Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Tagliatelle agli agretti ed erba cipollina

 
Toc toc.... Ed ecco che la Ely esce dal cappello, un cappello molto grande a dire il vero, ma con un tocco di magia sono ricomparsa, non vi racconto i salti mortali che ho fatto a casa e sul lavoro e di conseguenza tutta la famiglia con me, quando serve si fanno e poi quanto il tutto sembra risolversi la tensione cala e la stanchezza si manifesta sia a livello fisico che mentale....
Ma oggi ho deciso che era tempo di tornare, mia mamma sta molto meglio, per fortuna sembra solo una grossa botta ma avremo la conferma venerdì e mio papà sarà dimesso a giorni...
In questi giorni dove il tempo praticamente non esiste, ne la voglia di cucinare perché nascosta da mille preoccupazioni, una ricetta velocissima e per noi insolita visto gli ingredienti, risolleva il morale. Ricetta preparata davvero nel tempo che serve a far cuocere la pasta ed apparecchiare, giuro non potevo permettermi altro, e confesso senza vergogna che pasta in bianco, formaggio e pizze surgelate ci hanno fatto compagnia in questo ultimo periodo....


Con me in cucina:

Per due persone
250 gr di tagliatelle fresche esaltasugo Fini
1 spicchio d'Aglio Rosa di Lautrec
un mazzetto di agretti
una decina di fili di erba cipollina
sale e pepe q.b.
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva Borges
Ricotta salata per guarnire

Ricetta tratta da cucina naturale

Preparazione:
In una capiente casseruola quando l'acqua bolle versateci gli agretti che avrete pulito e sciacquato sotto l'acqua corrente. Salate l'acqua e fate cuocere 5 minuti, a questo punto aggiungete le tagliatelle e l'erba cipollina. In un tegame fate saltare l'aglio vestito (con la buccia)  con l'olio, quando sarà arrostito, spegnete e lasciate riposare. La vostra pasta sarà pronta, scolatela e condite con l'olio profumato all'aglio e cospargete con i fiocchi di ricotta salata.
Più veloce di così si muore, parola di assistente crocerossina!


Ed ora ritorno piano piano alla normalità, le scuole sono finite, l'oratorio è cominciato, lo dicevo io che era un luogo benedetto, meno male che c'era questa struttura almeno non dovevo pensare ai ragazzi... Esami di Mattia quasi terminati, manca solo l'orale e un fine settimana di vacanza con tutta la famiglia e con tante amiche blogger, ci voleva davvero! Ma di questo vi racconterò nei prossimi post.... Ora ritorno alle mie faccende e vi dirò, che mi siete mancate sia come blogger che come amiche d'avventura... Le vostre ricette, le vostre avventure, i vostri contest, mi spiace di non aver avuto il tempo per potervi venire a trovare e leggervi ma rimedierò, credetemi!

Un abbraccio affettuoso a tutti voi!

72 commenti:

  1. Ciao Ely, mi fa piacere che tutto pian piano si stia aggiustando e chapeau che riesci comunque a trovare il tempo alla cucina e al blog.. bravissima! Un bacio!

    RispondiElimina
  2. che bello ritrovarti tesoro!
    E che bella ricetta, foto, tutto insomma......
    Un abbraccio e dai tieni duro ancora per poco!

    RispondiElimina
  3. ciao cara
    l'importante è che il peggio sia passato! Quando i nostri cari anziani sono colpiti va in tilt tutta la famiglia compresi i satelliti!!!
    anche io latito un po' ma appena ho un ritaglio di tempo mi affaccio al web perchè le mie amiche virtuali mi mancano davvero!!
    ti abbraccio in attesa di altre apparizioni! ^_^
    baci

    RispondiElimina
  4. Eccoti! bentornata! meno male che si sta sistemando pian piano tutto!! mi piace questa pasta veloce!!! buona giornata Ely!

    RispondiElimina
  5. ah..ops a proposito della ricetta: gli agretti mai mangiati e mi ricordano tanto Roma!!!!
    ribaci

    RispondiElimina
  6. Son contenta che i tuoi stiano meglio... e che pian pianino tutto si stia risolvendo.. Non disdegno nulla dei cibi pronti che hai citato.. son stati e sono utili anche a me quando non ho proprio tempo!! Invece la tua pasta mi piace.. feci una versione l'anno scorso con gli agretti e mi piacque! forzaaaaaa.. bacioni

    RispondiElimina
  7. Ciao Ely,ci fa davvero piacere che tutto si stia sistemando...immagino che tempi difficili avrete passato tutti...la famiglia viene sempre al primo posto!! Bella ricetta,veloce come piace a noi,che con un bimbo piccolo ed impaziente di mettersi a tavola,apprezziamo sempre!! un abbraccio ed alla prossima apparizione :) Elisabetta&Alessandro-BS

    RispondiElimina
  8. Ciao e bentornata, siamo contente che tutto stia andando per il verso giusto, particolare anche per noi questa pasta, baci

    RispondiElimina
  9. ciaoooooooooo Ely cara!che bello rileggerti!piatto da chef, come sempre stupendo!!

    RispondiElimina
  10. ottimi accostamenti di sapori...complimenti!
    Da oggi ti seguirò...sono una nuova follower :-)

    RispondiElimina
  11. Ely...fiuuuuuuuuuu...sono contenta di leggere che il sereno sta tornando...Ti abbracciamo forte.
    E...ci prendiamo al volo queste meravigliose tagliatelle agli agretti (ma che buoni sono???).
    un bacio
    simo

    RispondiElimina
  12. Tesoro che bello leggerti sono felicissima che pian pano tutto sta tornado apposto mi sie mancata tanto e questo piatto è splendido e per essere un piatto speedy è un capolavoro!!!!bacionissssssimi,imma

    RispondiElimina
  13. Anche un piatto semplice lo trasformi in un capolavoro! La cosa più importante è che a casa i problemi si siano risolti e che tutto stia tornando alla normalità.. Ben tornata un bacione:*

    RispondiElimina
  14. Bentornata ;) per il resto già sai.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Ely ancora un in bocca a lupo x questo periodo, tutto si tranquillizzerà. Un abbraccio alla tua mamma e a te.
    Federica

    RispondiElimina
  16. Sono contenta di leggere che la situazione sia migliorata cara Ely, immagino quanto difficile possano essere stati questi giorni! Un ottimo piatto! Ti abbraccio forte!!!

    RispondiElimina
  17. Sono veramente felice che i tuoi genitori stiano meglio e che il peggio per te sia passato!
    Deliziose queste tagliatelle!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  18. Bentornata cara Ely...quando ci vuole il sacrificio ci deve essere...ma l'importante è che anche questo periodo passi e passi bene
    Ti abbraccio e a presto!!!!!!!!
    e come sempre..... complimenti per le foto e la ricetta..... semplice ma buonissima!!!!!!!
    Un bacioooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  19. bentornata! e te credo che hai fatto la pasta in bianco... che poi scusa, ma quando l'olio e il formaggio sono buoni, quanto buona è??? comunque questa sembra veramente ottima! bacino!

    RispondiElimina
  20. Eleeee bentornataa!!! :D Che bello che i tuoi stanno meglio! Sono davvero contentissima! E poi.. sarà anche un rientro 'semplice', ma con stile!! :)) A volte sono queste le cose più buone sul pianeta! Un bacione grandissimo e un abbraccio forte! :))

    RispondiElimina
  21. so bene cosa significa fare i salti mortali quando i tuoi cari non stanno bene, si corre sempre e tutto il resto passa in secondo piano, però la cosa bella di questi momenti è che finiscono... presto o tardi. Son felice che piano piano stai ritornando alla "calma" e soprattutto che i tuoi stiano meglio.
    E la pasta? non te ne vengo a rubare un pò solo perché mi spiacerebbe rubarti del tempo prezioso per rifarla, ma alla prossima sono già pronta con la forchetta in mano. Evviva gli agretti!

    RispondiElimina
  22. tantissimi auguri intanto e che delizia...adoro gli agretti!

    RispondiElimina
  23. bentornata Ely!!bene,sono contenta per i tuoi genitori:)la salute,prima di tutto!!quando la barca naviga in acque agitate,tutto l'equipaggio deve collaborare..questa pasta,oltre che veloce,dev'essere saporitissima!!ah..se facessi sopravvivere piu' di una settimana,la mie erba cipollina,potrei provarla anch'io..è la 2° che pianto..:(
    accetto consigli...bacioni

    RispondiElimina
  24. Ci fa piacere che tutto si sta sistemando! E comunque tu riesci a fare piatti bellissimi anche con zero tempo! Bravissima!

    Non avevo mai fatto la pasta con gli agretti :) ma amo gli agretti!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  25. ben tornata e devo dire anche alla grande,con un piatto veloce e gustoso...un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  26. Felice per voi che la situazione sia molto migliorata.. Bene, e sappi che a casa mia spesso a cena c'è pizza d'asporto e formaggi assortiti! mio marito a volte minaccia il contro-blog! :D u abbraccio

    RispondiElimina
  27. Bentornata bimbaaaaaaaaaaa ^_^ Niente di meglio che iniziare la settimana con delle buone notizie, sono davvero felice che i tuoi stiano meglio e che anche tu potrai allentare un po' la corda nei prossimi giorni. Favolosa la tua pasta, mi piacciono un sacco gli agretti ma non ci penso mai ad usarli in questo modo. GNAM :D! Baciotti, buona settimana

    RispondiElimina
  28. Ciao tesoro, ho letto del periodo faticoso ed impegnativo:(...sono contesta di sentirti meglio!!!Un bacio grande e...se anche non riesco a passare sempre ti penso e spero di rivederti presto!!!Smack!

    RispondiElimina
  29. Che buoni Ely! Bravissima come sempre! Le voglio fare anch'io! Buona serata.

    RispondiElimina
  30. Che gran bel piatto! Semplice, veloce ma decisamente goloso! E poi, detto tra noi, io adoro le tagliatelle...anche solo all'olio! :-P

    RispondiElimina
  31. ciao ely ti pensavo proprio in questi giorni... sono contenta che le cose stiano migliorando. quando i problemi sia cumulano uno sull'altro sembrano insormontabili. un abbraccio e ben tornata :-)

    RispondiElimina
  32. Ciao Ely, sono contenta che le cose vadano un po' meglio!
    E' vero un ottimo piatto di pasta come questo risolleva il morale! un abbraccio

    RispondiElimina
  33. Fresche e gustose...io adoro gli agretti e con la pasta sono favolosi!

    RispondiElimina
  34. Ciao Ely, sono contenta che le cose vadano un pochino meglio! riposati e rimettiti così potrai regalarci altre delizie come questa ricetta .... ma solo quando ne avrai voglia! :)

    RispondiElimina
  35. Non sapevo dei tuoi problemi cara, spero si risolva tutto per il meglio al più presto, un grande in bocca lupo e un abbraccio affettuoso! :-)

    RispondiElimina
  36. Cara Ely, bentornata! Sono contenta che vada meglio!
    Ottime queste tagliatelle con gli agretti! ^_^
    Bacioneee :*

    RispondiElimina
  37. Ho letto nel post dell'8 giugno che la tua mamma è scivolata e si fatta male alla spalla senza contare la salute di tuo padre..
    Ora come va?
    Scusa ma prima di commentare la bella ricetta mi premeva sapere le notizie circa la salute dei tuoi cari che mi sembra più importante di tutto!
    Un bacione

    RispondiElimina
  38. bentornata Ely, sono davvero contenta che la mamma e il babbo stiano meglio!!!!!
    Un abbraccio grande grande!
    Paola

    RispondiElimina
  39. mancavi molto Ely qui...io sono così golosa di tagliatelle che le mangerei mattino e sera :>
    Un saluto da parte mia anche se non mi conoscono alla tua mamy e al tuo papy <3

    RispondiElimina
  40. Felicissima che la situazione si stia normalizzando!!!!!

    ricetta veloce, ma decisamente gustosa, adoro gli agretti!!!!

    Un bacione giulia :*

    RispondiElimina
  41. Bentornata fra noi! sono contenta di leggere che pian piano tutto sta ritornando alla normalità e che i tuoi stanno molto meglio! Io adoro gli agretti quindi questo primo semplice lo trovo favoloso! Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  42. Leggo solo ora, ma sono contenta che probabilmente non sia nulla di veramente serio e che tutto stia tornando alla normalità! In bocca al lupo e a presto!

    RispondiElimina
  43. Mi fa piacere sapere che le cose si stanno sistemando e non c'e'niente di meglio di un buon piatto di pasta per recuperare le energie. Ottime le tagliatelle agli agretti!

    RispondiElimina
  44. Bene, ogni cosa torna al suo posto, Ely compresa! Ottimo primo, mi piacerebbe trovare il tempo di fare le tagliatelle in casa, gli agretti li ho già cotti...

    RispondiElimina
  45. Ely, sono felicissima che le cose stiano andando a posto... ora ti meriti un pò di riposo e tutto l'affetto delle tue 'blog-friends'
    Un abbraccio!

    Nadia - Alte Forchette -

    RispondiElimina
  46. tu sei una grande!! sono contenta che le cose stiano tornando alla normalità e che i tuoi stiano meglio (cosa fondamentale!), bellissima piatto di pasta e splendide foto! ti mando un bacio enorme :-x

    RispondiElimina
  47. bentornata, dai che le cose si stanno rimettendo a posto per fortuna, gustosa la tua pasta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  48. mi fa tanto piacere rivederti Ely e sono contenta tua mamma stia meglio, delizioso il tuo piatto di tagliatelle.
    Ti auguro con tutto il cuore vada sempre meglio ai tuoi.
    baci sabina

    RispondiElimina
  49. Che meraviglia! Agretti e pasta e io che li mangiavo soli soletti...
    Comunque lieta che riescia trovare quel poco di tempo per deliziarci e io spero che la serenità torni presto in casa!

    RispondiElimina
  50. Bentornata Elyyyyyy! E certo che ci sei mancata. Anche se io non riesco più a essere molto presente, ti vengo sempre a cercare... e non trovandoti mi manca la tua presenza in rete!
    E adesso il mio commentino al tuo piatto: TU HAI IL TOCCO MAGICO!!!! bacio!!

    RispondiElimina
  51. Sono felice per te ... e come sempre hai preparato una buona ricetta
    ciao

    RispondiElimina
  52. bentornata! le tue foto mi fanno sempre strippare :)
    peccato che gli agretti qui non li trovi già più perché li ADORO. quest'anno ho saltato il turno.

    RispondiElimina
  53. Bentornata cara, speri che si risolva tutto per il meglio, purtroppo la stanchezza mentale e' quella più dura.... Il tuo piatto e' semplicemente perfetto ! Un bacio

    RispondiElimina
  54. Ciao Ely, bentornata.. Son contenta di leggere che va un po meglio e che i tuoi si stiano riprendendo..la stanchezza c'è e si fa sentire ma l'importante è che il peggio sia passato, giusto?
    Un bacione grande a te e complimenti per le tagliatelle, mi piace molto il condimento!!
    bacio

    RispondiElimina
  55. Che bello rileggerti e soprattutto sapere che le cose stanno andando per il verso giusto. Ottime le tagliatelle, adoro gli agretti! Un bacione, Babi

    RispondiElimina
  56. Bentornata!son felice per te!complimenti per la ricetta!ciaoo

    RispondiElimina
  57. Non ho mai mangiato gli agretti....molto curiosa!
    francesca

    RispondiElimina
  58. Ely ti capisco perfettamente,mi fa piacere sentire che la mamma e il babbo stano meglio :-* Nonostante tutti i tuoi impegni e preoccupazioni in questo periodo hai comunque trovato la forza di non farci mancare la tua presenza,oltretutto con un ottimo primo! Ti abbraccio forte forte :-*

    RispondiElimina
  59. Bentornata!E ci mancherebbe che in questi giorni tu non abbia fatto pasta in bianco e pizze surgelate. La ricetta mi ispira. Oltretutto gli agretti non li ho mai mangiati...

    RispondiElimina
  60. bentornata Ely, son felice che pian piano tutto stia tornando alla normalità :)

    questa pasta è fantastica!

    un bacione e un abbraccio carissima :*

    RispondiElimina
  61. Che piacere rileggerti cara Ely!!! Ti ho pensato spesso in questi giorni e ti capisco perfettamente perchè mi sono trovata nelle tue stesse condizioni tanto tempo fa!! Sono felice che le cose si stiano sistemando e vedrai che presto ritornerà la sernità...Intanto mi gusto questo buonissimo piatto di tagliatelle davvero molto gustose!! Un bacio grandissimo!

    RispondiElimina
  62. Mi fa tanto piacere che tutto si stia risolvendo e che tu possa tornare tra noi, mi sei mancata. Auguroni al tuo papà e alla tua mamma. lara

    RispondiElimina
  63. Ciao Ely, mi fa tanto piacere che per fortuna la situazione dei tuoi genitori sta migliorando, un grosso abbraccio e un in bocca al lupo per tutto!!!

    RispondiElimina
  64. Grazie a tutti per il vostro calore e la vostra vicinanza!!!!!! Questa pasta è stata davvero una vera scoperta, veloce veloce e molto buona! Un bacione a tutti!

    RispondiElimina
  65. ciao Ely, bentornata, gustosa questa pasta.
    un bacio

    RispondiElimina
  66. Caspita non ci avevo mai pensato di condire la pasta con gli agretti! Complimenti per l'idea ma soprattutto per le foto, adoro le foto così, i primi piani!

    RispondiElimina
  67. Piano piano tutto si risolve, le cose tornano alla normalità e si riprende a respirare a pieni pomoni, ridimensionando anche tante piccole banalità che a volte sembrano problemi insormontabili.
    Sono contenta per te cara Ely, davvero.
    Un piatto curioso e diverso, mi ispira, sai?
    Un abbraccio a te e a tutta la tua famiglia.

    RispondiElimina
  68. Mise en place spettacolare, da 10 e lode e che dire della ricetta?...devo provarla a tutti i costi :D
    Un bacio

    RispondiElimina
  69. Spero i tuoi stiano sempre meglio!!! ... Buona questa pasta... Veloce e gustosa, pratica cioè quel che ci vuol nella quotidianità! Brava!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!