Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

La lenticchiata - liberamente tratta da menù turistico




Ma da quanto non scrivo un post... sono cominciate le settimane di fuoco, feste, fine scuola, saggi di musica, mettiamoci pure che fà caldo e che la voglia di stare in casa non c'è più, mettiamo anche che il cambio armadi dei ragazzi è finito e manca solo il nostro... tempo poco, stanchezza tanta, quindi cerchiamo ricette veloci e gustose che non facciano diventare il nostro giro vita un salvagente per i prossimi tuffi in mare! ma non ve l'ho detto sono a meno 4 kg? ma non è una meraviglia??? speriamo di continuare così a fine mese ho il controllo della nutrizionista e spero di cuore di poter reinserire qualcosina, pasta e lievitati non mi mancano, mi mancano tantissimo gli affettati e il pomodoro e la melanzana ma vediamo cosa succederà! qualche tempo fà mi sono inbattuta sul sito delle amiche Alessandra e Daniela - menù turistico, in questa favolosa ricetta, la foto era invitantissima, il procedimento semplice ma c'era un ma.. la farina di ceci non la posso usare, in casa avevo un bel kg di farina di lenticchie e dopo qualche chiacchierata con Daniela ho deciso di provare, è stato un successo, croccante e morbida, la farina di lenticchie che prima non avevo mai usato per nessuna ricetta, mi ha stupito non poco ed è stata piacevolmente gradita da tutta la bagnarola, anche da chi le lenticchie non le mangia mai. Un grazie quindi a Daniela per la sua ricetta e ora che ho copiato praticamente in tutte le sue parti se non per la farina di ceci sostituita con quella di lenticchie e per l'aggiunta di due cucchiai di rosmarino fresco che secondo me nell'impasto ci stavano bene, ho tolto il pepe perchè non l'ho posso utilizzare ed ho usato olio di oliva EVO perchè non avevo altro in casa.
Ecco la ricetta con le mie modifiche:

Ingredienti:
250 gr di farina di lenticchie
1 litro di acqua
sale
7 cucchiai di olio EVO 



Preparazione:
Mettete la farina di lenticchie già setacciata in una ciotola capiente, aggiungete l'acqua a poco a poco mescolando sempre, lasciatela riposare dalle 2 alle 5 ore, io ho lasciato 5 ore perchè ero fuori, mescolate spesso se potete. Dopo questo tempo aggiungete il sale, il rosmarino, ungete con l'olio due padelle antiaderenti, si deve formare un sottile strato di olio sul fondo, versate il composto nelle due teglie, mescolando in modo che l'olio venga in superficie e formi delle belle bollicine (così dice Daniela).
Cuocete in forno per circa 15/20 minuti usando solo la funzione grill, posizionandola a metà altezza.
Gustatevela ben calda è meravigliosa!!! grazie ancora a Daniela ed Alessandra! e buon w.e. con sole caldo, brezza leggera e tanta voglia d'estate!

51 commenti:

  1. la farina di lenticchie è nuova per me, non l'ho mai trovata in giro :S
    mi ispira però questa lenticchiata :-P
    bravissima!
    baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  2. Ma come ti capisco! Il periodo che ci separa dalle vacanze è un delirio, quest'anno maggiore perchè Anna finisce le elementari e quindi bisogna fare le cose in grande (e io sono rappresentante di classe...). In più sta per iniziare l'oratorio feriale e come tutti gli anni vado a dare una mano, ma prima bisogna organizzarlo! Quindi anche per me poche ricette e soprattutto che permettano di smaltire le scorte! A settembre cercherò anche la farina di lenticchie... Baci e buon week end!

    RispondiElimina
  3. Ciao, non conoscevo anche io la farina di lenticchie, ma appena la trovo in giro la proverò!!!Ciao

    RispondiElimina
  4. Che super ricetta!! Ho la farina di ceci ma se la trovo quella di lenticchie non mi scappa..Naturasì..arrivooooooooooo!!
    Buon week!!

    RispondiElimina
  5. in attesa del commento della dani- che è l'esperta in farinata- beccato questo "chapeau" da parte mia. Non foss'altro che per l'inventiva :-)
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  6. Una preparazione insolita, ma decisamente d'effetto.
    Sei un vulcano di idee.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  7. Quoto le altre, interessantissima la tua versione con la farina di lenticchie!

    RispondiElimina
  8. Interessantissima,non ho mai visto la farina di lenticchie,ma con le stesse quantita',faccio la stessa cosa con la farina di ceci.
    La tua e' un ideona da provare.
    Buon weekend!!

    RispondiElimina
  9. wooooo non mi sarei mai aspettata una ricetta del genere con le lenticchie,da provare asssolutamente,adesso sono curiosissima ;)

    RispondiElimina
  10. Ecco giusto quelli + 1 che dovrei sfrattare io! (sti chili di troppo! Però sai che m'hai dato una buona idea? al massimo uso il salsicciottino circolare per rilassarmi in mare ^_*
    p.s bravissima -4!

    Ma la farina di lentiiiicchieeee? Potrei ottenerla mixandole?

    RispondiElimina
  11. Che deliziosa e invitante preparazione!!!! Complimenti tesoro, baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  12. uh adoro le lenticchie...:)che buonissima preparazione..:)complimenti!:)
    prendo subito carta e penna per copiare la ricetta..:)

    RispondiElimina
  13. Non male comprerò la farina di lenticchie e proverò ...non si sa più dove sbattere la testa tra pranzo e cena!!
    Grazie! KISS!!
    Annalisa

    RispondiElimina
  14. Deve essere proprio buona.La farina di lenticchie?Mai vista!Ma non si sa mai!

    RispondiElimina
  15. Mi aggiungo al coro: FARINA DI LENTICCHIE???????????? Però quella di ceci non manca mai! Attenta a quelle due... sono invece un vero aatentato all giro vita!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Mi aggrego al gruppo di chi non conosceva la farina di lenticchie.
    Splendida scoperta, grazie :-)

    RispondiElimina
  17. Che bella ricetta Ely! Anch'io qui mai vista la farina di lenticchie...ora magari dico una stupidata grande come una casa...si potrebbero tritare sino a diventare farina quelle intere? Super-bravissima per meno 4! Ciao ciao!

    RispondiElimina
  18. Che fantastica sensazione quando si esperimenta qualcosa e viene fuori un risultato così chiaramente perfetto e goloso!!!La farina di lenticchie...non sapevo neppure che esistesse...ma la tua ricetta è un invito caloroso a provarla,grazie!!!Complimenti sinceri e un augurio per una splendida domenica

    RispondiElimina
  19. Ha un aspetto favoloso, che dice solo...addentamiiiii!!!!!

    RispondiElimina
  20. ciao Ely che ricetta gustosa la provo e ti faccio sapere.
    Grazie da parte dei miei pasticcini pasticcioni,baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  21. Mi associo a quelle che non conoscevano la farina di lenticchie. Però non capisco...a vederla sembra quasi una pizza ma non ci sono formaggi...

    RispondiElimina
  22. Concordo con le altre amiche: l'unica difficoltà che presenta la tua gustosa ricetta è la reperibilità della farina di lenticchie....
    Comunque sto all'erta... prima o poi la trovo!
    Baci

    RispondiElimina
  23. Mi unisco al gruppo di chi non conosceva la farina di lenticchie,è una novità per me!Questa ricetta mi attira molto visto che io le lenticchie le adoro,un bacione!

    RispondiElimina
  24. Ciao Ely,complimenti per la tua lenticchiata davvero favolosa,e doppi complimenti per la tua dieta.Brava!!Buon fine settimana ciao

    RispondiElimina
  25. Evviva, grazie!!!!! Come sai farina di lenticchie ne ho e devo pure finirla prima che scada. Quest'idea mi piace moltissimo.
    Pensavo di farne anche un cake ma sono perplessa.....kiss

    RispondiElimina
  26. La farinata di lenticchie! Deve essere ottima!! Mi piace l'aggiunta di rosmarino... me la immagino anche con i porri e altre cosine che è meglio non dire vista la dieta!
    Bellissima idea, complimenti!!

    RispondiElimina
  27. farina di lenticchie? ohibò e dove la trovi? ha un aspetto questa cosa...da sbavarci!

    RispondiElimina
  28. grazie! siete tutti fantastici! la farina di lenticchie l'ho comperata insieme alla farine che prendo ultimamente da
    http://www.tibiona.it/shop/
    non lo dico per fare pubblicità perchè penso che come azienda non ne abbia bisogno, spero di esservi stata d'aiuto! buona domenica!

    RispondiElimina
  29. qualcuna diceva se si possono tritare le lenticchie? ma io penso proprio di si, provateci, anzi ci provo pure io ne ho un pacco da 500 gr in dispensa :-) poi ci aggiorniamo!

    RispondiElimina
  30. Oddio, come mi sento ignorante! Non sapevo che esistesse la farina di lenticchie... Leggendo i commenti precedenti ho però capito di essere in buona compagnia :-D Un abbraccio, Ely!

    RispondiElimina
  31. Ely!! Le trovi tutteee!! Bravissima e bell'idea questa lenticchiata. Complimenti per il meno 4! Continua così! Un bacio e buona domenica

    RispondiElimina
  32. Che meraviglia, non la conoscevo. Ottima idea, buona domenica.

    RispondiElimina
  33. Farina di lenticchie??
    Devo trovarla!!! Devo essere sincera, non l'ho mai vista, magari da Naturasì....

    RispondiElimina
  34. Ma che bello il tuo blog!!!! E questa ricetta è fenomenale...la farina di lenticchie dee essere ottima!

    RispondiElimina
  35. dalla foto sembra molto interessante...ma come hai fatto ad ottenere la farina di lenticchie??
    Io conoscevo la versione ceci, o meglio la farinata ma anche cosi' mi ispira molto!provero', se scopro dove comprare o come fare la farina!
    ciao Ely!
    de

    RispondiElimina
  36. mai sentita la lenticchiata, ma siccome adoro la farinata dovrò provare...
    tra l'altro HO FATTO IL TUO RISOTTO ALLE FRAGOLE!!! SQUISITO!
    LO pubblicherò anche se le foto non son degne...le ho dovute fare in fretta e furia una sera che avevo ospiti.. ;-)

    RispondiElimina
  37. Ciao Ely ho bisogno di aiutoOOO!!! Volevo partecipare al contest della cucina italiana, ma nel regolamento ho visto che 1 delle regole è dover lasciare 1 commento al post. Ho visto che tu ne hai lasciato uno, io ho cercato da tutte le parti ma non so, non ho capito come posso scrivere un commentoooooo!! MA dove si va???? Mi aono persa qualcosa???Aiutami...se puoi, ciao ciao sally

    RispondiElimina
  38. Je ne connais pas du tout la farine de lentilles mais tes photos me mettent l'eau à la bouche !
    Merci pour ton passage sur mon blog
    A bientôt

    RispondiElimina
  39. Ciao Ely, sono entrata ora per la prima volta nel tuo bellissimo e vastissimo blog. Complimentoni! Ti scrivo perchè da pochissimo anche io ho aperto un blog di mie ricette e volevo da te qualche piccolo consiglio veloce su che fare per trasformare la mia nuova creatura in un luogo di successo come il tuo. In fondo la condivisione è tutto, nel mondo del web, giusto?
    Questo è il mio blog: http://oggihogoladi.blogspot.com/
    mi farebbe tanto piacere che mi dessi la tua impressione sulle prime due ricette che ho pubblicato. Ancora tanti complimenti!
    Sara

    RispondiElimina
  40. Ma vedi un pò... esiste pure la farina di lenticchie!!!
    e che idea questa lenticchiata!!! chissà che buona!!! ben bene, mi metto alla ricerca!:)

    RispondiElimina
  41. fantastica idea Ely!!! io adoro la farinata ma questa davvero non l'avevo mai sentita, devo assolutamente sperimentarla anch'io!!!
    baci

    RispondiElimina
  42. Ely sei proprio brava a trovare soluzioni gustosissime salvaguardando la salute!
    In Africa la farina di lenticchie c'era e anche quella di fagioli (non ricordo se questi li puoi mangiare) e ci facevano sia delle ottime frittelline salate (acqua sale e farine) o una specie di polenta, che alla fine non risulta molto saporita, ma se il sugo è buono fa un grande effetto. Se vuoi sperimentare...

    RispondiElimina
  43. Ely sei proprio brava a trovare soluzioni gustosissime salvaguardando la salute!
    In Africa la farina di lenticchie c'era e anche quella di fagioli (non ricordo se questi li puoi mangiare) lì tritano tutte le poche cose che hanno compresa la Manioca, e ci facevano sia delle ottime frittelline salate (acqua sale e farine) o una specie di polenta, che alla fine non risulta molto saporita, ma se il sugo è buono fa un grande effetto. Se vuoi sperimentare...

    RispondiElimina
  44. bellissima e gustosissima: invitante è l'agettivo giusto. baci

    RispondiElimina
  45. cara Ely come ti capisco.. non so come farò tra i due giorni che uno dei due è a casa... ottimo cambio... deve essere golosissima.. e la foto fa venire una gran voglia di provarlo...

    RispondiElimina
  46. Sul blog di Yari ho trovato come utilizzare l'ultimo pacchetto di soba e ora sono a posto con le lenticchie: un pò di pulizia in dispensa e la cena risolta, passeggiata proficua fra i blog quella di oggi!!!!
    un abbraccio e un grande sorriso cara Ely!
    Zingiber

    RispondiElimina
  47. non conoscevo la farina di lenticchie
    la foto mi invoglia a rimediare
    al piu' presto....bravissima!!
    ciao

    RispondiElimina
  48. ciao carissima! ma non sapevo nemmeno che esistesse la farina di lenticchie!!! mi piacciono queste "scoperte" del mondo!!! :-) grazie. a presto

    RispondiElimina
  49. Buona Ely, in effetti io la conosco con la farina di ceci, la mia origine etrusca si esala quando si parla di cecina.......fantastica!
    Ma sai spiegarmi una cosa, tu che sei una ottima cuoca?
    Perchè i miei plum-cake livitano benissimo ed uniformemente per i primi 20 minuti di cottura, poi improvvisamente collassano al centro!Io li sformo al contrario, coì non si nota, ma non capisco la ragione!Grazie in anticipo!Syl

    RispondiElimina
  50. dovro andare a caccia di farina di lenticchie comunque complimenti per la selezione mi era sfuggita

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!