Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Marble cake - Gluten free



Ragazzi, pensavo di averla scampata e invece ieri notte, tac, colpita e affondata! Il virus intestinale ha colpito anche me, una notte da incubo, poi meglio nella corso della giornata e poi è ritornato...
Ma passiamo a discorsi sicuramente più piacevoli. Chiudiamo il post della settimana con un dolce gluten free. Chi mi segue sa che mi sento molto vicina a tutte le persone, e sono sempre più, che soffrono di celiachia. Nella mia cucina c'è il famoso zio Riky, ma attorno a noi, compagni di scuola, amici, giovani e adulti, scoprono di essere celiaci anche senza aver mai avuto dei disturbi. L'ultimo caso, il marito di una mia amica, dopo aver fatto gli esami perché la figlia a 16 anni è risultata celiaca, ha scoperto senza aver nessun disturbo di esserlo alla veneranda età di 47 anni....

Questo marble cake, l'avevo visto l'anno scorso dal famoso blog di Anna, il primo blog gluten free che ho scoperto, quando ancora non conoscevo questo meraviglioso mondo virtuale. La ricetta risale proprio all'anno scorso, ed è rimasta proprio li fino a quando nel sistemare un pò di foto me la sono ritrovata tra le mani. E allora perché non condividerla con voi? E' un cake delizioso, morbido e profumato, vi riporto la ricetta perché come al solito qualche ingrediente è stato modificato.

180 gr di fecola di patate
115 gr di burro sciolto
3 uova grandi
180 gr di zucchero di canna
2 cucchiai di cacao amaro Venchi
mezza bustina di cremor tartaro con addensante alla fecola di mais
un pizzico di sale

Per decorare:
Zucchero a velo
Cacao in tubetto Caffarel

Con me in cucina:


Preparazione:
In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete il burro, la farina il sale e il cremor tartaro. A parte montate gli albumi a neve ben ferma e aggiungeteli delicatamente all'impasto. Dividetelo in due parti, una lasciatela bianca e nell'altra aggiungete il cacao. In uno stampo da plum cake che avrete rivestito con carta forno, versate prima l'impasto bianco e poi quello con il cacao.  Per creare l'effetto marmorizzato, fate dei movimenti con una forchetta, dal basso verso l'altro. Cuocete in forno a 180° per circa 50 minuti. Come sempre vi raccomando la cottura, ogni cuoca conosce il proprio forno e si comporta di conseguenza. Fate la prova stecchino e quando sarà pronto toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare su una griglia. Poi cospargete di zucchero a velo e a piacere decorate con il cioccolato fondente in tubetto. Un dolce meraviglioso perfetto e adatto a tutti gli invitati.

Raccomando come sempre quando si prepara un cibo gluten free, la scelta degli attrezzi che vengono usati, niente legno, ne cucchiai ne taglieri, perchè assorbono la farina, pentole e accessori perfettamente puliti e se ne avete due o tre che destinate alle pietanze gluten free è ancora meglio!


Non mi resta che augurarvi un sereno fine settimana, e che i malanni se ne vadano alla svelta!

Questa ricetta la troverete nei prossimi giorni su Donna - In 


45 commenti:

  1. Ma allor questo e' fatto tutto interamente con la fecola di patate? Allora non c'e' neppure bisogno di andar a cercare farine apposta! cioe'... se fossi in Italia! Qui la fecola di patate l'ho trovata una volta, importata dall'Olanda, in un negozio bio, e costava un occhio.

    Spero che il virus passi presto,

    riguardati

    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. é un piacere trovare ottime ricette glutin free e questa è sicuramente una di quelle! Grazie cara e riprenditi mi raccomando!
    Un bacio e buon we (se possibile... )

    RispondiElimina
  3. Si vabbè...il virus intestinale!!! Confessa che è una scusa e invece hai fatto indigestione di questa golosa e super sofficissima torta!!! La fecola dà davvero risultati strepitosi. Io segno eh ;)
    Un bacione e...prima scherzavo ma riguardati e cerca di sfrattare il virus prima possibile.
    Buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
  4. Ciao ely mi spiace che stai male spero ti passa presto , cosi anche a te è passato a trovare. Buono il dolce anche io uso la fecola che gli dona ai dolci un tocco di leggerezza. Non capisco perche ho sempre problemi nel tuo blog per postare un commento.

    RispondiElimina
  5. Ely questa me la segno subito perchè ho diverse amiche con il problema dell'intolleranza al glutine! Grazie, una splendida ed utilissima ricetta!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Ely mi dispiace che anche tu non stia tanto bene...speriamo che passi presto :)
    Ti confesso che anche se malaticcia sono stata a rimirare la prima foto per un'ora...mamma mia che splendore!! e che fame :-)

    RispondiElimina
  7. deve essere super sofficissimo...complimentiiiiiiii

    RispondiElimina
  8. Spettacolare si vede anche ad occhio nudo che doveva essere super soffice... anch'io come te sono stat colpita ed affondata.. sappiamo da cosa un bacio grande cara Ely come sempre

    RispondiElimina
  9. ti auguro una pronta guarigione... è un virus che odio!! ottimo questo dolce.. me lo segno, buon w.e.

    RispondiElimina
  10. Tesoro mannaggia rimettiti subito in forza e fatti coccolare dai tuoi marinai!!!Delizioso questo cake mi sa hce lo preparo oggi per la merenda dei cuccioli!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  11. E gluten free sia..anche perchè ci sono delle ricettine deliziose,dove l'assenza di farina,non compromette il risultato!!Infatti questo cake risulterà ancora più soffice,sembra delizioso!!Un baciuzzo bella bionda,sperando che quel cattivo virus ti lasci in pace:)!!

    RispondiElimina
  12. mi spiace per i tuoi fastidi di salute ma questo cake ti rimetterà al mondo. Strepitoso!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  13. l'influenza intestinale è quella più brutta ti debilita completamente ...
    la tua ricetta la adoro soprattutto perche' è gluten free

    RispondiElimina
  14. Ely ti auguro di guarire presto!!!favoloso cake...una nuvola!!!baci!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. E la tua interpretazione è magnifica!
    Anche con un semplice cake :)
    Un abbraccio senza glutine!

    RispondiElimina
  16. Davvero fantastico!!! Complimenti cara e buon week end.Un bacione.

    RispondiElimina
  17. che meraviglia di cake, e se poi è anche gluten free...ancora meglio, possiamo accontentare proprio tutti!
    Te ne è avanzata una fetta, per caso? ;))
    baci

    RispondiElimina
  18. Invitante e davvero di bell'aspetto. Come sempre mi piacciono i tuoi manicaretti ;-)

    Spero che tu stai già meglio!

    RispondiElimina
  19. Anch'io ho una zia che soffre di celiachia ma in famiglia non siamo mai riusciti ad offrirle un dolce senza glutine che fosse vagamente accettabile. Per questo motivo copio e incollo nel mio ricettario!
    Spero che tu ti rimetta presto, se non altro per mangiare le frittelle prima che finisca il carnevale! :-)

    RispondiElimina
  20. Tu pensa che il mio fidanzato son giorni che mi dice che non sta bene con l'intestino.. ed io gli ripeto che non ci son in giro virus intestinali..mi sbagliavo!!!Ely mi spiace che tu non ti senta bene.. spero ti riprenda in fretta! Ottimo dolce.. baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  21. un dolce interamente con fecola di patate? deve essere veramente sofficissimo e buonissimo! riprenditi al più presto buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  22. grandiosa ricetta...in bocca al lupo,guarisci presto! un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Ely spero sinceramente che tu stia meglio... Questo cake è uno spettacolo, con quel cioccolato sopra è di un goloso indescrivibile...credo sarà la mia colazione del weekend...non vedo l'ora di farlo! Un abbraccio
    simo

    RispondiElimina
  24. buonaaa!
    e son contenta che la torta allo yogurt sia stata spazzolata!!!!

    RispondiElimina
  25. Faccio spesso dolci con farine "alternative",che poi così alternative poi non sono..sono buoni e trovo più leggeri. Dev'essere ottima questa cake,proverò sicuramente a farla e sicuramente sarà ottima !!!!!! Ciao e a presto

    RispondiElimina
  26. Che buonoooo!!!!!
    Spero che nel frattempo tu ti sia ripresa da questo brutto virus!
    Ti abbraccio forte!
    Paola

    RispondiElimina
  27. Ciao! che bella ricetta mi sa che la rubo subito, sono sempre a caccia per mio figlio che è intollerante al glutine.

    Entrare nel tuo Blog è sempre piacere
    Silvia

    RispondiElimina
  28. Bravissima Ely! E' fondamentale specificare tutto (anche la fecola!). Il tuo cake è splendido, bravissima. Un saluto.

    RispondiElimina
  29. allora.. stamattina, al risveglio ho preso il cell e ho dato occhiata agli aggiornamenti di FB..
    cosa vedo.. il post di Ely "facciamo colazione insieme "
    .. ma che meraviglia sei?
    grazie per le tue delizie :-)
    Vaty

    RispondiElimina
  30. Ma è una meraviglia e poi gluten free è perfetto anche per chi ha problemi di intolleranze, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  31. L'aspetto è invitante.
    Spero che il virus passi presto.
    Fra

    RispondiElimina
  32. Meraviglioso! Da fare anche per i non celiaci... Rimettiti presto in forma Ely! Un abbraccio, buon fine settimana ;-)

    RispondiElimina
  33. Quando leggo le ricette gluten free mi sento sempre confortata: qualsiasi cosa accada, ci sarà sempre il modo per cucinare una torta!

    RispondiElimina
  34. Ma come si presenta bene, ottima!!!
    In bocca al lupo per i tuoi "imprevisti", ti auguro di rimetterti al più presto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  35. un gesto davvero delicato per chi soffre di allergia; ma il premio è stato anche per te (una fettina di questa... un gran bel premio!). Con questa bella torta credo che il virus ti sarà passato all'istante. Un abbraccio

    RispondiElimina
  36. Non ti lasci abbattere da nulla ...sei riuscita a fare un dolce veramente strepitoso!!
    Una montagna di auguri!!

    RispondiElimina
  37. ciao ely, mi sa che seguo il tuo consiglio e mi amo un po' da sola preparandomi una bella torta questo fine settimana ;-)
    questa sembra fantastica. buona guarigione!

    RispondiElimina
  38. Ely che bello e che buono! le cose marmorizzate mi attirano sempre, e questo qui gluten free lo assaggerei anche ora!

    RispondiElimina
  39. Oh Ely! Riprenditi presto, altrimenti come fai a sfoderarci queste stupende ricettine? Un abbraccione!

    RispondiElimina
  40. Che ricetta interessante! Da provare al piu' presto!

    RispondiElimina
  41. Nooooooooo, l'hai beccato anche te il malefico... qui ha fatto una strage! Solo io, che della famiglia ero l'unica che doveva dimagrire, l'ho scampato ma in compenso ho beccato tosseraucedineraffreddore tutti insieme!!!
    Il cake è golosissimo e chi l'ha detto che le cose buone sono fatte con la solita farina?
    Brava

    RispondiElimina
  42. Mi ero persa questo post, mi dispiace per il virus, ormai sono anni che gira e ciclicamente anch'io me lo becco. Spero sia già tutto a posto. Il dolce é bellissimo, me lo segno dato che ho un paio di amiche celiache, tra cui una ha scoperto di esserlo da pochissimo. I casi sono in netto aumento. Buon fine settimana, Babi

    RispondiElimina
  43. Delizioso Ely! Mi spiace per il tuo malessere, spero vada meglio :) Grazie della ricetta lo proverò! Buon fine settimana. Baci

    RispondiElimina
  44. Sembra ottimo!!!! =) Mi piace molto la tua grafica..posso chiederti che modello hai utilizzato?grazie!!!! =)

    RispondiElimina
  45. neanche io sono stata risparmiata :) febbre mannaggia! io mi sono scoperta intollerante un anno e mezzo fa, non è facile soprattutto perchè per quasi 20 anni ho evitato il glutine, tranne x la pizza a quella non potevo rinunciare! :D olio e sale,latte, intollerante tra le altre cose anche a questi.. poi li ho introdotti durante la gravidanza e mi hanno sballato tutto! pasienza :) meno male che ci sono le alternative! deliziosa la torta, non l'ho mai fatta di solo fecola da provare, baci cara!

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!