Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Tajine di vitello alla paprika dolce, con peperoni e patate


Aggiornamento del 16 Febbraio 2012

Sono felice che questa ricetta vi sia piaciuta tanto quanto la pentola, e spero di farvi cosa gradita visto i tanti messaggi che ho ricevuto ieri, che chiedevano dove si poteva comperare, nel fornirvi il numero di telefono dell'ufficio di Milano dell'azienda Le Creuset, al quale chiedere ogni tipo di informazione il numero è:  
02 9834238.



Eccoci qui! Colloqui, ritiri pagelle, consegne,  assemblee, la mia mamma diceva che quando ero piccola io non era mica così, oggi invece i genitori sono parte integrante delle scelte scolastiche e delle programmazioni, a volte a mio parere anche troppo....
Pagelle ritirate, meglio di quello che ci si aspettava, soprattutto per qualche marinaio, graziato perchè i suoi professori guardano oltre i risultati, insomma anche questo quadrimestre siamo sopravvissuti.
Avete visto che bella tajine? io adoro questa pentola dalla forma così particolare, mi piace l'idea che i cibi mantengano il loro sapore e, proprio grazie alla forma a cono, si arricchiscano e siano più intensi. Questa è la prima volta che la uso nonostante abbia comperato alcuni libri ricchi di ricette adatte a questa cottura, il mio è un vero e proprio esperimento ma sapevo comunque di andare sul sicuro, il risultato era quasi certo.


Ingredienti:
1300 gr di spezzatino di vitello
4 patate
2 peperoni piccoli
4 cucchiaini di paprika dolce
1 cipolla
Un misto di rosmarino, timo e salvia
2 cucchiai di fecola di patate
1/2 bicchiere d'acqua naturale
2 cucchiaini di dado di carne fatto in casa o 1  dado di carne 
sale q.b.



Con me in cucina:

Preparazione:
Nella Tajine fate rosolare con l'olio, la cipolla e i profumi, aggiungete la carne e lasciatela dorare a fuoco scoperto, nel frattempo pulite e tagliate a tocchi le verdure e aggiungetele alla carne, salate e coprite. Preparate l'acqua dove scioglierete la fecola di patate e il concentrato di pomodoro, versatela nella tajine, aggiungete il dado e il pepe. Chiudete e abbassate il fuoco, fate cuocere piano piano per circa 2 ore. Ogni tanto mescolate ma non preoccupatevi non si attaccherà nulla alla pentola, la ghisa diffonde il calore in maniera uniforme e il tutto cuocerà perfettamente.Quando sarete a metà cottura aggiungete la paprika dolce, mescolate e coprite di nuovo. Io ho preparato questo piatto in anticipo, in genere quando preparo queste ricette a cottura lenta mi piace lasciarla riposare almeno un'ora per far uniformare i sapori. Ne è uscito un piatto prelibato, profumato, dolce e morbidissimo. Noi lo abbiamo accompagnato con del pane a fette, ma del riso profumato, del basmati o anche un purè sarebbero perfetti!


Se non avete ancora una Tajine e volete comperarla o farvela regalare, io vi consiglio di non perdere l'offerta che Le Creuset proporrà da mese di Marzo 2012, date un sguardo qui sotto, a me sembra un'ottima offerta e vi posso garantire che il prodotto è validissimo, parola di mamma scout!

Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di Sabrina "Ti cucino a... fuoco lento"



63 commenti:

  1. è buonissima...posso passare per pranzo?? da leccarsi i baffi...

    RispondiElimina
  2. Buonissimaaaaaaaaaaaaa.............anche le foto sono stupende.

    RispondiElimina
  3. è da tantissimo che faccio il filo a questa "pentola" meravigliosa, mi sa che è arrivato il momento di regalarmela.
    Nel frattempo potrei assaggiare il contenuto della tua, perchè è davvero invitante :-)
    buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ma sai che ce l'ho e non la uso mai :-( bisogna che mi dia una mossa!

    RispondiElimina
  5. Non è poi passato tanto tempo da quando andavamo a scuola, ma sembra di parlare di un mondo completamente diverso. Anche l'università non sembra più la stessa dei miei tempi!! Questi discorsi mi fanno sentire un po' stagionata :-) meglio smetterla qui!
    Moooolto meglio passare all'argomento cucina. Come dire di no a un piatto come questo? Ideale per scaldarsi.

    RispondiElimina
  6. per forntuna io sono ancora lontana dalle pagelle visto che i miei bimbi sono ancora piccolini... molto gustosa la tua ricetta,complimenti

    RispondiElimina
  7. Inutile dirti che sembra squisito! La presentazione poi è impeccabile, bravissima come sempre!!!

    RispondiElimina
  8. E' strepitoso questo spezzatino, mi hai messo una gran voglia di farlo... bellissima la tua presentazione! Un abbraccio ;-)

    RispondiElimina
  9. Ah se solo sapessi dove metterla! Complimenti per ricetta, foto e pagelle :)

    RispondiElimina
  10. Non ho la tagjne per problemi di spazio ma sarebbe utilissima... mi piacerebbe fare più spezzatini e preparazioni lunghe di carne :(
    posso usare una normale pentola di ghisa per questa ricetta?

    buona giornata
    Claudia

    RispondiElimina
  11. Ecco, sono le 9 e mi ha già fatto venir fame!
    Faccio un salto da te? Io porto il dolce, oggi da me MACARONS :-))))))!!!!

    RispondiElimina
  12. Devo darti ragione, la questione scuola è diventata molto più complessa rispetto a qualche annetto fa! La tua tajine è molto bella, prima o poi me la prendo (è in una luuunga lista insieme a mille altre cose, ma arriverà anche il suo turno). Le foto, oltre ad essere una meraviglia, rendono perfettamente l'idea di quanto sia buono il piatto. Buona giornata!

    RispondiElimina
  13. la tua Tajine è bellissima, la mia è meno raffinata ma viene direttamente dal Marocco!!! da quando sono diventata vegetariana non la uso quasi più però!!! mi godo la tua intanto..un abbraccio

    RispondiElimina
  14. in Marocco dopo una settimana di tajine a pranzo e cena ho giurato che non mi sarei mai più fatta incantare da quella bella pentola! :D Direi che ormai potrei pensare di farci pace una volta per tutte... :)

    RispondiElimina
  15. Ely.... ritiro stasera la pagella del grande (il piccolo ancora "graziato" per un anno, dal prossimo anno tocca anche a lui!!!), speriamo bene ^__^ !!!
    Non ho questa pentola particolare... ma il piatto che è venuto fuori è strepitoso, con quel sughetto che ci si potrebbe finire un filone di pane inzuppandolo... Slurpppppp!!!
    Franci

    RispondiElimina
  16. Perfetta per la scarpetta!Ho visto che c'è già chi si è invitato per pranzo, mi aggiungo anch'io e porto il pane!

    RispondiElimina
  17. Mamma mia che voglia di bagnarci del pane...

    RispondiElimina
  18. Grazie ragazze! Noi siamo andati di pane, ma anche un buon riso secondo me la farebbe da padrone!!!
    Claudia - La Femme du Chef - Penso he una buona pentola in ghisa possa sostituire perfettamente la tajine, l'importante è una cottura molto lenta e umida!
    Baci a tutte!

    RispondiElimina
  19. La mia prima pagella mi aspetta la settimana prossima e sono emozionatissima!!La tajine è un sogno davvero ma il contenuto lo è ancora di piu!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  20. Eccomi qua Ely,
    ti racconto che fine ha fatto la mia di tajine. Comprata duranteun viaggio in Marocco 1000 anni fa, ha sedimentato per lungo tempo nella credenza fino a che un bel giorno decido di resuscitarla cuocendoci un bel pollo.
    Bene, nel prenderla dal fornello per portarla in tavola, mi scivola dalle mani, risultato: tutto nel rusco e due piastrelle scheggiate. una rabbia che non ti dico. però, ne ho ancora voglie mi sa che aproffitterò della promozione che suggerisci. il tuo vitello mi piace molto, faccio spesso un pollo in questo modo, mio figlio ne va matto, e si chiama pollo cip e ciop:).
    Grazie per la tua ricetta e in bocca al lupo.
    Sabrina

    RispondiElimina
  21. che sogno quella pentola...e che sogno lo spezzatino che proponi, quasi quasi, appena mi ripiglio da sto febbrone....
    baci cara!

    RispondiElimina
  22. Mamma mia che meraviglia il tuo piatto ..buonissimo e che bella la Tajine..è un po' che ci faccio il filo e prima o poi me la prendo :)) un bacione!!

    RispondiElimina
  23. sai che quella tajine potrei rpenderla coi punti dell'enel? ma nons aprei come utilizzarla.. però.. a vedere come hai fatto tu questo spezzatino.. mmm che bontà! smack .-)

    RispondiElimina
  24. ....ma la voglio anch'io la pentola per il Tajine! Mi mangio le mani perché quando sono stata in Marcocco la mia passione per la cucina non era così maniacale e l'ho lasciata a malincuore al mercatino...avercela aveddo...era bellissima, arancio (come la mia cucina) e lucidissima... Bellissima ricetta Ely, il tocco di peperone ci stà d'incanto. Un abbraccio simo

    RispondiElimina
  25. Quel sughetto mi sta facendo sbavare sulla tastiera =)

    RispondiElimina
  26. Ely grazie! L'anno scorso mi sono fatta regalare la Tajine, poi causa trasloco è rimasta nello scatolone e non sono ancora riuscita ad usarla! proverò questa tua ricetta per il pranzo di domenica e ovviamente TI PENSERO'!!

    RispondiElimina
  27. Ciao! uno spezzatino con i peperoni che così risulta davvero scicchettosissimo!
    Gustoso, colorato e preparato ad hoc!
    baci baci

    RispondiElimina
  28. Il tajine ce l'ho! ma non l'ho mai usato :( Questa ricetta mi pare il modo ideale di inaugurarla!! :)) Magari senza peperoni però che proprio non riesco a mangiarli ;))

    RispondiElimina
  29. La Tajine la mangiavo sempre in Tunisia, una cosa meravigliosa!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  30. Non ho mai cotto in questa spettacolare pentola e chiamarla così mi sembra riduttivo, fato sta che pur non amando particolarmente la carne la tua la assaggerei molto volentieri ;)
    Un abbraccione
    Sonia

    RispondiElimina
  31. Sulla carne stavolta passo, ma per la scarpetta in quel gustoso sughetto ai peperoni...arrivo con doppia fila di pane :D! Quella pentola è semplicemente meravigliosa. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  32. Mi piace moltissimo, ma ancora non l'ho comprata, spero di riuscire magari per il mio compleanno, così potrò provare questa tua bella ricetta!! Bacioni!!

    RispondiElimina
  33. Ely questo piatto mi ha ingolosita! Non amo molto il vitello ma queste foto mi hanno conquistata! Dev'essere deliziosa questa ricetta!

    RispondiElimina
  34. che delizia golosa hai realizzato, complimenti! quanto vorrei quella tajine, non la trovo mai! bravissima, un bacio :)

    RispondiElimina
  35. ciao che bella cromia di colori che hanno le tue foto di oggi!!! un piatto che riscalda, ottimo!!! ciao

    RispondiElimina
  36. Un piatto che con "sto freddo" mi andrebbe proprio ma da gustare come ospite non da fare ! Ebbene sì! Mi autoinvito!Ciao a presto allora!
    Monica

    RispondiElimina
  37. gnam gnam... ma hai anche il tajine???? mia sorella ci cucina prelibatezze... sento il profumino del tuo piatto davvero invitante!!

    buon appetito :) eli

    RispondiElimina
  38. Accipicchia che buono che deve essere questo spezzatino.....lo assaggerei molto volentieri! Complimenti e bacioni!

    RispondiElimina
  39. Ely io adoro le tajine e la cucina etnica, quindi verrei a mangiarlo subito un piattino di questa robina qui! :-D
    Ma la tajine l'hai messa direttamente sul gas?
    Bacioni
    Ago

    RispondiElimina
  40. sempre voluto una tajine visto che cucino etnico spessisssimo! appena la compero torno da te a provare quessta ricetta da svenimento :)

    RispondiElimina
  41. Ma che bella! E deve anche essere buonissima!

    RispondiElimina
  42. Tajine?? vorresti dire il gulyàs???
    Quasi uguale...manca un poco di pasta (pastina) e ci siamo!)
    Un bacio
    Aniko

    RispondiElimina
  43. Ho comprato da poco una tajine con i fiocchi e questa tua ricetta mi darebbe un ottimo pretesto per inaugurarla... quasi quasi... un bacio carissima!!

    RispondiElimina
  44. Come non può essere ottimo il risultato con una pentola così invitante!!!
    Baci

    RispondiElimina
  45. Ely che delizia!
    in casa adorano gli stufati di carne e questo piatto mi piace davvero molto...e poi cucinato con il tajine...super!!!
    simonetta

    RispondiElimina
  46. Ely cara, ti scriverei più spesso se non fosse che ho sempre problemi quando apro il tuo blog e molti altri, uffa!!! Mi si chiude tutta la pagina di internet e ciao! Ma mi succede sempre più spesso e io non so più che farci! Vabbè...comunque che te lo dico a fà che sto sbavando per sta ricettina? Sempre più bello il tuo blog e sfido che ha tutto questo successo. Un abbraccio, grande Ely

    RispondiElimina
  47. Che meraviglia Ely!!!! un piattino così sarebbe davvero una gioia!!!!

    Ieri ho ritirato la prima pagella di mio figlio... credo che fossimo più emozionati noi che lui!!!!

    Un bacione :* giulia

    RispondiElimina
  48. Non conoscevo questo tipo di pentola, o meglio, ne avevo viste di identiche in Tunisia, ma non sapevo che si chiamavano così e non le avevo viste usare.
    Che bel piatto invernale hai preparato!!

    RispondiElimina
  49. Ely ma chi la tajine non ce l'ha e non ha nessuno che gliela regali può provare a fare questa meraviglia in una padella normale? Certo non sarà lo stesso.....

    Non so se hai letto il mio post http://sacapoche.com/sono-stata-premiata/ .. c'è anche una sorpresa per te ^_^

    Ciao ciao, Laura

    RispondiElimina
  50. Che meraviglia di spezzatino, voglio anche io questa pentolissima!

    RispondiElimina
  51. La tajine fa parte della mia "lista dei desideri" ogni volta che la vede mi garba sempre di più!

    RispondiElimina
  52. che bontà Ely!! e grazie per il recapito della pentola :)

    RispondiElimina
  53. complimenti un piatto strepitosoooo

    RispondiElimina
  54. La pagella della piccola l'ho ritirata ieri.. con gran soddisfazione!!!!! ^_^
    La tua tajine è un incanto, veramente bella!!!
    Ottima e appetitosa la tua proposta!!!
    Bacioniiiiiiiiiiiiii!!!!!!

    RispondiElimina
  55. Pagella ritirata oggi.....ottima direi... come del resto il tuo piatto golosissimo.
    buona serata da claudette

    RispondiElimina
  56. mi ricorda tanto il marocco dove cuociono molte cose cosi

    RispondiElimina
  57. Oltre che gustoso il piatto è molto bello da presentare direttamente nella splendida pentola. baci

    RispondiElimina
  58. La pentola è sicuramente una bellezza!!! Ma il contenuto, ragazzi... ne vogliamo parlare??? Anzi ne vogliamo assaporare... Buonissima!!!!!!

    RispondiElimina
  59. bravissima!!! Amo le cotture lente in pentole di terracotta possibilmente nel camino
    un bacione

    RispondiElimina
  60. impeccabile come sempre!!complimenti e buona domenica ...ciaooo

    RispondiElimina
  61. grazie x la ricetta..la mia suocera mi ha regalato la tajine ma più di un anno fa..sinceramente avevo un po paura di usarla..ecco la tua ricetta è il mio primo tentativo :) speriamo bene...in casa c'è un profumo...nn vedo l'ora di assaggiarla...brava!!!! complimenti e buona serata

    RispondiElimina
  62. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!