Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Zuppa di spinaci e orzo - Miss Dahl

 
Perché quando ci vuole, ci vuole.... oggi giornata assolutamente pazzesca.... al lavoro ero sola in ufficio perché la mia collega era ammalata, poi sono dovuta andare a fare la spesa, ho trovato tante buone cose, le mele cotogne finalmente e le patate viola. Grandi esperimenti mi attendono... poi dalle 15.30 alle 20.00 un continuo uscire, salire in macchina, accompagnare, rientrare, riuscire, ritirare..... uff... e io mi sento lenta, a voi non capita mai? Mi sembra quasi di guardare tutto quello che accade intorno e non riuscire a stargli dietro.... poi finalmente a casa.... La prima cosa che faccio è togliermi gli stivali... bene... vuol dire che non devo più uscire... e poi? mi metto in pigiama, si anche prima di mangiare, lo so non rientra nel galateo ma non me ne importa nulla... , è per me il massimo del relax, poi accendo il camino... e penso alla cena...
La ricetta molto coccolosa e rassicurante è una fumante zuppa di spinaci.... erano li freschissimi e croccanti e non ho potuto resistere, dovevo però consumarli subito altrimenti avrei rischiato che si rovinassero.... cosa c'è di meglio di una zuppa calda e avvolgente? Miss Dahl ricorda... "... Da bambini valeva quasi la pena ammalarsi, di tanto in tanto, solo per averne una ciotola fumante di conforto sul divano...." questa ricetta è un omaggio alla sua tata. Grazie Miss Dahl per averla regalata a noi.... ogni volta che apro questo libro, rimango affascinata, dalla sua storia e dalle sue ricette... Magari è già ora di preparare una bella lista di libri da passare a Gesù Bambino che ne dite? qualche spunto lo trovate qui...

Ingredienti:
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Qualche foglia di salvia spezzettate
una cipolla rossa
1,5 l di brodo vegetale
200 gr circa di spinaci novelli lavati e tritati
Sale 
30 gr di Parmigiano grattugiato

Con me in cucina:


Preparazione:
In una casseruola pesante, fate scaldare l'olio e aggiungete la cipolla tritata,  la salvia e fate rosolare per 5 minuti. Nel frattempo riscaldate il brodo. Aggiungete nella casseruola gli spinaci che avrete tagliato a striscioline, versate il brodo caldo e cuocete a pentola coperta per circa 10 minuti. Aggiungete ora l'orzo e finite la cottura per circa 20/25 minuti, fino a quando l'orzo sarà tenero. Aggiustate di sale, una bella spolverata di pepe bianco e abbondante parmigiano grattugiato.... Ora si che mi sento bene.... mi rilasso e mi godo questa meraviglia.... profumata, leggera e molto molto confortevole.... dopo una giornata così ci voleva proprio...

 
Ed ora? una fantastica puntata di The Mentalist, io lo adoro e voi?

E... anche con questa ricetta partecipo al contest di Serena


51 commenti:

  1. Ciao anche per me è stata una giornata faticosa...corri corri corri!!!
    Io adoro The Mentalist (veramente adoro LUI!!)
    Zuppa che bontà (magari con il riso..nn amo l'orzo!!)
    Buonanotte Claudia

    RispondiElimina
  2. Si vede che oggi è stata una giornata difficile per molti! Visto il freddo io ho preparato l'orzotto con gli spinaci. Certo la tua zuppa è, come sempre, uno spettacolo. Buona notte, Babi

    RispondiElimina
  3. ciao Ely, tu non sai che lunga lista di libri ho fatto io, ne avrei per i prossimi 10 anni.
    Questa zuppa è davvero invitante, a me ad esempio da bambina non piaceva la zuppa, a te si?????
    Anche io appena arrivo a casa devo cambiarmi e mettermi comoda, figurati che avevo una vestaglia in flanella che puzzava perennemente di brodo, era troppo comoda e calda.
    baci

    RispondiElimina
  4. Ma che bella ricetta e le foto che dire? splendide! L'ultima è da manuale..certo che ne voglio un assaggio! baci

    RispondiElimina
  5. Ricetta stupenda e da provare!!!! Foto meravigliose!!!! brava come sempre.
    ps: anche per noi giornate frenetiche e in più nebbiose
    Anna

    RispondiElimina
  6. Grazie dell'assaggio virtuale cara!! Stupenda zuppetta!! Bravissima come sempre! Un bacione.

    RispondiElimina
  7. Buone le zuppe, questa mi sembra ottima! un abbraccio, Alex

    p.s. a me sembra che oggi hai fatto un sacco di cose ;D

    RispondiElimina
  8. mi piacciono tanto le minestre, uno dei motivi per cui riesco ad acettare l'inverno un pò più serenamente :D
    Piatto delizioso, brava ely!
    un bacione

    RispondiElimina
  9. Ti capisco...una giornata di corsa .. il rientro a casa ti riscalda,ti da conforto poi con la zuppa calda magari davanti al camino ..bè un conforto!
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
  10. Che zuppetta invitante mia cara..qui oggi c'è una nebbia e un freddino!! Hai comprato le mele cotogne??? Allora non perderti i miei prossimi post, saranno completamente dedicati a loro con ben 5 diverse ricettine!! un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  11. non conoscevo questo libro Ely, davvero sono ricette per stare a dieta?fammi sapere che lo cerco...Un abbraccio....

    RispondiElimina
  12. Ultimamente anche le mie giornate sono tutte così. Oggi poi...me ne aspetta una terrificante!
    Comunque so già che sopravviverò...
    Ottima zuppa, calda e confortante!
    Buona giornata e tieni duro...

    RispondiElimina
  13. Adoro l'orzo nelle zuppe e ho fatto una versione di zuppa simile (solo per il fatto che conteneva l'orzo!) alla tua poco tempo fa...però ho messo la bieta al posto degli spinaci e i porri al posto della cipolla =) una zuppa tutta verde!Comunque...ottima la tua versione.Buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Adoro anche io The Mentalist! Ma non quanto orzo e spinaci...(e ora) quanto questa meravigliosa zuppa!!

    RispondiElimina
  15. Mmmmm, le zuppe sono sempre buone, sono zuppe!!! Questa però è davvero speciale: non è comune, almeno qui in Italia, mettere gli spinaci nelle zuppe.. cioè, io almeno non li vedo mai, ed è un vero peccato!!! buona questa, e il libro deve essere interessante!

    RispondiElimina
  16. Che bel piatto ely coccoloso e saporito e poi inn questo periodo vivrei di questi piatti!!baci,Imma

    RispondiElimina
  17. ciao Ely
    ...buona questa zuppa! E sai? anche io ieri sera mi sono coccolata con una scodella fumante!! ^____^
    non speciale come la tua ma altrettanto coccolosa!
    baci e buona giornata

    RispondiElimina
  18. Wowwww con gli spinaci non ho mai fatto una zuppa!!! deve essere ottima.. Baci e buona giornata :-D

    RispondiElimina
  19. Da quanto tempo non passavo!!!! questa minestra è buonissima e le foto molto belle. un bacione

    RispondiElimina
  20. Oh yes ^_^ brava Ely riusciresti a far mangiare la zuppa di spinaci anche a me ;) sai che non sono riuscita a vedere una puntata di The Mentalist!
    UN abbraccione e a presto, ho iniziato il conto alla rovescia ;) non vedo l'ora
    Sonia

    RispondiElimina
  21. Cara Ely, a me purtroppo capita spesso di sentirmi lenta, sei in buona compagnia... ma gustiamoci questa buona zuppa, la trovo tanto rassicurante!!! Un bacione

    RispondiElimina
  22. bhe...direi che come zuppa è ricca di fibre e molto sostanziosa direi che per stasera so cosa cucinarmi, grazie mille per la ricetta

    RispondiElimina
  23. In questa stagione le zuppe sono un vero toccasana, ne mangerei volentieri un bel piatto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  24. questa devo farla!!! ho tutto: anche il libro ;-) Bacio Ely!

    RispondiElimina
  25. eh si,dopo una giornata impegnativa ci vuole proprio una zuppa così genuina,complimenti!

    RispondiElimina
  26. ...bellissima questa zuppa Ely! Sempre gradite ricettine sane e corroboranti, soprattutto in questo periodo! Un abbraccio
    simo

    RispondiElimina
  27. Gradierei un assaggio, a che ora si può passare?:)
    Grazie mille per il consiglio del contest di Sonia, non ne sapevo nulla, grazie mille:))

    RispondiElimina
  28. Dopo delle giornatine del genere un piattino come questo ci sta perfettamente!!! Mi ultra piace :) bacioni

    RispondiElimina
  29. Assaggio volentieri, grazie! Adesso che è arrivato il freddo una bella zuppa calda si gusta proprio volentieri!

    RispondiElimina
  30. Ma quanto dev'essere buona questa zuppa? Un sacco, immagino!!!

    RispondiElimina
  31. Ogno volta che vado il libreria mi capita spesso sotto mano quel libro, lo sfoglio dall'inizio alla fine ma poi rimando sempre e non lo compro...però, tu mi hai convinta...lo devo avere! Uintanto però mi copio questa ricetta che trovo assolutamente perfetta per riscaldare anima e cuore dopo una giornata fredda e stressante!

    RispondiElimina
  32. Ma cosa c'è di più bello? Chiudere fuori dal portone la confusione, il tran tran....rilassarsi comodamente, anche in pigiama, perchè no?, e gustare una deliziosa zuppa di spinaci ed orzo!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  33. Una bella ciotola calda e fumante, che ci attende dopo una giornata pienissima è il massimo!! Brava brava!! Vado a dare un'occhiata ai libri, e spero che Babbo Natale me ne porti degli altri, non disseto mai la mia sete di scoprirne di nuovi!! Baciuzzi

    RispondiElimina
  34. Yes!!! mi piace! davvero buonissima! adoro le zuppe e adoro le verdure! gradisco molto volentieri! ciao cara!

    RispondiElimina
  35. Buona, calda e confortevole... la vorrei proprio per cena stasera!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  36. Ma che bella ricetta! una vegetariana come me non può non apprezzare :P

    RispondiElimina
  37. Ciao è la prima volta che passo da queste parti, ma credo che ci tornerò spesso. Ho trovato un saccpo diu ricettine interessanti, questa per esempio mi interessa assai.

    RispondiElimina
  38. on sai quanto mi ritrovo nelle tue parole....anche io a volte mi sento "lenta".....rinfranchiamoci con questa bella zuppa!!! Un bacio

    RispondiElimina
  39. Ely, troppo brava..
    una zuppa bellissima e mi sono piaciute anche le fotine con gli stessi colori del libro, superba :)
    e non avevo capito che lavori pure!
    triplamente brava

    RispondiElimina
  40. fantastica questa zuppa,Ely^;*fa dimenticare la stanchezza,gli impegni,le corse furibonde,per fare tutto in tempo...un toccasana,insomma!!!felice giornata,cara!!smackk

    RispondiElimina
  41. Ma lo sai che per me cenare in pigiama è la regola? Mettermi il pigiama è un po' come calare il sipario su una giornata faticosa e passare alla parte gioiosa: una cena confortante e subito dopo un'ora dedicata ai miei amati libri...
    Mi hai fatto venire voglia di zuppa di orzo, io la faccio alla tirolese, con patate e funghi, ma vorrei provare anche la tua versione, forse più leggera e salutare!

    RispondiElimina
  42. Ti ringrazio per avermi segnalato il contest!

    Ciao

    Emanuela

    RispondiElimina
  43. Che fortuna, sei riuscita a trovare sia le mele renette che le patate viola...che io cerco da sempre:(((
    Mi consolo con una cocottina di questa zuppa...è rimasta vero? perchè è ora di pranzo e io ho fame :)))

    RispondiElimina
  44. Che buona! Con questo freddo, una bella e buona zuppa fumante come questa è l'ideale...Bravissima!Un bacio, buona giornata!Irene

    RispondiElimina
  45. Grazie cara, spero di non averti disturbato con l'invito anche di questa meraviglia, a me fa piacere spero anche a te!!! come sai ti seguo e adoro il tuo blog e poi siamo quasi vicine di casa, ihihihihih!!!! grazie ancora!!!

    RispondiElimina
  46. beh, anch'io non so se sia proprio da galateo l'impigiamamento... però fa tanto "casa"! Esattamente come il caminetto e... questa zuppa che ti invidio e ti "ruberò"...
    Un bacio
    p.s. aspetto di leggere il tuo elenco...

    RispondiElimina
  47. che bello lo "sbragamento" del rientro...è la prima volta che vedo questo blog, le foto sono bellissime e le ricette davvero intriganti.
    Passa anche da noi se ti va. Buona serata.

    RispondiElimina
  48. Grazie! Sono felice che vi piaccia questa zuppa, è davvero coccolosa....
    x Chiara non è un libro con una dieta, ma ci sono molte ricette leggere che lei ha utilizzato per rimettersi in forma, nel suo percorso complesso tra anima e corpo. Un libro sicuramente da comperare.

    Per le nuove arrivate, benvenute nella mia cucina, ora vengo molto volentieri a curiosare nelle vostre!

    Un bacione a tutti e buona notte!

    RispondiElimina
  49. COMPLIMENTI PER LA ZUPPA DAVVERO APPETITOSA E POI LE FOTO BELLISSIME DAVVERO COMPLIMENTI

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!