Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Risotto con fragole e crescenza




Ecco... dovremmo esserci... si quasi ci siamo!!!! a cosa??? ma alla fine della scuola... e a che cosa sennò? non ce la faccio più....  anno mooooolto pesante (come ogni anno) quindi siamo tutti fagocitati, in ansia ed emozionati. 
Ma andiamo con ordine fagocitati per cosa? per la preparazione delle ultime feste, dell'organizzazione del mercatino dei libri usati che deve essere fatto prima di subito.
In ansia e qui non c'è nessun dubbio... le pagelle... come saremeo andati????? perchè i dolci ragazzini mica capiscono che se fanno poco o galleggiano tutto l'anno poi anche la pagella galleggia... vabbè...
Emozionati perchè Lucia lascia la scuola materna con i suoi amici e le sue adorate maestre, Pietro finisce la quinta, lascia i suoi amici e le sue (non troppo...) adorate maestre e Mattia deve fare il saggio di saxofono, oramai anche i muri e le scale conoscono la musica...
E poi... e poi è arrivato il sole, il caldo, devo assolutamente fare il cambio stagione, devo lavare piumotti e piumoni e chi ha voglia di fare tutto questo? ma bisogna farlo, quindi mi scuso se in questi giorni sarò un po' meno presente.

Bene veniamo alla ricetta, risotto buonissimo reso cremoso e un po' più leggero per l'uso della crescenza al posto della panna, a noi piace tantissimo sopratutto a Pietro, è veloce, semplice e fa sempre la sua figura.

Ingredienti:
350gr di riso carnaroli
300 gr di fragole mature
1 scalogno
2 cucchiai di olio EVO per rosolare (lo avevo dimenticato)
1 bicchiere di vino bianco
250 gr di crescenza fresca
1 litro di brodo di verdura
burro per mantecare (io non l'ho messo)
sale e pepe q.b.
formaggio grattuggiato




Preparazione:
Pulite le fragole delicatamente e tagliatele a fettine e lasciatele riposare in una ciotola, fate soffriggere il riso con lo scalogno, aggiungete il vino bianco e lasciate sfumare;
Aggiungete pian piano il brodo e lasciate cuocere, a circa metà cottura aggiungete la crescenza, le fragole, aggiustate di sale e pepe e portate a termine la cottura. Spegnete, mantecate con burro e formaggio di grana e impiattate decorando con qualche fragola tagliata a fettine. Buon appetito!

...e un in bocca al lupo a tutti i ragazzi a tutti i bambini che finiscono un percorso scolastico e ne cominciano uno nuovo e  soprattutto a tutti i genitori  che fanno le due di notte per cucire i sacchetti da regalare alla festa di fine anno, che stampano di nascosto in ufficio i biglietti della festa  che dopo una giornata di lavoro si ritrovano a fare le espressioni e le frazioni fino all'ora di cena e anche dopo, a tutti quei genitori che si mettono in gioco con i loro figli ma non si  sostituiscono a loro!

55 commenti:

  1. Ecco un risottino che ho in mente di provare... Bellissime foto, fan venire proprio voglia!!
    Baci.

    RispondiElimina
  2. La fine della scuola...quanti ricordi...il risotto è da copiare!Bravissima
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ho sempre qualche titubanza su questi abbinamenti ma il tuo risotto mi ispira, lo proverò...

    RispondiElimina
  4. Grazie, mi sento parte attiva nel gruppo...sono alla frutta, non vedo l'ora che tutto finisca.
    Dulcis in fundo, la maestra ha la polmonite, è all'ospedale e non rientra più...
    Vabbè, consoliamoci col tuo risottino và...

    RispondiElimina
  5. Ma che bel risotto, deve essere mooooolto buono!!! :-P
    Un grande in bocca al lupo ai tuoi pargoli ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  6. ho sempre fatto il risotto alle fragole ma con la crescenza mai... proverollo! :-)

    per me i fine anno con le feste e i bigliettini vari sono passati da un po', ma questo periodo è "faticoso" ugualmente... al liceo i prof sono impietosi nel concentrare tutti insieme le verifiche, e con la danza anche nei w-end qui si studia di notte... e le prove... e i saggi... arf, passami una forchettata, va... ^^

    RispondiElimina
  7. Che buono Ely...e che foto!! Peccato che devo per forza metterci la panna perché qui la crescenza non l'ho mai trovata! Grazie e buon lavoro ma non "strapazzarti" troppo mi raccomando! Baci

    RispondiElimina
  8. dai su... dillo che l'hai fatto apposta a postare questa meraviglia?
    così posso lasciarci tranquillamente gli occhi e la lingua attaccata al monitor!!!!! grrr
    a parte gli scherzi... complimenti deve essere davvero una delizia.
    Baci e buona settimana.

    RispondiElimina
  9. mi mangerei lo schermo da quanto è invitante!! complimenti....ricetta favolosa!! baci!

    RispondiElimina
  10. Che bello lezioni di sax!
    Insomma un passo avanti per tutti...
    quanto m'incuriosisce il risotto con le fragole! Con la crescenza...che voglia incredibile
    immagini perfette e di un invitante unico!
    baci

    RispondiElimina
  11. Complimenti...molto buono e light. Ciao.

    RispondiElimina
  12. Ah, beh, allora sei umana anche tu!!! Non ho fatto neanche io ancora il cambio degli armadi... i piumini sono lavati per metà, ci sono 15 begonie che attendono di essere piantate in giardino da due settimane (e non ho più la scusa che piove!!) e una valanga di abiti da stirare... più tutti gli impegni della fine scuola, dalle feste da organizzare, i regali da comprare, soldi da raccogliere (bella la vita delle rappresentanti di classe...) Un abbraccio e ... buoooono il risottino!

    RispondiElimina
  13. Buono questo risotto Ely!!! Da provare l'abbinamento fragole e crescenza...
    Ale

    RispondiElimina
  14. io l'ho mangiato una volta e non mi era piaciuto perchè sapeva troppo di burro
    la tua versione mi sembra interessante e sicuramente buona

    RispondiElimina
  15. Oh ma è quasi finita la scuola ??? Allora sono in ritardo anche io !! Ahaha....a dire la verità non ho nulla da fare se non aspettare la fine e partire per il mare....diciamo che me la prendo comoda.

    Ottimo il tuo risottinoi, cioè non ho mai provato un risotto così ma mi da l'impressione che tenda al dolce per cui mi piace.

    Ti ho mandato una mail settimana scorsa, non l'hai ricevuta ? Chissà a chi l'ho mandata !!

    Bacioni cara e buona serata :-)

    RispondiElimina
  16. uuuhhhhh che bello! sai che non l'ho mai fatto? eppure mi attira molto! ma il denso e le novità non vanno molto d'accordo (tradizionalista!) però magari i miei alieni...chissà!

    RispondiElimina
  17. Ely, posso copiare? Non l'ho mai provato..nemmeno quello ai mirtilli...però devo organizzare una cena...lo propongo? Oddio, magari piacerà solo a me :-)
    Già che la scuola tra un po' finisce...evvai che c'è meno traffico!!!Oléèè

    RispondiElimina
  18. Il risotto dall'aspetto dovrebbe essere squisito...per quanto riguarda le altre cose hai ragione ...anche io non ce la faccio più non vedo l'ora che finisca la scuola anche se poi mi ronzeranno tutto il giorno attorno ...però un pò di pace finisce sport catechismo ...tutto..ahhh!!!
    KISS!!
    Annalisa

    RispondiElimina
  19. Il risotto alle fragole mi piace moltissimo ma con l'aggiunta della crescenza (che non conoscevo)deve essere ancora più saporito! Voglio assolutamente provare questa ricetta!
    un abbraccio
    tiziana nidodilana

    RispondiElimina
  20. Buono buono buono! Risotto con le fragole buonissimo....ma l'aggiunta della crescenza lo rende ancora più ispirante! Complimenti!

    RispondiElimina
  21. A me questo risotto porta tantissimi ricordi… :) a casa nostra un piatto preferito d’estate colore rosa. Nelle calde giornate la mia nonnina ci preparava il risotto con le fragole e lo yogurt. Un gusto indimenticabile. In bocca al lupaccio Cara. Un bacione

    RispondiElimina
  22. Sono nella tua identica situazione ,però con due bimbi invece di tre,anche il mio piccolino sta per finire l'asilo,la grande invece sta finendo la quarta elementare.Dopo questo chiacchiericcio un applauso al risotto,promosso a pieni voti!!!bacioni.

    RispondiElimina
  23. Un piatto delizioso e molto originale!!!! Bravissima, un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  24. Sono sempre attirata dal risotto alle fragole ma anche scettica...prima o poi supererò la mia diffidenza e mi butterò!!(Dove?Boh!)Bacio

    RispondiElimina
  25. Come ti capisco...ho un giovanotto che lascia la quinta elementare, io mi sto già preoccupando per l'anno che verrà..
    Pensa non ho mai provato il risotto alle fragole ( solo i gnocchi )ma è molto bella la tua ricetta ..mi ispira l'abbinamento con la crescenza ( molto più che con la panna)
    Buona notte!
    Aniko

    RispondiElimina
  26. un risotto gourmand et savoureux, il faudra que je l'essaye
    bonne soirée

    RispondiElimina
  27. Un risotto rosso di sera, bel tempo si spera...e con esso le pagelle ;P !!!In bocca al lupo, nel trambusto, per i ragazzi!!!E complimenti per il risotto: deve sapere di primavera!!!

    RispondiElimina
  28. ricambio le scuse da latitante! il motivo mi sembra più che valido!!:) e il risotto, più che valido pure lui, anzi, delizioso, mi immagino l'aroma e la cremosità, mmm :)

    RispondiElimina
  29. Ely il figlio più grande quest'anno ha la maturità.immagina che ansia,quindi grazie!Vedrai i tuoi pargoli ti daranno soddisfazioni,intanto ci gustiamo questo risottino?

    RispondiElimina
  30. anch'io sono un po' agitata per la fine anno: per "fortuna" io sono presa solo con 1 figlio, la mostra di fine anno, la festa di fine anno e la gita di fine anno e poi mare...
    la tua ricetta è di una raffinatezza idilliaca!!!
    p.s.: mi sono segnata anche il libro che leggedò al mare! grazie

    RispondiElimina
  31. deve essere proprio speciale! in effetti non ho mai usato le fragole nel risotto, ma la cosa mi ispira parecchio......
    secondo te, ci potrebbe stare anche un risotto coi lamponi? (ne ho in freezer.....e presto li avrò freschi nell'orto!!!)
    baci

    RispondiElimina
  32. Mi incuriosisce tantissimo questa ricetta!!! :):)

    RispondiElimina
  33. Ely che bello... è stupendo questo risotto!!! me lo segno subito da provare!

    RispondiElimina
  34. vicina, ti aspetto per il mio nuovo concorso eh!

    RispondiElimina
  35. che bei colori in questo risotto! brava Ely

    RispondiElimina
  36. Complimenti deve essere buonissimo, le foto sono davvero belle!!Saluti Manu.

    RispondiElimina
  37. Qui da te è sempre una goduria per gli occhi, magari lo fosse per il palato, nel senso che si potesse affondere un dito nello schermo e assaggiare i tuoi manicaretti... mi basterebbe almeno sentirne i profumi... Chissà che aromi aleggiano nella tua cucina!!! Mio marito pagherebbe per avere una moglie così!!!!
    Ciao cara
    Rosy

    RispondiElimina
  38. Che bello...tutti i bambini hanno degli importanti traguardi fra poco!! In bocca al lupo!! :) E complimenti per il risotto, con la crescenza deve davvero avere una marcia in più!

    RispondiElimina
  39. Complimenti per la delicatezza di questo risotto che trova la spinta nella crescenza,mi piace davvero!Bravissima e buona giornata

    RispondiElimina
  40. Eh si.. la scuole stanno finendo.. finalmente le giornate son calde.. ci siamo!!! Buonissimo il tuo risotto di fragole.. non ho mai pensato di aggiungere crescenza o altri formaggi!! ottimo!!! :-))) smack!

    RispondiElimina
  41. Ely sei magica!!!!!!!!!
    Non so se stasera avrò ancora energia per cucinare, Menghy mi ha stroncata, poi domani scriverò, però ho in frigo una crescenza che sta andando e le fragole pure.....se non è oggi, sarà domani!
    Grazie ed "in orae lupo" per le pagelle!Syl

    RispondiElimina
  42. il risotto alle fragole mi riporta a moltissimi anni fa, era il cavallo di battaglia di un fidanzato della mia giovinezza, che lo usava per sedurre ingenue donzelle... come me ;-) e ci riusciva sempre, perché era una squisitezza.

    ma il suo non aveva la crescenza, e credo che questo sia il tocco da maestro, lo addolcisce di sicuro.

    brava (e bellissime foto)

    RispondiElimina
  43. Ciao!!
    Il risotto con le fragole è il mio sogno da tanto tempo, anni fa ho provato a fare quello ai mirtilli e mi era piaciuto un sacco!!!
    Grazie per avermelo ricordato, spero di cucinarlo presto.
    Un bacio
    Chiara

    RispondiElimina
  44. Anche per me questo risotto è un desiderio che non ho mai provato a realizzare,mi sa che questa volta il tempo è scaduto,con la crescenza poi è davvero originale,mi appunto la ricetta!!

    RispondiElimina
  45. Che bel colore che ha questo risottino!!! Davvero ottimo e poi è così cremoso.... In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  46. Stefania grazie!

    Danea provalo è molto delicato grazie!

    Marifra79 grazie cara!

    Zia Elle, l'avevo anche io la titubanza ma come ho scoperto altre volte le fragole non sono poi così dolci come sembrano :-) grazie!

    Simo come ci capiamo vero??? ma è quasi finita :-) e grazie!

    Anna Luisa grazie mille!

    madama bavareisa penso che sia sempre uguale... fino a quando finiranno le superiori almeno :-) presa la forchettata? grazie!

    Ornella grazie cara, secondo me puoi osare con uno yogurt greco che è spaziale :-)

    Betty cara grazie! spero che tu sia riuscita a staccarti :-)))

    Federica grazie anche a te!

    Pagnotella si il sax e l'anno prossimo Pietro la tromba, abbiano anche un pianoforte in casa perchè il capitano è diplomato in quello, io canto (prima) e chissà Lucia :-)))) grazie mille!

    Max grazie!

    Lucia umana e altro che... non ho ancora finito ahahahah :-) grazie!

    Ale grazie! è molto delicato il tutto!

    RispondiElimina
  47. Alice grazie cara!

    Paolo no assolutamente io il burro non l'ho manco messo e così è davvero delicato! grazie

    Emilia grazie! no non ho ricevuto oibò???
    no no non è dolce assolutamente!
    buon mare allora!

    mammadeglialieni ma sai che è stato proprio Pietro lui che non assaggia nulla se non l'abbiamo provato noi, lui che le novità le lascia fuori dalla porta a propormelo? secondo a me il denso approverebbe :-) fammi sapere!

    Castagna proponilo sicuramente non perchè l'abbia fatto io ma perchè l'ho mangiato in due o tre cene ed ha fatto sempre la sua figura, secondo me vai acolpo sicuro :-)))

    Annalisa grazie! hai ragione anche il catechismo finisce :-)))

    Tiziana grazie! si è molto cremoso e delicato, non ti deluderà :-)

    RispondiElimina
  48. Tery benvenuta nella mia cucina! si è molto buono :-)

    Kafcia che bella idea! la prossima versione con lo yogurt :-) grazie!

    Nitte dai vedrai che quasi quasi arriviamo al traguardo :-) grazie cara!

    Lady Boheme grazie cara!!!!

    Anbra buttati e non ne rimarrai delusa è davvero buono e delicato :-) grazie!

    Libera merci :-)

    Aniko grazie a te, gnocchi con le fragole? orpo devo trovare la ricetta mi ispirano da matti :-) e in bocca al lupo anche a te allora!!!!

    RispondiElimina
  49. Fimère est très délicate, si vous essayez de le laissez-moi savoir si vous avez aimé! Merci

    Zebra grazie cara! crepi il lupo!
    Vale grazie cara! si è molto cremoso!

    Damiana e gustiamocelo :-) un in bocca al lupo pure a te allora!!!!

    Dolcipensieri ma grazie cara!!!!! e che quest'anno scolastico finisca nel miglio modo possibile!

    Maetta provalo e vedrai :-) ho provato un risotto con i frutti di bosco e uno con i mirtilli che erano da svenire per la bontà, quindi andrei sul sicuro! grazie!

    RispondiElimina
  50. Alem benvenuta e grazie! se la provi fammi sapere se ti è piaciuto!

    Micaela grazi ecara e fammi sapere se ti è piaciuto!

    Genny sono venuta a trovarti e mi piacerebbe partecipare chissà :-))) grazie!

    Zasusa grazie!!!!

    Manu benvenuta e grazie cara!

    La Segretari@ Imperfetta grazie mille e fammi sapere se ti è piaciuto!

    Minni ma smettila!!!!!! se sai cucinare come creare con le mani tuo marito non si può lamentare :-)))) grazie!!!

    Fiordiciliegio è davvero delicato e grazie!

    Antonella cara ma grazie anche te!!!!

    Claudia grazie, con la crescenza ha secondo me una marcia in più :-)

    Syl spero che ti sia ripresa eh? grazie cara e fammi sapere se ti è piaciuto!

    Gaia ma grazie! si con la crescenza è cremoso e lo rende più dolce ma non troppo smorza il sapore della fragola

    Chiaretta grazie! io invece vorrei fare quello con i mirtilli :-) ci scambiamo le ricette?

    Nanny e perchè scaduto? le fragole ci sono ancora e così pure la crescenza provalo vedrai che sorpresa :-) grazie!

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!