Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Borretane caramellate in agrodolce



Piove piove la gatta non si muove... chi ha parlato di primavera???? no perchè qui stasera sul mio Resegone e sulla Grigna ha pure nevicato, ovvio, ho lavato i vetri, poi le tende, poi i terrazzi e pure tutti i piumini quindi non poteva che essere così! Non parliamo poi dell'ora che mi rubano ogni primavera.... sono già addormentata di mio ci manca poi che mi prendono l'ora e se la tengono per quansi 6 mesi... ma dico è educazione questa? lo sapete che la sottoscritta si sveglia praticamente in ufficio verso le 11 di mattina e alla sera alle 21 è già in piena catalessi da sprofondare beatamente nelle braccia di Morfeo? No... perchè da furba che sono siccome la settimana scorsa avevo problemi a prendere sonno, causa un Capitano che fà dei versi come le risacche del mare (non sò se esistono ma ci stava così bene), con delle ronfate davvero insopportabili, e io calci di qui, pugni di la, mico micio micio... che sotto casa mi si raduna tutta la famiglia dei gatti randagi al completo, sono pure andata a comperarmi in farmacia la melatonina, dicono che sistema l'orologio della luce e del buio, proviamo anche questa... e così dormo beatamente in qualsiasi luogo mi si metta.... tutto questo per presentavi una ricetta veloce veloce, ma buona buona buona. Un contorno che faccio quasi sempre a Pasqua e a Natale, in gran quantità, perchè non ne abbiamo mai abbastanza. Si sposa con i bolliti, con i formaggi e se vogliamo possiamo servirlo anche come antipasto, eccovi la ricetta.


 Ingredienti:

700 gr di cipolline borretane
3 cucchiai di olio EVO
2 foglie di alloro
1 cucchiaio abbondante di zucchero
2-3 cucchiai di uvetta sultanina
1 bicchiere abbondante di aceto balsamico
2 cucchiai di pinoli (in questa versione non li ho messi perchè erano finiti)
sale q.b.


Preparazione:

Lavate bene le cipolline, asciugatele e fatele rosolare in una casseruola, con l'olio e l'alloro, aggiungete poi pian piano tutti gli ingredienti, se dovesse asciugarsi troppo aggiungete ancora aceto balsamico misto ad acqua, salate e fate cuocere piano piano fino a quando le cipolline saranno morbide ma non disfatte e il sugo si sarà rappreso. Servite tiepide o fredde meglio il giorno dopo,. Si conservano tranquillamente in frigorifero anche per 3-4 giorni. Magari può esservi d'aiuto per un veloce antipasto pasquale!


39 commenti:

  1. Saranno di una dolcezza unica, adoro le cipolle e tu li presenti benissimo, belle le foto. Da noi la primavera e mezza arrivata, ciao e alla prox.

    RispondiElimina
  2. Cara Ely sei super!Dovresti sentire il mio di marito che russare che fa,anche i nostri gatti lo guardano smarriti!!Ma tu con quella melatonina mi sa che non sei da meno,forse a te nessuno ti sente.....Comunque le borretane sono un capolavoro,mi accontenterò delle mie cipolline.Un bacio!

    RispondiElimina
  3. (mi dice che nell'aprere un tuo sito c'è u nmalaware:( ) ..sono la donna nespresso..cercami li!:DD

    RispondiElimina
  4. "Capitano che fà dei versi come le risacche del mare" mi piace trooooppo! alla prima occasione dirò questa frase carinissima al mio capitano (che poi capitano lo è davvero ^_^)
    Lui s'inventerà sicuramente qualche altra cosa! Visto che mi faccio di quei discorsi mentre dormo!

    Cmq passiamo alla ricetta và ^_^
    Fine, molto fine, da un pò, ho imparato ad apprezzare l'agrodolce...
    baci ^_^

    RispondiElimina
  5. Ely sei un portento...leggerti mi mette di buon umore.
    Adoro le borretane, brava, bravissima adesso leggi anche nel pensiero.
    KISSS, Anna.

    RispondiElimina
  6. io le adoro... non le ho mai cucinate, le compro dal mio salumaio di fiducia, però tengo presente la tua ricetta e mi cimenterrò!!! anche qui a lipomo pioggia a catinelle! ti faccio i miei auguri di pasqua, fra pochi giorni si parte!!!

    RispondiElimina
  7. ti rispondo alla tua domanda sul post della locanda: sono di Albavilla ora abito a Lipomo... e Lecco lo conosco molto bene, quanti giri sulle tue valli con la moto e non solo ora con il Matteo ci faccio di quei pic-nic da te!!!! ciao

    RispondiElimina
  8. Le cipolline in agrodolce sono deliziose... e questa è una ricettina da provare!!!
    Ciao e buona giornata!
    Renza

    RispondiElimina
  9. Buone!!! non so se ti consola comunque anch'io mi sevglio più o meno verso le 11 e alle 21 mi addormento sul divano Matematico! e poi piove anche qui :-((((
    Un bacio e speriamo in una Pasqua con il sole!

    RispondiElimina
  10. mmmmmmm...che delizia vedono i miei occhi!!! adoro le cipolle in agrodolce, solo che non riesco mai a trovarle dal mio fruttivendolo :(

    ahahah chissà perchè tutti i capitano russano sempre come dei tromboni... anche il mio...solo che io riuscirei a dormire anche con una banda che suona in camera!! almeno per questo sono fortunata :)

    RispondiElimina
  11. Che buone che sono caramellate!! Non le ho mai mangiate così...

    RispondiElimina
  12. ieri qui un alluvione che non ti dico. L'unica cosa positiva è che, per una volta, stavo andando- e non tornando- dal parrucchiere. Ovviamente, avevo anche steso. Oggi però c'è il sole e il buonumore, ho la piega pronta e la roba asciutta: per cui stasera stiro- e adddio piega e buonumore. Parlando di ricette, invece, sarà semplice e tutto quello che vuoi, ma io sto cercando da anni un modo per fare queste cipolline che mi soddisfi- e queste, dalla foto, sembrano proprio come le voglio io. E siccome ho giusto un pacchetto di borretane nel frigo...
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  13. Ely che belle...le proverò! Ma anche a me il tuo blog mi si blocca per via di questo malaware! Cos'è??
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  14. Ti dico solo... LE VOGLIO!!!!
    mi piacciono un sacco.
    le mangerei dalle tue foto!
    ciao e auguri per una serena Pasqua.

    RispondiElimina
  15. Mia cara, sono squisite le cipolle borretane e le tue sono meravigliose! Complimenti per le bellissime foto! Un bacio

    RispondiElimina
  16. Mamma miaaa le cipolle in agrodolce.. le facciamo spessissimo anche noi sono troppo buone!!!!! Mi hai fatto ridere con la storia dell'ora rubata per 6 mesi! e della melatonina per dormire... eheheheheeheheh :-))))

    RispondiElimina
  17. Faccio un passaggio veloce e che vedo, meraviglia, una ricetta che desideravo fare da tempo ma non conoscevo nessuno che avesse già sperimentato. Sembra pure facile (ci penserò io poi a complicarla).Tu come il solito sei un fiume in piena e se salto due giorni quando ripasso trovo un sacco di post la leggere, e ci credo che hai sonno, sarai bene stanca prima o poi. Mi diverte la scena del capitano "ronfante", hai provato a buttarlo giù dal letto? dicono che funzioni.
    Devo solo comprare le cipolle borretane, il resto degli ingredienti ce l'ho già, e con questo ho trovato un altro contorno per il pranzo di Pasqua.
    grazie dell'idea.

    RispondiElimina
  18. Noi le cipolle le adoriamo e le mangiamo in tutti imodi, questo però mi mancava ! l'agrodolce non lo cucino spesso. Grazie, bacetto

    RispondiElimina
  19. Mi piacciono tantissimo!!! che bello aver trovato finalmente la ricetta giusta!!! almeno posso farmele da me invece di comprarle...credimi ne mangio davvero tante...un bacio e bravissima!!! Luciana

    RispondiElimina
  20. Questa primavera travestita d' autunno ci sta beffando, intanto queste borretane ci consolano..eccome ci consolano!!
    Un abbraccio e...grazie :-)

    RispondiElimina
  21. Ho fatto una fatica ad abituarmi all'ora...non ne hai idea!
    Il tuo blog divenbta sempre più bello e tu sempre più brava amica mia...la pasta sotto è un vero spettacolo!

    RispondiElimina
  22. Max sono dolcissime pensa che noi questa quantità ce la siamo sbafata in 4 l'altra sera :-))))

    Damiana osi dire che io russo??? :-))))) oddio non lo sò ma mica dormo bene sai... ho troppe cose in testa... grazie tesoro!

    Genny o cappero e che cosa è? a me non dà problemi, forse avete (perchè anche Wanda ha questo problema) avete un apple? mi era capitato con una ragazza che lo aveva, stasera chiedo al capitano, grazie!

    Pagnotella ti giuro che è fortissimo non c'è calcio o sberla che tenga... ho provato di tutto... grazie!

    Anna grazie :-) sei tu un tesoro!

    Dolcipensieri guarda sono velocissime da fare e il risultato assicurato! grazie!
    ma allora siamo vicine :-) un raduno di food blogger dalle nostre parti non c'è? :-) possiamo organizzarci :-)))

    Laura grazie!

    Renza sono molto buone grazie!

    Nepitella oggi un bel sole :-) grazie cara!

    Elenuccia grazie! beata te che dormi io invece nooooo!!!

    Dolcetto provale sono ottime! grazie!

    Alessandra anche qui tempo bellissimo oggi e anche io sono di buon umore, pensando poi che domani è l'ultimo giorno di lavoro fino a venerdì prossimo :-))) salto di gioia, se le provi poi dimmi se ti sono piaciute :-) ciao e grazie!

    Wanda caspiterina chiedo al capitano cosa può essere, hai per caso un apple? mi capitava con una ragazza che lo aveva, vediamo :-) grazie!

    Alessia grazie! e buona Pasqua a te e alla tua famiglia!

    Lady Boheme grazie mille cara!

    Claudia grazie! e ti giuro che dovrei prendere 10 scatole di melatonina per superare il russare del capitano :-))))

    Sauro ciao!!! è davvero facile prova e vedrai :-) sono felice di averti dato un'idea veloce per Pasqua :-))) grazie!

    Ale grazie a noi piacciono da morire :-))

    Luciana sono felice che ti piacciano, anche noi ne mangiamo a quantità industriali :-)))

    Libera oggi è davvero primavera! grazie mille!

    RispondiElimina
  23. Ah...quanto ci piacciono queste cipolline! sai che i pinoli e l'alloro non li abbaimo mai aggiunti? una variante che dà profumo ed originalità! da provare!!
    baci baci

    RispondiElimina
  24. présentés de cette façon c'est très original et savoureux, j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  25. Le cipolline in agrodolce osno un classico contorno per i nostri brasati, mi segno questa nuova versione e la provo quanto prima, mi pare moooolto sfiziosa!!

    RispondiElimina
  26. lecipolle sono sempre buone!!! sono una fan delle cipolle! queste poi hanna l'aria di avere un sapore intrigante e originale! copio!!!
    grigna e resegone innevati? di solito per pasqua sono dalle tue parti (gittana-sopra varenna/bellano)a casa dei miei zii ma quest'anno complice il tempo brutto saltiamo,...uff adoro quel paesino, quella casa,quel lago...
    mi ticca aspettare l'estate!

    RispondiElimina
  27. aaahhh io adoro le borretane in agrodolce
    http://crumpetsandco.wordpress.com/2010/02/03/cipolline-in-salsa-di-balsamico-e-arancia/

    le tue mi ricodan quelle di mia mamma, solo che lei non ci mette uvetta e pinoli...per il resto paro paro! proverò l'aggiunta! :)
    baci!

    RispondiElimina
  28. Ma perchè dopo che ho scritto un commento che non finiva più appare la scritta "error.. service not avaible"...più o meno....
    Ora riassumo in poche parole cosa penso delle tue borrettane: sublimi!!
    Baci

    RispondiElimina
  29. Ciao Ely, buone le cipolline....le faccio anch'io così!
    Vero, questa primavera è un pò matta e da casa mia vedo il massiccio del Rosa strapieno di neve, se domani esco voglio vedere Grigna & company.
    Grazie per le tue parole!
    Io adoro l'ora legale......ma come al solito sono una voce fuori dal coro!Syl

    RispondiElimina
  30. Cara Ely, ma come ti capisco. Sono circondata anche io da gente che russa come un orso, come un trattore! E non valgono a nulla lanci di cuscini, calci e versi vari. Che stresss! Condivido come sai il malessere da primavera e la letargia diffusa, se mi sveglio alle 6 per lavoro sto fisicamente male e appena arrivo a casa svengo nel letto (anche alle sette di sera). Ma sì, dormire è uno dei più grandi piaceri della vita, mannaggia! COmplimenti per le tue bellissime stra bellissime foto, sono uno spettacolo. un bacione

    RispondiElimina
  31. Per il russare io ho sempre la stereofonia. Russano sia il marito che il cane... e a tempo eh!

    RispondiElimina
  32. Manu e Silvia grazie!

    Fimère Merci, je suis vraiment délicieux bientôt

    madama bavareisa si anche con i brasati sono una meraviglia grazie!

    Laroby certo che conosco questi posti ci vado spesso :-) sono incantevoli, e qui si ha nevicato non sò poi li se c'è neve ma sulle montagne è arrivata :-)))

    Terry grazie ho già addocchiato pure le tue!

    Grazie mannaggia ma sai che capita anche a me? ogni tanto scrivo dei papiri e poi mi dà errore... grazie cara!

    Syl grazie a te che sei così coraggiosa e forte!!! qui lo spettacolo è meraviglioso e se domani magari cè un raggio di sole :-)

    Le pupille gustative come hai ragione, io se potessi dormirei ma qui mica mi lasciano e poi di notte comincio a pemsare, organizzare... e così mi passa il sonno :-)))

    Carlotta oramai per il russare sono senza speranza.... grazie!

    RispondiElimina
  33. Fantastiche. Queste le faccio davvero. Bravissima. E molto carino anche il racconto della tua insonnia, talmente realistico che temo sia venuta pure a me.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  34. sento il profumo di agrodolce arrivare dalla foto... goloso, irresistibile...
    Stavo pensando ad una specie di mini-mini tortine rovesciate di cipolline in agrodolce, quesi un boccone, da servire come antipasto o finger food, che ne pensi?

    RispondiElimina
  35. Ma che bel piatto! Son passata per lasciarti un saluto e per augurarti una Buona Pasqua! Baci

    RispondiElimina
  36. Complimenti. Tes photos sont absolument sublimes.
    BRAVO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  37. Bellissima foto, molto invitante :)
    ma secondo voi si piu' rifare con le cipolle di dimensioni normali, o bisogna tagliarle a fette per facilitare la cottura ? faccio fatica a trovare le borretane dove abito e quindi mi chiedevo ....
    Grazie e buone vacanze a tutti.
    Ester

    RispondiElimina
  38. cipolle acquistate, non mi resta che pulirle e metterle in padella.... grazie, poi ti dico come son venute!!! ciao Auguri ancora! un bacione

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!