicendo "Erano per la merenda!!!!" ma se li stanno mangiando adesso!
      Buon week-end, Ely.

      Elimina
    2. Daiiiii che bello che li avete provati :-) Sono felicissima!!!!! Sono davvero buoni buoni :-) Un bacione grande e buon w.e. a te!!!! E grazie ancora :-)

      Elimina
  12. E ci credo che tutta la classe si e' prodigata ad aiutare la piccola, questi tartufotti sono di un goloso che gia' a guardare le foto mi vengono gli occhi a stella. Bravissima cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica si tutti avrebbero voluto fare fotocopie e scannerizzare :-) Un bacione e grazie!

      Elimina
  13. Ciao Ely, golosissimi i tuoi biscotti e questi tipi di baratto mi piacciono molto, ci credo che lo scambio sia stato fatto subito e molto volentieri, chi resiste a questi biscottini?? Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonella grazie, vuoi vedere che ritorna di moda il baratto? Un bacione mia cara!

      Elimina
  14. Ma sai che anche la mia piccola, che ha iniziato il liceo, ha avuto problemi con le ristampe dei libri, poi per fortuna settimana scorsa si è risolto il tutto. Certo che noi avremmo prestato anche il libro in cambio di questi golosi tartufotti! Un salutone Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy, guarda è stato un disastro, gli ultimi sono arrivati mercoledi.... Penso sia stato un baratto indovinato :-) Un abbraccio e buon fine settimana!

      Elimina
  15. ma sai che anch'io farei qualcosa per tua figlia pur di avere in cambio questi deliziosi tartufotti al cioccolato, per cui io impazzisco letteralmente!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina non ho dubbi :-))))))))))))))) Grazie tesoro!!!! Un bacione

      Elimina
  16. Beh come baratto mi sembra ottimo; ci credo che tutta la classe si è offerta ad aiutare tua figlia.
    Questi tartufotti sono molto golosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fr@ mi sa che l'ho indovinata vero? Grazie mia cara!

      Elimina
  17. Ciao Ely,
    molto belli e buoni questi biscotti! Avrei voluto anch'io essere nella classe di tua figlia per assaggiarli :-) Mi chiamo Anna e nella vita sono insegnante. Ho un blog da poco e se vuoi passare a vederlo, mi trovi qui:
    http://www.ungirasoleincucina.blogspot.com
    Spero a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna benvenuta nel mio blog, io sono Ely e sono la moglie di un'insegnante :-) mio marito fa il maestro di scuola elementare uno dei pochissimi uomini presenti nell'ambiente :-) ora vengo con piacere a trovareti, grazie!

      Elimina
  18. Ciao Ely..è un po' che non passavo a trovarti...
    ci credo che tutti saranno stati pronti al baratto per questi deliziosi biscotti ..
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enza grazie di essere venuta a trovarmi, mi fa sempre molto piacere leggerti :-) Grazie di cuore!

      Elimina
  19. Il nome e' molto simpatico....tartufotti.
    Vien voglia di farli subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Mariabianca! Un abbraccio :-)

      Elimina
  20. adoro biscottare e non mi farò certo sfuggire di copiarti questi cioccolatosissimi biscotti!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, ne rimarrai soddisfatta credimi :-) baci a te!

      Elimina
  21. mi sa mi sa che col baratto Lucia ci ha guadagnato parecchio! se l'altra parte dello scambio è questa, potresti trovarti la fila fuori della porta :)
    che biscottini irresistibili, e lo sai bene che con il biscotti mi inviti a nozze.
    un bacione, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede eh si mi sa che tutti si offrono per aiutarla :-) Anche perchè da quanto ne so la Lucia compagna se li è mangiati quasi tutti prima di arrivare a casa :-) Grazie mia cara!

      Elimina
  22. che buoniiiiiiiiiiiiiiii! intanto te ne rubo uno, domani li provoooooooooo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffi ne rimarrai contenta vedrai :-) Un bacione!

      Elimina
  23. E' bello leggerti sai ,ed e' incantevole questa ricetta e queste tue foto cosi raffinate !!!! ps ma quanti compiti hanno grrrrrrrrrr....lasciamo perdere!!!bacioniii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lascia perdere sui compiti Cinzia, pazzesco!!!!! Grazie di cuore sei sempre così gentile :-) Un bacione!

      Elimina
  24. Ciao Ely, che buoni... Complimenti per questa ricetta ;)
    Buon weekend
    Giusy

    http://pepesalefantasia.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy grazie mille e buon week end a te! Un bacione

      Elimina
  25. Troppo buoni ...uno tira l'altro! :-P
    ciao e buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero uno non basta! Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  26. Anche tu di biscotti?? Hanno un aspetto magnifico e mi fanno venire l'acquolina!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si anche io oggi chiudo con dolcezza :-) Grazie cara, un bacione!

      Elimina
  27. Insomma una sorta di tentazione irresistibile da poter tenere comodamente in mano!. Mia cara Ely e' sempre bello passar di qui, mi sento a casa: mi par di poter sedere al tavolo della tua ( o mia!) cucina, in parte ingombro di libri e quaderni, con una tazza di the' in mano ed il profumo di un dolce che riempie l'aria ed il cuore..erano giorni, (in realtà dovrei dire mesi!) che volevo passare a trovarti e tu mi hai preceduta..grazie delle sempre belle parole che mi lasci e del tuo affetto!
    Un abbraccio
    Fabrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fabrizia che bello rileggerti qui nella mia cucina, quando c'è empatia sembra di conoscersi da sempre ed è così per noi, non ti preoccupare per il tempo, anche io sono stata lontana tanti mesi ma il bello è la gioia di ritrovarsi vero? Un abbraccio grande grande!

      Elimina
  28. Che delizia, immagino la bontà di questi tartufotti,davvero golosissimi :)
    Un bacione Ely

    RispondiElimina
  29. ahahah..con un baratto del genere mi sarei sentita molto generosa anch'io :-P L'aspetto è davvero delizioso..ho l'acquolina al solo pensiero :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già mia cara, con il baratto qui ci si guadagna :-) Un bacione

      Elimina
  30. l'idea del baratto è molto carina e "la merce di scambio" direi che è stata molto apprezzata, non ho dubbi !Buon we Eli, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Chiara, non ho dubbi nemmeno io :-) Una buona domenica pomeriggio a te! Baci

      Elimina
  31. Bellissima l'idea del baratto, con questi tatrufotti potrei trovare anche io qualcosa che vi serve!!! Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, ora ci penso e poi te lo dico :-) Un bacione e grazie!

      Elimina
  32. Qui ce poco zucchero ed anche il cioccolato è fondente magari uso quello oltre 70% e quindi posso anche farli.
    Grazie cara ci vediamo poco sui blog ma ci vediamo e sentiamo su FB. Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edvige, io ho usato il cioccolato al 70% e sono buonissimi, si noi ci si incontra sempre :-) Un bacione e grazie!

      Elimina
  33. Ahahahahah e ci credo! Stai attenta che ti ritrovi tutta la scuola a offrire qualcosa a Lucia solo per i tuoi dolcetti. Sono fantastici. Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry sai che ci ho pensato anche io? Un bacione e grazie!

      Elimina
  34. Risposte
    1. Ciao Francesca, bwnvenuta nella mia cucina e grazie! Buona serata :-)

      Elimina
  35. fantastico! direi che avete fatto benissimo, è il tipo di baratto che amo alla follia!!

    RispondiElimina
  36. Ciao Lucy, devo dire che è stato molto apprezzato :-) Un abbraccio e grazie!

    RispondiElimina
  37. Ciao.....sono molto invitanti questi tartufotti....cioccolatosi come piacciono a mio figlio. Li proverò sicuramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Wanda, sono davver molto cioccolatosi :-) Buona domenica!

      Elimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!