Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Crostini profumati

 Sono come i fantasmi, ci sono e non ci sono.... Chiedo scusa per la mia lunga assenza dal mio blog e dai vostri, ma questa volta oltre a tutti i lavori e l'organizzazione di inizio scuola, la mia cervicale mi ha voluto punire... Le ultime due settimane quelle con il caldo pazzesco e un'umidità elevatissima mi hanno buttato a terra.. l'età? la voglia di non ricominciare? non so, ero nervosa, irascibile e non riuscivo a stare al pc a causa della mia cervicale... la posizione sicuramene scorretta di come sto davanti al pc mi ha fatto vedere le stelle e dal pomeriggio mi veniva un fastidioso mal di testa che mi ha accompagnato per due settimana, poi nel w.e. passato tutto è scoppiato in una feroce crisi di emicrania che era da due mesi che non avevo più... Per chi come me soffre di mal di testa sa che è invalidante... ti senti depressa... inutile e soprattutto le pastiglie ti buttano a terra... ora sono qui. Cerco di non stare troppo al pc e nei prossimi giorni andrò dal medico per vedere di fare qualcosa...

Ma la voglia di fare non mi ha abbandonato e così ho rispolverato progetti di ricamo e cucito, tante idee che mi saltellano qui e la, non riesco proprio a tenerle ferme, vedrete prossimamente.

Oggi non vi posto una ricetta piuttosto un'idea golosa ed alternativa per preparare dei crostini saporiti.
Capita a tutti di usare salse e condimenti che poi rimangono nel nostro frigorifero per troppo tempo vero? io ho preso gli ultimi cucchiai di questo golosissimo patè (che ho usato per fare un'altra golosa ricetta) e .... ora vi dico che ho fatto...



Ingredienti:
fette di pan carré o pane bianco per crostini
avanzi di salse varie, per me Patè di olive verdi di Sicilianexquisiteness

Preparazione:
Spalmate la salsa sul pane, mettete il pane in forno fino a quando sarà bello tostato, poi lasciatelo raffreddare e tagliatelo a cubetti. Avrete dei crostini appetitosi e nuovi e anche il passato di verdura sarà una gioia per i nostri ragazz, oppure idea del momento anche per uno sfizioso aperitivo che ne dite?

Spero di non "abbandonare" il mio blog e voi per ancora così tanti giorni...

Vi abbraccio e vi auguro una buon pomeriggio

45 commenti:

  1. Ely! Ma hai cambiato look al blog! Wow è fantastico...mi piace un casino così!!!!! Ma vogliamo parlare dei crostini? Ho appena pranzato ma mi hanno messo fame un altra volta! ;-)

    RispondiElimina
  2. tesoro mio nessuno più di me può capirti ...cosa sono le emicranie e i mal di testa invalidanti fino al punto di odiare la luce ....ma adesso?
    da un paio di anni puff....spariti....quella cosa lì che prende noi donne ad una certa età, mi avrà si "regalato" vampate a non finire ma sempre meglio del mal di testa!!!
    okkei passiamo ai crostini:
    Idea deliziosa a cui qualche volta ricorro anch'io quando abbonda pane, irrorando semplicemente con olio sale e origano...ma con le salse mi sa che è tutta un'altra golosità!
    Baci e rimettiti bene, noi siamo qua e tifiamo per te *_^
    baci

    RispondiElimina
  3. ciao Ely, ancora forse non mi conosci.
    Mi dispiace moltissimo per la tua salute. Quando si sta male tutto il resto arriva in secondo luogo.
    Comunque è un'ottima ricetta e la proverò.
    Tanti auguri!
    duebiondeincucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Vade retro emicrania! Quando mi arrivano gli attacchi di cervicale (solitamente quando cambia il tempo) sono "stonata" per qualche giorno, voglia di cucinare e stare allegri effettivamente in quei gionri c'è ne è proprio poca! Ma in questo caso ci siamo noi a tirarti su di morale ^_* dai Ely dai ;)
    UN abbraccio forte forte
    PS: questi crostini saranno la gioia di Giorgia nel prossimo passato di verdure, grazie!

    RispondiElimina
  5. sai che col mal di testa ci capiamo al volo...purtroppo!
    Ottima idea...anche tu una bella ricetta riciclosa oggi!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. li faccio anche io i crostini e li metto nel passato, mai fatto questi aromatizzati...li proverò allora!

    RispondiElimina
  7. Ciao Ely, complimenti per il nuovo look, l'azzurro è uno dei miei colori preferiti, molto rilassante... semplice e gustosa la tua proposta. Riguardati, a presto!

    RispondiElimina
  8. Buonissimi... che idea sfiziosa.. baciotti

    RispondiElimina
  9. che delizia, ely! complimenti, bravissima! delle foto da leccarsi il monitor! bacioni!

    RispondiElimina
  10. Tesoro come i capisco con l'umidità di questi giorni sono stata malissimo anch'io con la cervicale...passerà anche questa,consoliamoci con questi crostoni davvero deliziosi!!Tesò ti aspetto per il mio nuovo contest non mancare mi raccomando:D!!!
    Bacioni e riguardati,
    Imma

    RispondiElimina
  11. Ciao! Mi dispiace per la tua emicrania, dev'essere stato tremendo!! Rimettiti in fretta, non ci abbandonare!! ;-) Ottimi questi crostini! Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Che belli questi crostini, e che bello il nuovo look del tuo blog, mi piace moltissimo !!!

    RispondiElimina
  13. Un'idea sfiziosissima questi crostini Ely!!
    Per quanto riguarda il mal di testa vedo che purtroppo è un male molto comune ne ho sofferto anch'io per anni e poi con il sopraggiungere della menopausa... sparito quasi del tutto!
    Un bacio! Ciao!

    Ps: Complimenti per il nuovo look!

    RispondiElimina
  14. Hai dato una dritta eccezionale come alternativa ai normali crostini! Grazie cara!! Un bacione.

    RispondiElimina
  15. Mi dispiace per l'emicrania. A presto!
    Bella questa idea di utilizzare i patè.

    RispondiElimina
  16. Questo blog diventa ogni giorno più bello e tu ogni giorno più brava!

    RispondiElimina
  17. Accipicchia Ely mi dispiace tantissimo per questi problemi..fortunatamente al momento io non ne soffro ma conosco una mia ex collega che ogni tanto ha delle crisi proprio come le tue e vedo che soffre molto :(
    Per quanto riguarda i crostini..ottima idea quella delle salsine..rendono sicuramente piu' appetitoso e appetibile qualsiasi piatto ^_^
    un bacione!!

    RispondiElimina
  18. Ely, carissima, che bello il tuo nuovo Panna Cotta, ti sta di un bene, e questo colore celeste -è il mio preferito- è così rilassante!
    Peccato per il malditesta, si vede che le routine riprendono proprio "dappertutto" perfino nella salute :(
    ma un bel comford-food come questo certo ti saprà sollevare, sei sempre così solare
    un bacione!

    RispondiElimina
  19. ciao, bentornata fra noi! Sfiziosissimi questi crostini così aromatizzati! Un'idea diversa e veloce per fare dei crostini home made.
    baci baci

    RispondiElimina
  20. Sono una mangiatrice di crostini e copierò la tua idea, utili soprattutto ora che comincio a preparare zuppe e creme. Baci, laura

    RispondiElimina
  21. Complimento per il nuovo look del blog, veramente elegante

    RispondiElimina
  22. Ciao e piacere di conoscerti...io sono Ila!
    Sfiziosissima la tua idea dei crostini...e come ti capisco per quei mal di testa!!...tutta colpa del tempo comunque...l'età in questi casi non conta...non credi? Io mi illudo sempre così!
    Ciao a presto...

    RispondiElimina
  23. come ti capisco! io sto al pc tutta contratta (e pensare che vado pure a fare pilates) e poi mi ritrovo con male al collo, alla spalla, alla testa, la sinusite... Bellissima idea quella dei crostini saporiti! Io ho congelato un sughetto di faraona avanzato, ora lo scongelo! Bacioni e riprenditi!!

    RispondiElimina
  24. questo è un periodo di latitanze, ma prima o poi si torna ai soliti ritmi, spero che tu stia meglio, il mal di testa è veramente terribile! bellissimo il nuovo look , sfiziosissima la ricetta, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  25. ciao cara
    sono appena rientrata e non potevo non fare un saltino nella tua cucina e per fortuna solo virtuale altrimenti ingrasserei troppo!ahahahha
    gnam gnam
    ottima ricetta
    grazie

    RispondiElimina
  26. che bella ricetta!
    mi psiace per la cervicale!! a presto

    RispondiElimina
  27. Bimba mia t'ho nel cuore con la cervicale. Periodicamente spesso mi ci trovo a combattere grazie e se non ci si mette insieme anche un bell'attacco di mal di testa è giù una bella fortuna! Quando proprio non è aria risolvo con qualche seduta dall'osteopata...fa miracoli! Spero tu stia un po' meglio adesso e che anche l'umore sia più su. Di sicuro una bella minestra con questi crostini profumati è una bella coccola. Un bacione...riguardati ^__^

    RispondiElimina
  28. da quando ho comperato una specie di sgabello che mi obbliga a tenere la schiena diritta davanti al pc ti assicuro che un sacco di doloretti sono spariti! Quei crostini hanno un aspetto molto stuzzicante, ne mangerei a chili ma devo tenermi...un abbraccio....

    RispondiElimina
  29. non ti preoccupare ci siamo noi a seguirti, è sempre un piacere leggerti baci.

    RispondiElimina
  30. Uhhh!!Non ti voglio sentire così tesoro!!!Tu depressa è una situazione che faccio proprio fatica ad immaginare!!Ti mando un bacione grosso e mi mangio un crostino!!!Azz...la dieta!!!

    RispondiElimina
  31. Tesorina, mi spiace per la tua cervicale/emicrania..anch'io ne soffro e so che non è per niente piacevole...però vedi quante risorse abbiamo? Non potendo stare al computer hai dedicato del tempo ad altri hobby manuali..certo, farlo quando si sta bene è un'altra cosa, però..a volte il nostro corpo ci obbliga proprio a stare un pò tranquilli, e non ci resta che assecondarlo.
    Ottima idea questi crostini, ti abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
  32. ciao Ely!!! mi dispiace per i dolori. Speriamo passino presto, noi ti aspettiamo qui mangiando questi ottimi crostini! Un bacione

    RispondiElimina
  33. Bellissimi i tuoi crostini! Ma mi dispiace molto per il tuo stato fisico e quindi mentale... che si può fare per questo malditesta?! Ci vorrebbero dei biscotti a forma di pastiglia, così invece di buttarti giù, magari ti tirano un po' su. Se può aiutare sappi che il tuo blog è splendido e anche la foto che hai appena postato è deliziosa ed invitante!

    Un abbraccio e buona guarigione
    Mari

    RispondiElimina
  34. Ely cara, ho curato la mia cervicale cosi': ho cambiato cuscino e ho fatto agopuntura! Spero che i tuoi dolori spariscano!!
    Ricetta molto gustosa, e poi facile facile. XXX

    RispondiElimina
  35. Ely!!! Accidenti la cervicale, mi dispiace... spero vada meglio adesso!!! Il cuscino per la cervicale potrebbe aiutare, spesso è la postura a scatenare questi dolori... un abbraccio prendo un paio di crostini che mi piacciono tanto:-))

    RispondiElimina
  36. eccomi per caso nel tuo blog, lo sfondo mi ha colpito subito, adoro questi colori delicati, poi l'occhio cade sulla tua famiglia, ho due maschietti anch'io (7e3anni) e mi manca la bimba, sarebbe un sogno per noi! e poi ultime ma non ultime le tue ricettine, prima i crostini e via via le altre... come posso non unirmi? :O) è un piacere averti trovata! a presto!

    RispondiElimina
  37. Mi dispiace che tu non stia gran chè. Soffro anche io sia di cervicalgia che di mal di testa atroci. Ti capisco, e come se ti capisco! Comunque, i tuoi crostini sono molto buoni ed è ottima l'idea del riciclo. Baci e mi raccomando, vacci dal medico!

    RispondiElimina
  38. grazie a tutti voi!!!! si il mal di testa lo capisce solo chi lo prova!!!! un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  39. Innanzi tutto complimenti per la nuova veste del blog che è bellissima, sebbene anche quella di prima era già molto bella. Secondo mi dispiace per la tua cervicale, non sai come ti capisco!
    Un bacioooooo

    RispondiElimina
  40. Ely mi auguro che sia migliorata la tua cervicale con il tempo che è cambiato
    cmq anch'io ho avuto un andi rivieni dal blog ultimamente
    bacioni

    RispondiElimina
  41. Un'idea sfiziosa e velocissima!!!! Auguri cara Ely per la tua cervicale, quanto ti capisco!!!!

    RispondiElimina
  42. anche la mia cervicale e il mio umore hanno risento di afa e umidità.da esperta,perchè come te non sapevo che pesci pigliare,sono un pò di anni che vado a fare massaggi shiatsu.provali perchè ti risolvono.son o magici!!io non li facevo più da un anno e...ecco una bella ricaduta.ci vado domani per la prima seduta egià sto meglìo solo al pensiero.considera che da 4 anni circa amo lo shiastu e l'omeopatia,io che non sapevo neppure cosa fossero le cure altrenative.non sono una patita nè una fanatica del salutistico per forza ma da quando ho provato la mia vita ha preso una direzione migliore.e ne ha beneficiato tutto il corpo.non solo la cervicale.dammi retta.provaci.così butti via le medicine e torni a vivere.roberta

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!