Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Ciambella di ricotta

 
"Il profumo era dolce e intenso. Lo aveva dovuto lasciare in forno più del tempo scritto sulla ricetta... Lo mise sul banco dei dolci, insieme alla ciambella di ricotta, ai panini dolci..."

" La clientela nella caffetteria era quasi sempre la stessa, era un piccolo paese e non era nemmeno un posto di passaggio, quindi l'atmosfera era molto tranquilla..."


Queste sono alcune righe di un romanzo che ho appena finito e dalle sue pagine arriva questa ricetta....
Un romanzo particolare, ambientato in una piccola caffetteria, che sembra ambientata in luoghi a me molto conosciuti... Pagine ricche di emozioni, di vite che si incrociano, di torte e di profumi che nascono nella caffetteria di Alex.... Il romanzo si intitola "All'ora del tè, ritagli di memoria", L'autrice  Alejandra Lillia ovvero Alex, un'amica conosciuta proprio nel suo blog di cucina, Frullato di ricette. Ci sono ancora tante ricette che devo provare e che proverò e questa la prima di tante. In questi giorni poi il nostro forno, dopo 15 anni di duro e intenso lavoro ci ha abbandonato e complice il meraviglioso forno nuovo, sto sperimentando cotture e ricette diverse. 



Ingredienti:
250 gr di ricotta di mucca fresca
2 uova
10 gr di lievito per dolci - Per me una bustina circa 16 gr di lievito per dolci
50 gr di uvetta ammorbidita nell'acqua - Per me 70 gr ammorbidita nel marsala


Con me in cucina:
Tovaglietta  Tessilarte

Preparazione:
Per prima cosa mettete in un bicchiere l'uvetta e il marsala,in un mixer, per me il Bimby, rompete le uova, aggiungete zucchero e ricotta e mescolate per una decina di secondi, setacciate la farina con il lievito, fatelo sempre il risultato della torta migliora notevolmente, e aggiungeteli al resto dell'impasto, fate mescolare per due minuti. Preparate lo stampo della ciambella, io ho passato un filo di burro e infarinato per non far attaccare anche se è antiaderente, versate il composto. Risulterà abbastanza denso quindi aiutatevi con un cucchiaio, strizzate l'uvetta e mettetela sopra all'impasto, io ci ho messo anche qualche goccia di marsala e ci stà d'incanto! Fate cuocere a 180 per 25 minuti in forno statico ventilato, ora queste sono le indicazioni del mio nuovo forno, ovviamente voi comportatevi come al solito, prova stecchino e la torta è pronta.
Lasciatela raffreddare e poi cospargetela di zucchero a velo, e se non lo avete ancora fatto procuratevi questo libro, vi piacerà, si parla di ricette, di sentimenti di sogni e di amicizia.... Un libro meraviglioso!

Un grazie particolare ad Alex che mi ha permesso di pubblicarne la ricetta e di farne una piccola recensione.


Con questa ricetta partecipo con molto piacere al contest di Assunta e Donatella 


93 commenti:

  1. I dolci con la ricotta sono sempre molto soffici. Ideali per concludere degnamente un panzo o una cena.
    Interessante questo libro. Puoi immaginarti intenta ai fornelli mentre ti leggi un bel romanzo.

    RispondiElimina
  2. Carissima Ely, che deliziosa e fragrante ciambella, mi hai fatto venire voglia di accendere il forno! Un bacione cara e buona domenica!

    RispondiElimina
  3. wow.. domattina ci vorrebbe proprio una fettona di questa ciambella.. davvero invitante.. bacioni

    RispondiElimina
  4. Bella, e sicuramente squisita! :-)
    Il libro di cui parli mi incuriosisce molto, spero di trovarlo!
    Grazie per aver partecipato al nostro contest!
    Baci!

    RispondiElimina
  5. Bella questa ricetta e presentazione! Buona domenica!

    RispondiElimina
  6. Carissima Ely, solo con quelle poche righe mi hai fatto venir voglia di leggere il libro... la ciambella è veramente squisita e bellissima, grazie per la tua partecipazione al nostro contest. Baci

    RispondiElimina
  7. deve essere super soffice..e chissà che sapore pazzesco..

    RispondiElimina
  8. Deve essere molto soffice.. non ho mai fatto una torta con la ricotta! aci e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  9. mammamia!!! sei grandiosa :-) bacioni :-X

    RispondiElimina
  10. io tolgo l'uvetta non mi piace....però è elegantissima.

    RispondiElimina
  11. Ne faccio una ora e aggiungo mele....
    Grazie per l'ispirazione
    Francesca

    RispondiElimina
  12. Sembra sofficissima....la ricotta rende i dolci davvero buonissimi!! Ciao cara!

    RispondiElimina
  13. Che bel post! Il libro mi ha incuriosito molto :) spero di trovarlo! Peccato per il vecchio forno ma se con il nuovo sforni queste bontà, allora benvenuto forno nuovo di Ely!!! :D
    un bacione!
    Laura

    p.s.
    ora mi è venuta fame di una cosa buona e vado a farmi una torta! ;)

    RispondiElimina
  14. La ricotta nei dolci ci sta sempre benissimo... Anche se io sono di parte dato che me la mangio anche con il caffè (quando la prendo dal pastore) al posto della panna!! :P

    P.s. beata te che hai il forno nuovo...io per il momento, essendo in una casa in affitto, mi devo accontentare! E' un forno buono, per carità...ma il mio sogno è un altro! :)

    RispondiElimina
  15. leggera e gustosa, questa ciambella mi ha già conquistata!
    bacioni e buona domenica

    RispondiElimina
  16. Elyyyyyy me ne mandi una fetta per la pausa caffè???? é troppo buona e io poi adoro i dolci con la ricotta ;-))

    Donatella

    RispondiElimina
  17. Stupenda Ely!!!!!!!!!!! e foto sempre più belle:-)

    RispondiElimina
  18. ne voglio un pezzettino, subito!! :D
    semplicemente deliziosa questa ciambella!

    RispondiElimina
  19. Un ciambellone da leccarsi i baffi!!Mi f davvero gola!!!Bellissimo e presentato divinamente!!Bacio e buona domenica!!

    RispondiElimina
  20. Stupenda ciambella! E questo libro mi manca: lo cercherò ;)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  21. Buonissima e soffice questa ciambella , mi hai riportata indietro nel tempo di quando lo faceva la nonna con l'uvetta.

    RispondiElimina
  22. Sei cosi brava!!complimenti per il post!

    RispondiElimina
  23. Ciao Ely buona Domenica davvero meravigliosa questa ciambella...

    RispondiElimina
  24. Ho tutti gli ingredienti... Adesso la faccio subito e la porto domani in ufficio. Però sostituisco l'uvetta con le scagliette di cioccolata perché l'uvetta non la compro mai... Baci e buona domenica

    RispondiElimina
  25. Ma non mi puoi tentare così senza sentirti in colpa....
    dopo un anno di dieta e - 15 kg adesso non posso fare un dolce al giorno e mangiarlo senza rimpianti....
    baci anche questa molto molto invitante...
    Maria

    RispondiElimina
  26. Ma non volevo indurvi in tentazione!!!!
    Questa ciambella è davvero leggerissima senza burro ne olio, quindi ce la possiamo permettere anche se a dieta!!!! Baci e grazie!!!

    RispondiElimina
  27. Che bello un dolce senza grassi ma così gustoso, dovrebbero essere tutti così!!!

    RispondiElimina
  28. Ely questa ricotta è favolosa! Adoro i dolci con l'uvetta e l'aggiunta di ricotta la rende così soffice e morbida...

    RispondiElimina
  29. niente male questa bella ciambella di ricotta!
    ne mangerei volentieri una fetta con un bel té nero :)
    buona domenica

    RispondiElimina
  30. Che bella! i dolci alla ricotta sono morbidissimi ed il tuo è veramente particolare con tutta l'uvetta messa su! Buona settimana, Laura

    RispondiElimina
  31. Anche io vado ad ordinare il libro di Alejandra! Lei e' davvero semplice e con un cuore enorme per la cucina e per la famiglia
    Mi immagino che leggerezza questa ciambella... Yum
    Yum :-))

    RispondiElimina
  32. Wow, che bellissima scoperta questo blog!!!!Le foto sono stupende e quello che scrivi, che pensi arriva benissimo a chi sta dall'altra parte dello schermo!!!!complimenti...ti seguo!

    RispondiElimina
  33. Meravigliosa Ely.
    Buona serata
    Elisa

    RispondiElimina
  34. Partiamo dal fatto che io adoro la forma a ciambella...mi sa di buono anche solo a sentirla nominare ....se ci aggiungi che io amo la ricotta nei dolci...Insomma MI PIACE!!!!!Un bacione Ely

    RispondiElimina
  35. morbidissima! io comprato ieri un bel poì di ricotta freschissima e appena arrivata sul banco del mio gastronomo di fiducia. è finita in un sughetto per gli amici, ma la prossima volta provo questa torta ;) bacioni e a presto!

    RispondiElimina
  36. buona e morbidosa, ne faccio una molto simile
    ciao e buona settimana

    RispondiElimina
  37. mmmm quanto adoro le ciambelle di ricotta! che splendore la tua :) ne mangerei volentieri una fettina! bacione

    RispondiElimina
  38. Ely..la mia dieta va a farsi benedire quando passo da te..che voglia di addentare lo schermo!Monica

    RispondiElimina
  39. Quanto la vorrei ora, un po' di dolcezza non guasterebbe in questo momento...sono un po' giù ma passerà, complimenti bellissima e buonissima

    RispondiElimina
  40. Il nuovo forno sforna meraviglie vedo!!!!!!!!!!!!buona settimana!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  41. che dolce meraviglioso nella sua semplicità...vedo che il nuovo forno sta egregiamente facendo il suo dovere ;)
    Buona serata
    baci!

    RispondiElimina
  42. Ma come si fa a resistere ad una bontà del genere? Le tue foto poi rendono mooolto bene l'idea della morbidezza e della golosità di questa ciambella, brava.
    Un abbraccio
    p.s. domani voglio comprare il libro che stai leggendo :-)

    RispondiElimina
  43. Grazie! Si semplice ma morbidissia, e domani nel mio tè mattutino!!!!

    Rosalba sai che l'ho quasi finito? Iniziato ieri pomeriggio e stasera mi sa che continuo è bellissimo!

    RispondiElimina
  44. Ciao Ely, grazie grazie grazie
    mi sono emozionata, sono così felice che ti sia piaciuto! I personaggi mi hanno accompagnato per così tanto tempo e ho vissuto così intensamente le loro passioni che porre la parola fine è stato difficile eppure dividere con gli altri queste pagine è un'emozione nuova e bellissima.
    p.s. la torta ti è venuta molto meglio che ad Alex ;)
    Un bacione
    Alejandra

    RispondiElimina
  45. Ciao Ely, grazie grazie grazie
    mi sono emozionata, sono così felice che ti sia piaciuto! I personaggi mi hanno accompagnato per così tanto tempo e ho vissuto così intensamente le loro passioni che porre la parola fine è stato difficile eppure dividere con gli altri queste pagine è un'emozione nuova e bellissima.
    p.s. la torta ti è venuta molto meglio che ad Alex ;)
    Un bacione
    Alejandra

    RispondiElimina
  46. E' una di quelle torte che mi piacerebbe durassere in eterno per gustarle in ogni momento della giornata, colazione, con il caffè dopo pranzo, per merenda e una fetta con il latte e miele della sera, una torta rassicurante ;)
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  47. Bellissima, buona e presentata egregiamente.
    Buon inizio settimana
    Mandi

    RispondiElimina
  48. La ciambella (o torta) con la ricotta mi piace da impazzire, leggera e morbidissima. Ma sai che è proprio bella con l'uvetta sparsa sopra anzichè in mezzo. Sembra vestita a festa ^_^ Una fettina per domattina me la tieni in caldo? Beh, intanto approfitto subito...si sa mai...Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  49. non so resistere alla ricotta,splendida questa ciambella!

    RispondiElimina
  50. Ok, questa sicuro che la faccio domenica prossima!!!
    Amo la ricotta, e amo le ciambelle per la colazione!!!!
    :-)
    sono bellissime le tue foto, mi piace come crei l'ambiente, come abbini i piatti, come inquadri, insomma mi piace tutto!!!!
    Complimenti!
    Per quanto mi riguarda vinci il premio Blog Award Backlog!

    RispondiElimina
  51. che bellissima ricetta, Ely! semplice e buona, profumata, bella.. che bontà!
    il forno nuova funziona bene, a quanto vedo!
    interessante anche il libro e il blog, bella segnalazione!

    RispondiElimina
  52. Oh Ely, io adoro questi dolci con la ricotta, sono troppo buoni! Hanno un sapore unico :-D bellissima!!! :-*

    RispondiElimina
  53. me imagino el aroma en la cocina recién horneado una delicia y bella presentación,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  54. mi hai messo voglia di acquistare il libro! immagino la morbidezza che ha donato la ricotta!In bocca al lupo per il contest!

    buona giornata
    spery

    RispondiElimina
  55. Buongiorno cara!
    Ho letto con attenzione la tua ricetta perché è identica alla mia, anche nel procedimento, ma uno dei miei rimpicapo culinari è il fatto che non viene mai soffice. Forse dipende dalla cottura...

    RispondiElimina
  56. Periodo di torte... anche questa è una meraviglia, mi piacciono moltissimo gli impasti con la ricotta. Buon lunedì!

    RispondiElimina
  57. Deve essere di ina sofficità unica tesoro questa ricetta la trovo golosissima e questo libro e il nuovo forno un mix perfetto per sperimentare!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  58. ps: ho fatto il tuo pane al formaggio..passa a vederlo!! bacioni

    RispondiElimina
  59. Mi è bastato il titolo per sciogliermi...incantevole come sempre :)

    buon inizio settimana

    RispondiElimina
  60. Le foto sono splendide e la ciambella pure! Adoro i dolci cn la ricotta e proverò sicuramente la tua versione! :) un bacio cara!!

    RispondiElimina
  61. è uno dei miei dolci prferiti però non ho mai messo l'uvetta, andrò in libreria a trovare il libro :-) buon inizio di settimana :-)

    RispondiElimina
  62. sofficissima proprio come piace a me e poi l'uvetta che bontà

    RispondiElimina
  63. la ricetta è deliziosa ma io ho messo le goccie di cioccolato invece che l'uvetta perchè ai miei figli piacciono tantissimo.
    Mi piacerebbe trovare il tempo per leggere ma non sono così brava a ritagliarmi del tempo per me...
    La settimana è cominciata proprio bene!!!! Grazie!

    RispondiElimina
  64. ecco, tu capiti a fagiolo. mia suocere mi ha appena portato dell'ottima e freschissima ricotta.
    grazie dell'idea! :-)))

    RispondiElimina
  65. Cara Ely, oggi abbiamo un dolce molto simile... bellissima la tua ciambella, garantisco anche io sulla bontà, in due l'abbiamo divorata, per nostra fortuna è anche molto leggera!! Ti abbraccio ;-)

    RispondiElimina
  66. Cara Ely, mi sembra quasi di sentirne il profumo.... io adoro la ricotta... e adoro i libri che parlano di cucina.
    Sei sempre fonte di ispirazione.
    Baci

    RispondiElimina
  67. Ti dirò, le due righe di romanzo che hai citato mi ispirano proprio, prendo nota del titolo del libro... la ricetta poi mi piace molto, sa di casa è rassicurante...

    RispondiElimina
  68. magnifica una gran bella ciambella

    RispondiElimina
  69. Ciao! e' da un sacco che non passavo di qui! Mea culpa.. in compenso complimenti come sempre per la ricetta, anche le foto sono sempre più ad effetto!.(Ho visto anche il contest.. magari ci provo anche io.) Baci

    RispondiElimina
  70. Gazie a tutti davvero! Il libro spero lo troviate nelle librerie altrimenti al sito che ho indicato non dovrebbero far pagare le spese di spedizione, a me è piaciuto molto e si legge in un batter d'occhio credetemi! Siete sempre così numerosi e tante persone nuove ogni giorno, grazie davvero a tutti!

    X Mela: Non so cosa non vada forse è la cottura, io l'ho fatta con il mio forno nuovo, prova a cambiare i gradi del forno magari è questione di cottura :-) Un bacione!

    RispondiElimina
  71. Ma quanto brava !!? Grazie!!!
    Babette

    RispondiElimina
  72. ha un aspetto magnifico, e anche se non amo l'uvetta giuro che mi fa una gran gola!! :-))

    RispondiElimina
  73. Anche tu pazza per le ciambelle? Cedo che ci siamo messe d'accordo questa settimana. Ma la tua con l'uvetta mi fa veramente sognare e sapere che di base c'è la ricotta, ecco, allora si che mi metto ad ululare. Foto veramente stupende. Un abbraccione grande. Pat

    RispondiElimina
  74. Ma che elegante presentazione per questa morbidissima e squisita ciambella, mi piace moltissimo!!!!
    Grazie per la dritta del contest della ricotta, mi era sfuggito!!!
    Baci

    RispondiElimina
  75. Questa ciambella e' favolosa e io adoro i dolci con la ricotta:-) baci

    RispondiElimina
  76. Adoro le ciambelle, fanno tanto colazione a casa con i propri cari ridendo e scherzando. Con la ricotta poi viene talmente soffice che diventa impossibile resistere....una fetta per me grazie :-)

    RispondiElimina
  77. Gustosa la ciambella e molto, molto coinvolgente il libro: lo consiglio!
    Complimenti a entrambe!

    RispondiElimina
  78. P.S.: io ho acquistato il libro direttamente dal sito della casa editrice, facile e veloce.
    http://www.edizionimontag.com/shop/catalogo.asp?q=All%27ora+del+tè&Cerca.x=38&Cerca.y=12

    RispondiElimina
  79. Ho giusto giusto una confezione di ricotta in frigo, vadooooooo!

    RispondiElimina
  80. favolosa!!!complimenti troppo bella e sicuramente buonissima!

    RispondiElimina
  81. Cara Ely!!!! Per la tortiera di pesce sciabola...se non dovessi trovarlo...con la stessa ricetta puoi fare o un tortino di alici (fatto ed è buonissimo)o puoi provare con il pesce spada(mai fatto ma a me piace da morire)Baci

    RispondiElimina
  82. decisamente deliziosa,Ely!!!da provare sicuramente :))complimenti e baci,cara ^;*

    RispondiElimina
  83. Non so se il tuo post mi ha fatto più venir voglia di leggere il libro o di mangiare questa ricetta. ...forse di fare entrambe le cose, magari in contemporanea. :-)

    RispondiElimina
  84. bellissima per prima cosa comprero' il libro poi adoro questa ciambella la faccio da anni ma senza l'uvetta cosi' ha un tocco in più da fare ....
    buonissima ely

    RispondiElimina
  85. Te l'ho detto che l'avrei fatta!!! E' buonissima. I ragazzi l'hanno apprezzata molto. Ho fatto solo una variante. Non amando l'uvetta ho messo le gocce di cioccolata. Ma la resa è straordinaria. A giorni la posterò. Baci
    p.s. Quanto mi piace provare le vostre ricette!!!

    RispondiElimina
  86. Ciao! Sono Claudia. Che bello, finalmente vedo una torta di ricotta praticamente identica alla mia preferita! il tuo blog è davvero molto bello, i post invitanti, complimenti!! Vedo che abbiamo anche gusti simili...E fa piacere vedere consigliati dei libri qua e là!
    questa torta/ciambella viene perfettamente anche con solo 200g. di farina e le uvette nell'impasto invece che sopra, così è più ricottosa e le uvette morbide :D
    A prestissimo!

    http://carotinabbrustolita.blogspot.com/
    se vuoi passare da qui mi fa piacere!

    RispondiElimina
  87. Cara Ely alla fine mi hai contagiata con la tua ciambella di ricotta e l'ho fatta anch'io anche se l'ho un pò modificata! ;)
    E' buonissima!!
    un bacione
    Laura

    RispondiElimina
  88. Tu non sai cosa darei in questo momento per avere una fetta di questa tua meravigliosa ciambella! Invece mi tocca finire il mio caffè da solo, sigh... ed è pure amaro! :-D

    RispondiElimina
  89. Sembra davvero buona e il tuo modo di fotografare è stupefacente...mi aggiungo ai tuoi followers!Buona giornata,
    Paola
    Ps. ho potuto scrivere il commento senza occhiali...GRAZIE!;)

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!