Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Vellutata di broccoli verdi, coste e pinoli


Qui di vedere un raggio di sole non c'è proprio verso... stamattina apro le persiane e non vedo nulla... cavolo i vetri li ho lavati l'latro giorno... va bè avere la vista appannata dal sonno ma... ma ... ma è nebbia.... no... che umidità nelle spalle... ma siamo al 23 di marzo non si può... ci deve essere il sole tiepidino, l'arietta frizzantina, il giubbotto leggero... e invece ancora con il pastrano dell'inverno... consoliamoci allora con una bella vellutata tutta verde, pure la stoffa da mettere sotto la tazzina per la scenografia, in pois verdi  azzurri e marroni... perchè dovete sapere che verde con verde stà bene e già... domve l'ho imparato???? ma qui in questo splendido blog e in particolare Edda ne parla in questo splendido post chiariamo una cosa tutto nel suo blog è splendido, in prima persona lei, poi le foto, poi le ricette sempre bellissime eleganti e raffinate... sarà perchè scrive in francese, sarà quel che sarà ma questo blog è davvero bellissimo, e proprio leggendo quel post dice in breve, che alimenti dello stesso colore stanno bene insieme e allora via... prendi i due mazzi di coste che stavano morendo piano piano e prendi i due broccoletti aggiungi un pò di acqua sale e via il gioco è fatto... così semplice direte? cosi semplice davvero dirò, ma ecco la ricetta, dimenticavo nelle foto vedete una piccola chiocciolina era tra le foglie delle coste non è meravigliosa e perfetta?



Ingredienti x 6 persone:

2 mazzi di coste
2 broccoli verdi
2 patate 
1 litro circa di acqua
sale q.b.
1 bicchiere di latte fresco intero
3 cucchiai di pinoli
qualche fetta di pane rustico ai cereali

preparazione:

Lavate molto bene le coste perchè potete trovare una piccola sorpresa come quella che ho trovato io, utilizzerete per questa ricetta solo le foglie verdi, lavate i broccoli e divideteli in piccoli pezzi,  pelate  lavate e tagliate le patate,  mettete tutte le verdure in una capiente pentola aggiungete l'acqua e portate a cottura, salate nella quantità che più vi aggrada e frullate il tutto fino a renderlo vellutato ,aggiungete il bicchiere di latte, lasciate riposare 5 minuti prima di servire. Nel frattempo fate tostare i pinoli che servirete con la zuppa accompagnata da fette di pane rustico con i cereali. Questa vellutata ci ha piacevolmente sorpreso, ha un gusto deciso perchè i broccoli e le coste sicuramente non sono delicate come sapore, il latte addolcisce il loro connubio e i pinoli anche. E' buonissima e profumata, sicuramente quello che ha detto Edda è verissimo e l'ho sperimentato!



p.s. con i gambi delle coste su suggerimento della Simo le ho fatte impannate come le cotolette alla milanese... un unico problema uscivano dalla padella entravano nelle bocche dei mariani quindi niente foto, credeteci e se avete dei gambi di coste avanzati provateli così sono da delirio!!!!!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Ambra



52 commenti:

  1. Ma Ely grazieee!!! Ma davvero sei splendida!!Adesso devo davvero perderli questi chili!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  2. già provate le cotolette di coste e condivido il delirio!
    Ma che ora siamo costrette a fare per coccolare il nostro blog!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao tesoro, adoro questa vellutata! Gustosissima. Baci

    RispondiElimina
  4. Ciao buona e calda questa vellutata...i pinoli gli conferiscono un bel pò di raffinatezza...complimenti è ottima!!! un bacione

    RispondiElimina
  5. Ciao Ely una curiosità.. ma tutti giorni cucini cosi per pranzo o magari e tuo mestiere...
    Come sempre sei numero uno...
    Bacio
    Deni

    RispondiElimina
  6. Anche qui nebbiolina e ancora tanta neve nei prati, altro che primavera!
    In compenso la tua vellutata è un poema e concordo sulle coste impanate... da urlo!

    RispondiElimina
  7. Sarebbe bello aprir la finestra e contemplare un bel prato verde brillante di primavera, illuminato dal sole, ma come sappiamo marzo un pò pazzerello è...
    Un pezzo d'emozione lo regali tu con questa vellutata squisita e luminosa come un prato a primavera...
    Bacioni

    RispondiElimina
  8. Buonaaaa!!! ma la lumachina è bellissima :-)))
    Ciao

    RispondiElimina
  9. Ciao Ely, è squisita questa vellutata, e le foto sono bellissime! Anche qui la primavera avanza....sotto un velo di nebbia!:-( speriamo di poterla ammirare e vivere presto!
    Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  10. foto splendide, bellissimi colori...e w le vellutate sempre e comunque, sono proprio il mio punto debole!! :D
    bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  11. Ciao Ely, bellissima questa ricetta, bella, buona e sana!!!! da non farsela scappare!!! un bacio

    RispondiElimina
  12. Bella questa ricetta..da provare..per noi che amiamo le zuppe....grazie per la dritta!!!ciao.de

    RispondiElimina
  13. Bontààààààààààààààààààà :-)))) bacionimater

    RispondiElimina
  14. Ely,
    ma la chiocciolina è meravigliosa!!
    Mi sa che è inutile da parte mia rimandare bip...bip..la dieta.Uffi!!
    Anna.

    RispondiElimina
  15. Ciao, la ricetta è squisita e da rubare subito per chi come me ama le zuppe...un chiarimento, ma le coste che friggi le sbollenti prima o da crude? Grazie e a presto. (Mousse è il nickname, Monica il nome)

    RispondiElimina
  16. Se posso consolarti anche qui da me c'è tanta nebbia e del sole nemmeno l'ombra....ottima vellutata!!!Che carina la lumachina!Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Beh davvero buonissima questa vellutata. Mi piacciono i broccoli, adoro i pinoli (che metterei anch'io ovunque...). Grazie per la ricettina. Maura

    RispondiElimina
  18. Che buona, davvero salutare e leggera...col pinolo croccantino, poi...slurp!
    E ci credo che la ciurma ha gradito, eheheheh!
    baci cara

    RispondiElimina
  19. Ambra grazie a te! serve anche a me una bella bella dieta :-)))

    Anna benvenuta nella mia caotica cucina vero le cotolette di coste sono meravigliose!!!

    Lady Boheme grazie!

    Luciana ma grazie cara!!!

    Deni cerco di voler bene alla mia famiglia anche in questo modo ma guarda che questa ricetta è velocissia grazie mille sei un tesoro!!!

    Cielomiomarito grazie! le coste impanate sono meravigliose!!!!

    Pagnotella ma che commento stupendo sei davvero gentilissima... grazie!

    Nepitella ma hai visto che carina? grazie!

    Arianna grazie! oggi uno spiraglio di sole ma da domani acqua.....

    Libera grazie cara!!!!

    Valeria anche per noi le mangiamo tutti molto volentieri :-))) grazie!

    Fabiana grazie tesoro!!!

    Daisy grazie!!!!

    Claudia grazie tesoro!

    Anna ma tu non hai bisogno di dieta sei perfetta! grazie!

    Monica benvenuta nella mia cucina e grazie!
    si i gambi delle coste vanno scottate in poca acqua per qualche minuto ora vengo a trovarti :-)

    Marifra grazie! oggi poi tra un pò piove ancora....

    Maurina grazie di essere venuta! ho già fatto un giro da te e ci sono ricette meravigliose e una tua foto splendida!!!! grazie

    Simo cara grazie! si slappata tutta! baci

    Grazie a tutti di cuore!!!!

    RispondiElimina
  20. Ciao, ciao Ely....oggi però gran bel sole!!!!!!
    Anch'io vado di vellutata ma solo di piselli.
    750 gr di piselli da soffriggere con mezza cipolla, coprire d'acqua, aggiungere un pò di brodo vegetale granulare ed un pizzico di sale. Cuoci per 35 min incoperchiata e frulla.
    Da delirio!Se poi fai due crostini....da ululato!!!!!!!!!!
    Si, il "ragazzo" grigio di crine di lato al mio blog è mio marito, foto di questa estate.
    Mica male, eh???
    Un saluto!Syl

    RispondiElimina
  21. Ottima e raffinata la tua vellutata, complimenti.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  22. Ottima e raffinata la tua vellutata, complimenti.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  23. Questa vellutata è meravigliosa e le foto sono fantastiche!!! però c'è un difetto....la coppetta è troooooppo piccola per la fame che mi hai fatto venire :)

    RispondiElimina
  24. Ottima e raffinata la tua vellutata, complimenti.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  25. Graziosa la chiocciolina, meglio per te che non l'hai cotta assieme alle coste..
    :-)

    Anche dalle mie parti il tempo è sempre grigio...uffa

    P.s.le vellutate di verdura sono sempre appetitose, sia col sole e col tempo uggioso

    RispondiElimina
  26. Ely, che bella questa vellutata, ne vorrei proprio un piatto! Adoro le creme di verdura :)

    RispondiElimina
  27. è meravigliosa davvero ed ha tutti gli ingredienti che mio piacciono !
    ero ritornata per copiare la ricetta che vorrei fare sta sera e mi sono accorta che il mio commento che ho scritta sta mattina non c'è, quindi ti riscrivo.... Un bacione, grazie sempre

    RispondiElimina
  28. mmmm......che buona!!!!!
    mi piace la vellutata...mi piacciono i broccoli, mi piacciono le coste, mi piacciono i pinoli..... che altro dire??
    sei grande!!!!!!!!!!

    ciaoooooo

    RispondiElimina
  29. le coste fritte, si buonissime ! e anche il "pandaun"... ;) colore è vero

    RispondiElimina
  30. E' qualcosa da 'leccarsi i baffi'.
    E le foto...davvero molto belle!

    Nadia - ALTE FORCHETTE -

    RispondiElimina
  31. brava Ely, questa vellutata dev'essere davvero buonissima! anch'io la vogliooooo! baci

    RispondiElimina
  32. ma che bella questa vellutata!

    coste e broccoli buonissimi!

    RispondiElimina
  33. Stupenda questa vellutata con il tocco croccante dei pinoli!
    bellissime foto!

    RispondiElimina
  34. Una vellutata per le grandi occasioni, belle le foto come il tuo blog assolutamente da seguire, ciao.

    RispondiElimina
  35. Più passo per il tuo blog più rimpiango di abitare lontana. Mi sarei anche portata il cucchiaio, guarda :-D

    RispondiElimina
  36. non amo le vellutate... ma posso dirti che le foto sono meravigliose!!! e poi dai la primavera arriverà prima o poi!!!

    RispondiElimina
  37. Riesci a trasformare una "semplice" vellutata in un piatto raffinato e gustoso! Bravissima..

    RispondiElimina
  38. ha un ottimo apsetto..grazie per la ricetta..Iulia

    RispondiElimina
  39. Buona!! La sera ho sempre voglia di queste vellutate. Ma i tuoi bimbi le mangiano? Io non ci sono ancora riuscita a educarli... Un abbraccio!
    PS le foto sono sempre più belle!

    RispondiElimina
  40. Ely, vedo che Edda fa scuola anche qua: hai ragione tu, è proprio brava. Ma la tua interpretazione non è da meno: foto comprese. Complimenti!
    E buona giornata...

    Sabrine

    RispondiElimina
  41. Ely cara! Sempre più in brava sia con le ricette che con le foto. Spettacolo la tua vellutata! E proverò anche le coste impanate ;D
    Un bacio

    RispondiElimina
  42. Anche la mia mamma mi fa sempre i gambi delle coste così!!! Ahhhh subito a prima vista pensavo avessi cucinato delle povere lumachine!!!!! :) Enza xxx

    RispondiElimina
  43. Grazie tesoro per la tua gentilissima visita! Un bacio

    RispondiElimina
  44. Con tutto il rispetto per la vellutata che adoro, la mia attenzione si è appuntata sull'idea delle coste impanate: grandi spunti qui ...

    RispondiElimina
  45. Mi ci tufferei. Solo a vederla mi sento rinfrancata, che sapori! Buona serata

    RispondiElimina
  46. Ely cara sono due giorni che il computer mi si blocca sui tuoi commenti,ma caspiterina..prima che succeda di nuovo ti dico veloce veloce che sei sempre simpatica e originale niente da invidiare alla francese!!

    RispondiElimina
  47. Syl grazie! ricetta segnata e ancora complimenti per i bel ragazzo!!!!

    Daniela grazie!

    Elenuccia ti svelo un segreto... la coppetta era solo per la foto ce ne siamo mangiati una bella fondina!!! grazie!

    Geillis grazie!

    Jasmine grazie!

    Ale grazie!

    Dario carissimo ma grazie!!!

    Stefania vero sono ottime ma che è il pandaun???

    Nadia ciao cara e grazie!

    Carlotta ciao!!! grazie cara :-)

    Gaia si sono buonissime! grazie!!

    Terry grazie :-)

    Max benvenuto nella mia cucina e grazie di cuore!

    CarlottaD grazie :-))

    Dolcipensieri grazie mille sperem...

    Monella grazie mi fai arrossire!!!

    Julia ciao cara e grazie!

    Lucia grazie! si per fortuna i marinai mangiano quintalate di verdura e se sono passte anche Lucia la più ostiosa le mangia con i crostini :-))

    Sabrine si sono daccordo Edda è speciale... grazie!

    Maetta grazie!!!

    Pagnottina le coste sono da svenire sbollentale in acqua per qualche minuto e le impani come la carne... vedrai! grazie!

    Enza ma... ma... sei tremenda!!! baci

    Lady Bhoeme grazie a te...

    Milena grazie! e bnvenuta!

    Edda grazie sei stata tu la mia ispiratrice, ma non riuscirò mai a fare le tue meraviglie!!!

    Damiana la "francese" credimi è splendida e troppo in gamba ma accetto volentieri i tuoi complimenti :-)))

    grazie davvero a tutti per essere passati di qui e aver commentato le mie ricette!

    RispondiElimina
  48. Che foto stupende!! ..
    vorrei anch'io imparare a fare foto così belle.. ma come si fa?!.. ci vuole una supermacchinafotografica?? :)

    RispondiElimina
  49. Ely, questa mi era sfuggita: che buona e bella che è!! per broccoli verdi intendi quelli a testa o proprio quelli a foglia??

    RispondiElimina
  50. le tue ricette sono sempre super sfiziose!!!!

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!