Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Torrette di polenta con ragù di cervo e formaggio



Anche questa ricetta nasce un sabato mattina, quando una mamma pensa di poter fare una sorpresa ai suoi ragazzi che rientrano affamati da scuola... e così si mette all'opera... prende la farina, prepara la polenta, la lascia raffreddare... e poi condisce...
Proprio così, una ricetta super semplice, ma ricca di amore... e soprattutto di sapore... io ho fatto delle torrette e poi con gli avanzi della polenta ho preparato delle cocottine che ho regalato ai nonni, perché si lamentano sempre che non assaggiano mai nulla di quello che preparo e che finisce sul blog, questa volta ho accontentato tutti.

Ingredienti:
per la polenta:
Acqua (non vi sò dire il peso io vado a occhio)
sale grosso

per il condimento:
Formaggio a pasta molle tipo Fontina
pepe macinato


Piatto e forchettina di Comatec

Preparazione:
In un paiolo di rame portate a bollore l'acqua per la polenta, salatela e versateci a pioggia la farina, con una frusta mescolate bene affinché non si formino dei grumi, lasciate cuocere per circa 1 ora abbondante. Quando sarà cotta stendetela su una foglio di carta forno e lasciatela completamente raffreddare. Con un taglia biscotti rotondo(io bagno i bordi con acqua fredda così non si attacca alla polenta)  preparate le torrette che condirete con uno strato di ragù e uno di formaggio, finite con una spolverata di pepe macinato. Disponetele su una teglia e fatele scaldare in forno fino a quando il formaggio si scioglie. Servite caldissime e accompagnate con un buon bicchiere di rosso, ovviamente ai pargoli questo è stato "risparmiato". Dimenticavo in forno il formaggio fa da scivolo, quindi fermateli con una forchettina o uno stuzzicadente.
Un piatto di grande effetto e di un gusto molto rustico!



Vi ricordo che avete ancora tempo per iscrivervi al mio workshop che si terrà a Villacastelbarco il prossimo 12 marzo. 
Vi aspetto! non troverete una cuoca sopraffina ma la solita Ely che ogni giorno incontrate qui.

Buona notte a tutti! ora vado a leggere qualche pagina di Orgoglio e Pregiudizio.

70 commenti:

  1. che buona la polenta e preparata così ely, mi sembra ottima! fortunati i tuoi bimbi
    simonetta

    RispondiElimina
  2. Polenta e formaggio e' un abbinamento che mi piace e uso spesso,in torretta e' da provare.
    Complimenti per il tuo workshop,peccato che non sono molto vicina,altrimenti mi iscrivevo di sicuro.Spero posterai qui sul blog il tuo intervento,sono curiosa di conoscere le tue ricette.
    Un abbraccio e in bocca al lupo :D
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. buonaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!complimenti!

    RispondiElimina
  4. Sarà anche semplice, ma però con il cervo...una chiccheria!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  5. davvero bellissime torrette! hai fatto delle foto stupende, complimenti Ely!

    RispondiElimina
  6. Un delizioso piatto che ha accontentato proprio tutti! Che bello tornare a casa e sentire il profumino emanato da queste delizie.
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Ottima la polenta con il ragù di cervo, anche per il modo in cui l'hai presentata! E il formaggio filante è il degno coronamento di questo piatto!
    Baci e c'è un premio che ti aspetta
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  8. Sono corsa a leggere perché mi hai letto nel pensiero: ho in mente una ricetta simile ....
    Buona notte :D

    RispondiElimina
  9. Che buona questa polenta cara Ely. Specialmente ora che qui sta nevicando fortissimo!!! Uff.

    RispondiElimina
  10. Complimenti per queste torrette di polenta strepitose, presentate divinamente!!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  11. Cara la mia Ely...ti giuro che l'avrei mangiata anche ora una torretta...golosissime e gustose, complimenti!! segno la ricetta...

    RispondiElimina
  12. Ely che foto! E' bellissima, brava, mi piace moltissimo. La polenta poi è fantastica. Io la mangerei con il formaggio perchè il cervo non lo mangio. ma polenta col formaggio per me è una meraviglia, me lo dava sempre la mia nonna quado ero piccolina e ne andavo matta :D
    Me l'hai fatto ricordare ....
    Un bacione

    RispondiElimina
  13. Buona la polenta...in tutti i modi!!!La tua oltre che buona si presenta divinamente!!!
    Complimenti per il workshop, ma sono lontana...
    Un bacio e buonanotte!!oylation

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia Ely, tu peraltro usi la farina del Mulino Marino... io lo conosco di persona e non mangio quella polenta da anni :( ma e' davvero tra le migliori.
    A presto :)

    RispondiElimina
  15. Ecco, è vero...bisogna rendere sempre originali e appetibili i pasti ai nostri figli!
    E tu, come al solito ricca di fantasia, ci sei riuscita alla grandissima!
    baci e buona giornata

    RispondiElimina
  16. passo...però complimenti per la splendida foto!!!!

    RispondiElimina
  17. Che foto meravigliose...e che ricetta stuzzicante!!
    Io adoro la polenta, mi fa tanto "casa". Da noi di solito si mangia con il ragu du salsiccia..ma assaggiato il cervo...sara' anche piu' buona.

    RispondiElimina
  18. Ciao Ely siccome il cervo non lo mangio e mi ero persa la ricetta della torta ti posso dire qui che è veramente paradisiaca? Ok tanto lo già fatto!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  19. Bona la polenta cosi' combinata :)) lo so che l'ora non è quella piu' adatta ma ne mangerei una di torretta ;)
    Un bacione !!

    RispondiElimina
  20. wowwwwwww mette proprio fame!!complimenti

    RispondiElimina
  21. Orgoglio e Pregiudizio, è il mio libro preferito. Bellissimo.
    Elisa

    RispondiElimina
  22. Mmmmmhhh.. mi piacciono un sacco le miniporzioni!!
    E queste torrette sono sfiziosissime! :-)

    RispondiElimina
  23. Ely sei pazza a pubblicare ricette così?!?!?!
    Rischio di leccare lo schermo del computer qui davanti ai colleghi.....che goduria queste polentine!!!!

    RispondiElimina
  24. strepitosa questa polenta e bellissime anche le foto.
    Mi hai fatto venire una fame, grrrr
    Baci
    antonella

    RispondiElimina
  25. O mammamia che bontà!!! il ragù di cervo è strepitoso!! smackk smackkk :-D

    RispondiElimina
  26. Ti sei dimenticata di noi che possiamo solo ammirare tanta bontà attraverso il monitor!
    Fabio

    RispondiElimina
  27. Ma che spettacolo, foto splendide!

    RispondiElimina
  28. Ma lo sai che 2 week-end fa ho fatto un piatto molto simile??? E' un piatto ottimi!! baci!

    RispondiElimina
  29. Che idea stupenda! Con pochi semplici ingredienti hai realizzato un piatto divino...ciao Luisa

    RispondiElimina
  30. Beati i ragazzi,i nonni e la bella bionda,è stato un sabato squisito!!
    Bravissima bella Ely e ...salutami Darcy!!

    RispondiElimina
  31. foto molto belle, ricetta perfetta e golosa... particolaee grazie al cervo, anche oggi mi hai stupito, baci!

    RispondiElimina
  32. 10 e lode Ely!!! Mi piace la polenta, mi piace la cacciagione, quindi.....!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  33. cara Ely, hai preparato un piatto spettacolare, fotografato benissimo! i miei più sentiti complimenti e un bacione :X

    RispondiElimina
  34. che meraviglia di foto, mi fa salivare anche se non ho mai mangiato il cervo, vorrei provarlo! Baci.

    RispondiElimina
  35. Fantastica! Una polenta normalissima che si è vestita da gran signora!
    Sarà l'effetto carnevale che comincia a farsi sentire!
    Baci
    Flavia

    RispondiElimina
  36. Ullallà che spettacolo queste torrette ^__^ La polenta mi piace molto più il giorno dopo riscaldata che non appena fatta quando è ancora morbida. E conciata così è da leccarsi i baffi :D! Mettici in più la farina di mais integrale...o signuuuuuur cha fame! Bacioni

    RispondiElimina
  37. Bella presentazione. D'altra parte in cucina anche l'occhio vuole la sua parte...

    RispondiElimina
  38. Che goduria!!! Una ricetta veramente veloce e gustosissima!!!

    RispondiElimina
  39. Bravissima Ely!! Questa ricetta è sfiziosissima!

    RispondiElimina
  40. jolie présentation bravo
    bonne journée

    RispondiElimina
  41. Fossi ancora dalle tue parti, busserei alla tua porta per gustarmi un piatto così godurioso, secondo me è irresistibile...baci.

    RispondiElimina
  42. nnnnooooo non mi puoi torturare a quest'ora con una delizia simileee!!! io vado pazza per la polenta ( da brava veneta..hihi!)!!!

    ciaooo!

    RispondiElimina
  43. Ciao Ely,grazie per essere passata da me,qui da te è tutto così speciale che quasi busso pian pianino complimenti di cuore per le ricette e la presentazione dei piatti.
    P.s. aspetto ancora di sperimentare la tua gelatina di tarassaco.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  44. oltre che bellissimie da vedersi queste torrette tesoro devono essere di una bonta!!!mitica Ely,baci imma

    RispondiElimina
  45. Posso omettere la carne di cervo ? Mai assaggiata ma mi fa un pò impressione l'idea di mangiare bamby. Bella la presentazione e le foto...che mi piacciono sempre tanto. Un bacio cara Ely e buona serata :-)

    RispondiElimina
  46. Lo conosco questo ragù, ed è una bontà! Molto creativa Ely, bravissima!

    RispondiElimina
  47. Bellissime e buonissime queste torrette e anche sciccosissime con il ragù di cervo!!!
    Hai nobilitato la polenta, che a me piace tantissimo tra l'altro!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  48. era da un po che non passavo di qua...a lasciarmi tentare dalle tue prelibatezze!!!!
    ma alla polenta non resisto ;)
    baci cara!

    RispondiElimina
  49. Mi adotti? Oppure mi vuoi da te il sabato mattina per pranzo?

    RispondiElimina
  50. uh-oh!! che meraviglia, che bell'aspetto!! per il sapore...dev'essere magnifico, ma non ho mai mangiato il ragù di cervo...me ne hai fatto venir voglia.
    bacioni!

    RispondiElimina
  51. accipicc, che storia queste torrette-polpette di polenta, che idea stupenda, il ragù di cervo nn lo so, ma si potrebbe sostituire col ragù classico, no? BELLISSIME

    RispondiElimina
  52. Ci farei colazione subito...complimenti per le foto, sembra proprio di avere davanti quel bendidio. Alla prossima !

    RispondiElimina
  53. Buonissima questa polenta, anche se il ragù di cervo non saprei dove trovarlo! un bacione.

    RispondiElimina
  54. Oh Ely, vorrei essere la tua vicina di casa...

    RispondiElimina
  55. Non è normale avere voglia di polenta a quest'ora...vabbè sarà perchè sono incinta...o perchè le foto dei tuoi piatti sono sempre più belle???

    RispondiElimina
  56. che goduria, così uno non deve neanche scegliere se abbinare la polenta al formaggio o alla carne! Yum!

    RispondiElimina
  57. che buone queste torri!nmettono appetito solo nel vederle

    RispondiElimina
  58. abbinamenti perfetti e presentazione d'effetto, complimennti.
    W Jane Austen

    RispondiElimina
  59. Una bellissima sorpresa per i tuoi bimbi. Sono certa che hanno gradito questa fantastica ricetta e ti hanno fatto i complimenti. Mi unisco anch'io e ti invio un grande abbraccio.
    Daniela.

    RispondiElimina
  60. Ciao Ely, vedo che anche tu ricette primaverili, eh?! Deve essere squisita......peccato non poter fare un salto a casa tua per un assaggio!
    Un abbraccio
    Chiara - Il castello di zucchero

    RispondiElimina
  61. avresti accontentato chiunque con queste torrette favolose... belle e cremose una tentazione.. un abcio

    RispondiElimina
  62. Ormai è ufficiale: amo decisamente di più la polenta il giorno dopo.... yuhmmm!!!
    Tutta bella rosticciosa.
    Bello lo sfondo della tua foto!

    RispondiElimina
  63. Il ragú di cervo qui lotrovo forse in Patagonia (ma non ne sono sicura) ma di buona vacca argentina siiiiii posso farlo e faccio una torre bellissima !!!! Ideona !!

    RispondiElimina
  64. Mi sono iscritta!!!
    Per conoscere Ely personalmente e spero tante di voi!
    A presto
    Gianly
    http://giato.blogspot.com

    RispondiElimina
  65. grazie grazie grazie! stò diventanto monotona davvero, per chi mi chiedeva se si possono fare con il ragù di carne normale dico assolutamente si sono buoni uguali, certo questo di cervo e particolare ma provare per credere!

    RispondiElimina
  66. Che bontà queste torrette di polenta! :)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.