Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Mini plum cake all'uva e marsala

 

E' un settembre lento, sonnacchioso e calmo per il momento... Sembra quasi che i ritmi siano cambiati e nonostante lavoro e scuola siano cominciati, non si riesca ad essere più veloci. Ci sto meditando da quando sono tornata dal mare. Perdo così tanto tempo dietro a tante futili sciocchezze che il senso vero delle cose a volte mi scappa di mano. Sarà che è stata un'estate bellissima, vacanze divertenti in compagnia di tanti amici veri. Sarà che i miei ragazzi stanno crescendo e ci piace stare insieme, chiacchierare discutere ridere e goderci i silenzi, sarà che il Capitano è sempre il Capitano, quest'anno la frenesia non ne vuol sapere di arrivare e mi rimane la lentezza dei gesti e delle azioni... Cercando di godere di ogni piccola meraviglia e facendone scorta per l'inverno, come un ghiro che accumula accumula per poi svegliarsi a primavera carico e arzillo...
Anche nel tempo dedicato al blog lo riconosco trovo questa lentezza, che non è una mancanza di voglia nel fare i post o nel venirvi a visitare e forse un dosare meglio i tempi per distribuirli in egual parte o dove è più necessario...Vorrei riuscire a godermi non solo le vacanze estive, ma tutto l'intero anno, con il fare di ogni giorno e gli impegni che pian piano ricominceranno, vorrei potermi rilassare nei w.e. anche senza far nulla di particolare, solo rimanendo a casa o leggendo un libro... Vorrei che fossero felici tutti i giorni della settimana, anche quelli che passo in ufficio o a casa o facendo le normali e poco divertenti faccende domestiche... Vorrei, vorrei...

Anche questa ricetta è lenta, facile, ma armoniosa, soffice, profumata e morbida... Che i miei pensieri si siano uniti agli ingredienti? Una ricetta ispirata da un vecchio numero di Più Dolci e poi modificata come sempre a mio piacere...
Ingredienti:
150 gr di zucchero semolato
4 uova
160 gr di burro morbido
60 gr di marsala  (di quello buono)
2 pizzichi di sale
3 cucchiaini di lievito
50 acini interi di uva mista senza noccioli
Zucchero a velo per guarnire

Con me in cucina:
P. s. Se ancora non conoscete questo sito, c'è da perderci la testa andate un po' a vedere qui!
Preparazione:
Lavate gli acini di uva e asciugateli per bene con della carta da cucina. Con un robot da cucina sbattete il burro con lo zucchero e il miele. Incorporate piano piano tutte le uova, una alla volta. Aggiungete la farina,il pizzico di sale, il marsala e alla fine i tre cucchiaini di lievito. Versate l'impasto negli stampini o se preferiti in uno stampo grande da plum cake e solo quando l'impasto sarà negli stampi aggiungete l'uva, alcuni acini magari spingeteli nell'impasto con le dita, non tutti, poi comunque tenderanno a scendere da soli. Cuocete in forno caldo ventilato per circa 45/50 minuti a 180°, io un po' meno perché erano stampi piccoli. Vale comunque sempre la prova stecchino, quando la superficie sarà ben colorita e l'interno asciutto sfornate. Lasciate raffreddare su una gratella e a piacere aggiungete lo zucchero a velo. Perfetto per un tè rilassante, per una colazione genuina e profumata, il marsala regala un tono coccoloso a questo dolce, provatelo!

Buon Lunedì e buona settimana a tutti voi, chissà se riuscirò a gustarmela come mi sono ripromessa? Io ce la metto tutta!

62 commenti:

  1. Beata te ELy!! Io sono già stata risucchiata dal solito tran tran! Il tempo non basta mai , certe volte vorrei essere nata qualche secolo prima, niente macchine veloci, lettere scritte a mano, le signore che prendono il tè alle 5 (con il tuo dolcetto delizioso) e svengono
    per le emozioni..Invece qui adesso è tutto un bombardamento di tutto...non è tempo per noi !dice Ligabue:quanto mi piace quella canzone!
    Meno male che ci sono questi plum cake ..
    un abbraccio!
    Aniko

    RispondiElimina
  2. Quanto ti capisco...anch'io procedo lenta lenta...non voglio cadere nella frenesia degli orari ....ma come un bradipo stanco mi muovo...cercando anche di trasmettere serenità ai bimbi e alle loro nuove giornate....speriamo di continuare così...sonnacchiose come questo Settembre ahahahahahah
    Buonissimo plumcake!!!!!!!! Con quel marsala immagino il profumo....
    Un bacio Ely
    Buona settimana

    RispondiElimina
  3. Questo periodo non è affatto lento per me, purtroppo...giro come una trottola :)
    Devo però riuscire a trovare il tempo di provare queste delizie...sono bellissime!

    RispondiElimina
  4. Anche io giro lenta, ma il mondo attorno a me è vorticoso... Voglio scendereeeeeee!

    RispondiElimina
  5. A chi lo dici! Anche il mio tempo verso il blog è diminuito, penso ad esso ogni momento della giornata ma quando si tratta di accendere il pc mi rendo conto che non è più come una volta... ora ho una casa mia, responsabilità che a 27 anni sentivo meno... ma forse è meglio così. il blog non scappa, la vita reale invece scorre velocissima tra le dita ^^
    La foto è meravigliosa! I plum cake anche!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. adoro il profumo del marsala nei dolci:)insieme all'uva,mi sembra un binomio delizioso ed inebriante^;*questi mini plumcake sono stupendi!!buona settimana e complimenti,Ely ;0))

    RispondiElimina
  7. Condividi il mio stesso pensiero cara, lo sai. A volte tutto mi sembra un gran peso, e vorrei poter far si che non lo sia...credo che il prendere tutto a piccole dosi, godendo degli attimi presenti sia fondamentale. Come godere di un tortino così goloso e dolce come il tuo...ti rimette in pace con te stessa e il mondo.
    Un abbraccio amica mia

    RispondiElimina
  8. Io passo da un estremo all’altro: dal vortice frenetico del lavoro alla “pigrizia” in quelle che dovrebbero essere le attività piacevoli. A volte davanti al pc ho la sensazione di “vagare” come in un’altra dimensione e perdere tempo senza concludere nulla. Senza energie, ecco sì, mi sento senza energie! Passami uno dei tuoi golosi mini cake che mi tiro su :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  9. Beata te Ely, io sento una frenesia dentro che è ingovernabile! Sarà il caso di preparare un dolcino come questo?! Baci

    RispondiElimina
  10. Sarà pure il periodo lento... ma secondo me questi cake spariscono in un attimo :-) Bacioni cara e ti auguro di goderti tutto l'anno al meglio :-)

    RispondiElimina
  11. Adorabili questi mini plumcake, davvero irresistibili!

    RispondiElimina
  12. Sai che anche a me sembra tutto lento e sonnacchioso?
    Avevo l'impressione fosse per via della poca voglia di tornare a fare certe cose...ma se succede anche ad altri sono rassicurata.
    Trovo rassicuranti anche questi plumcake, dolci, morbidi.
    Un abbraccio e buona settimana!

    RispondiElimina
  13. Un modo dolce per iniziare la settimana...grazie Ely!!
    Un bacio
    Anto:o)

    RispondiElimina
  14. Per vari motivi non sono riuscita ad andare in vacanza (ma recupererò!!!), però ti capisco....
    Secondo me per il momento prenditi tutto il tempo che ti serve...
    Braci&Abbracci

    RispondiElimina
  15. Ti auguro di poterti godere il tempo proprio come lo desideri. è troppo prezioso. Un bacio grande!

    RispondiElimina
  16. Carissima, ti capisco perfettamente.. è come se ogni cosa fosse 'rallentata' e ancora non avessi preso il giusto ritmo per affrontare le cose.. intanto il tempo sembra correre velocissimo e io resto indietro... mi gusterò questi mini plumcake con tutta la calma che meritano, allora: sai che sono veramente squisiti?? :) Hanno il sapore di un abbraccio, caldo e confortante! :) Un bacione stella! Buona giornata!

    RispondiElimina
  17. ...sarà che io ho ancora i figli non tanto grandi, o meglio non tutti, ma non ho ancora avuto il piacere di poter dire di trascorrere del tempo tranquilla...neppure in estate!!! cmq, non per questo trovo che la mia vita, per fortuna, non sia felice...anzi è sempre ricchissima di mille impegni e per ora cerco di assaporarla così, in futuro...chissà! Un buon inizio di settimana anche a te e con questo bellissimo dolce non può che essere fantastica! Iolanda

    RispondiElimina
  18. ciao Ely...che belli questi mini plumcake...posso chiederti come mai faccio fatica ad aprire il tuo blog??? ci mette tantissimo a caricare...dai passa a trovarmi appena hai tempo, è tanto che non ti sento! :)

    RispondiElimina
  19. A me dopo le ferie mi s'è attaccata una pigrizia pazzesca.. cammino come un automa per venire a lavoro.. sembro senza emozioni.. ufff.. è che questo periodo mi deprime un pò lo sai? vorrei avere la stessa energia dell'estate.. invece quest'inverno che arriverà.. mi butta un pò giù.. il sorriso mi torna solo pensando al Natale :-)!!! Ottimo il tuo plumcake! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  20. Ely ma questi mini plumcake sono di una delizia unica, segno tutto!!!buona settimana!

    RispondiElimina
  21. Come non condividere in pieno quello che dici? Il ritorno alla "normalità" è sempre traumatico ed equilibrare tutto risulta ancora più difficile dopo le vacanze, nonostante gli sforzi ed i buoni propositi fatti durante le vacanze.
    Vorrei anch'io superare questo senso di "incompletezza" e dare il giusto peso alle cose (anche al blog!)
    E adesso mi mangio un tuo plum-cake, così mi tiro un po' su!!!
    Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  22. il mio settembre invece Ely è intensissimo e ricco di attesa, impaziente attesa, già lo sai.
    Sai cosa penso? che forse quello di cui c'è bisogno è di fermarsi quell'attimo in più, senza dovere organizzare ogni ora e azione della giornata - benché necessario per incastrare perfettamente tutti i pezzi del puzzle - giusto per assaporare le giornate che alla fin fine, tra casa, lavoro e scuola, ci sfuggono di mano e intanto...i nostri figli diventano grandi sotto i nostri occhi!
    un bacione e buona settimana, Vale

    RispondiElimina
  23. ti capisco Ely,anch'io mi sento cosi...cerca di soffermarti di più sulle cose importanti e dare meno peso ad altro...ottimi i tuoi mini plumcake,belli anche i stampini,dove li hai presi'

    RispondiElimina
  24. Grazie per essere passata a trovarmi...ci conosceremo domani, credo, all'evento Panasonic!

    RispondiElimina
  25. Deliziosi questi mini plum cake così come le formine e il sito che mi hai fatto scoprire!! Che poi è vicino a dove sto io....oddio, forse era meglio che non lo conoscessi perchè ci sono degli oggettini stupendi!! Un bacione e buon inizio settimana! :)

    RispondiElimina
  26. Grazie ragazze! Come sempre condividere con voi è bello e arricchente :-)

    Arianna si ci incontriamo domani che bello!

    Chiara io invece ci andrei di corsa :-))))

    Ale oh e come mai? Ora vengo a trovarti
    Un bacione a tutte!

    RispondiElimina
  27. ciao Ely
    ti auguro tutto ciò che desideri ma credimi è così un po' anche per me, non sarà che è il mondo intorno a noi che ha accelerato il passo?????
    Non fa niente, godiamoci quello che ci piace...carpe diem ^___^ anzi come dico io mordiefuggi!!!! ^________^
    baciotti a voi tutti

    RispondiElimina
  28. Condivido le tue riflessioni Ely carissima. Sono reduce da un'estate strana, improvvisamente tutto si è oscurato, poco prima del mio compleanno, e lì tante cose si sono "ribaltate". Per fortuna la vacanza con Sonia e con amici veri è stata la mia "benzina" per reagire e per ritrovare la grinta e soprattutto me stessa. Ora va meglio ma...la lentezza è d'obbligo! Evviva la lentezza! Ma questi plum cake a mio avviso sono...super Rock!
    un bacio speciale
    simo

    RispondiElimina
  29. Cara Ely questo post sembra essere scritto con le mie mani...è esattamente quello che sento anche io in questo momento e attendo fiduciosa di riuscire quanto prima a riprendere il ritmo necessario per fare tutto!! Naturalmente il blog è il primo a risentire di tutto ciò!! I tuoi cake sono semplicemente deliziosi e coccolosi al punto giusto per questo momento...Un bacio grande!

    RispondiElimina
  30. Che delizia meravigliosa, anche la presentazione. Bravissima come sempre. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  31. Sarebbe bellissimo riuscire a godersi davvero tutto l'anno...con calma e tranquillità!!! Ci proviamo eh!! Foto bellissime e ricettina golosa!!! Baci baci!!

    RispondiElimina
  32. ma sai che mi riconosco nelle tue sensazioni.. anche io da quando son tornata dalle ferie fatico a riprendere il ritmo delle cose che facevo prima.. sopratutto col blog faccio fatica a star dietro ai post, ai commenti.. eppure mi sembra di far tutto come prima.. va beh.. mi riprenderò!! per ora mi godo i tuoi stupendi plum cake, buono il marsala nell'impasto e magnifiche le foto!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  33. Io invece sto vivendo un periodo estremamente frenetico! Sono sempre di corsa e giro come se fossi una trottola. Mi sa che le vacanze sono oramai solo un lontanissimo ricordo!
    Questi mini plumcake sono un'idea davvero strepitosa. Mi piacciono quei pirottini in cartone, sono bellissimi.
    Buona notte!

    RispondiElimina
  34. condivido in pieno anche io vado in prima, e da diesel! Mi sento come te si so che devo rientrare in pieno nella routine, ma ...datemi tempo fatemi riabituare piano piano! Intanto un dolce coccoloso aiuta mi prendo uno di questi deliziosi mini plum cake!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  35. Anche io vorrei riuscire a rallentare , certe volte fa bene cercare di assecondare i propri ritmi invece di dover sempre correre ....
    Questo plumcake e' una favola, soffice e profumato!!!
    Baci

    RispondiElimina
  36. Buongiorno cara beata te che vai a rilento io devo correre..sono a casa oggi perché non sto bene..buoni questi plum-cake. Farei dolci con l'uva ma sono esausta di starci in mezzo e lavorarlo mi capirai benissimo..baci!

    RispondiElimina
  37. Io invece appena ho sentito il calo di temperatura sono rinata e farei 2000 cose al secondo ;)
    Questa ricetta poi mi catapulta nel mio amato autunno che sta per arrivare!!!mi piace proprio...
    Baci

    RispondiElimina
  38. mmm che bontà!!!Grazie per la segnalazione, hai proprio ragione, Pretty Kit è favoloso!!!!

    RispondiElimina
  39. è un piacere ogni volta, vedere come presenti le tue creazioni!

    RispondiElimina
  40. E' quel periodo di passaggio, si rallenta un poco, ma vedrai che poi trovi la marcia necessaria per riportare tutto ad un normale ritmo. Ti dirò...goditi questa calma, poi ti mancherà!

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  41. Questi mini plum cake sono meravigliosi!
    sono una perfetta fotografia di settembre, con i suoi profumi, sapori e colori!!
    Davvero perfetti!

    RispondiElimina
  42. Morbidi e profumati come piacciono a me, bravissima!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  43. Anche per me è lo stesso..devo ancora carburare..
    ottimi i tuoi mini plum-cake!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  44. wow!!! hanno un aspetto invitante davvero irresistibile, ciao rosa
    http://kreattiva.blogspot.it

    RispondiElimina
  45. ecco tutta la calma che hai descritto viene fuori! E questo post, come tutti gli altri, fa stare bene!

    RispondiElimina
  46. ma sono stupendi!!!!!!! rimango sempre incantata..baci

    RispondiElimina
  47. eccomi tornato cara Ely!
    il tocco di marsala nei mini plumck mi piace troppo :P

    RispondiElimina
  48. Come ti capisco mia cara Ely...in questo periodo vorrei avere mille risorse per poter fare tante cose ....ma vado a rilento.....con molta calma..
    Ottimo dolcetto per una super merenda...
    a presto da Claudette (mancavo da un po'!!!)

    RispondiElimina
  49. Hai ragione è un settembre calmo e sonnacchioso, forse perchè ancora caldo, speriamo che duri che non si rompa l'incantesimo, sicuramente poi, anche non volendo, si sarà travolti dal ritmo stressante della routine!!!
    Godiamocelo tutto.....e godiamoci anche i tuoi meravigliosi mini-plum-cake!!!
    Baci

    RispondiElimina
  50. La lentezza, a volte, è necessaria. È anche bella. E ci porta esperienze nuove. E tu, con la tua lentezza, ci porti ricette da coccole come questa... Bravissima Ely, che bontà! E quanta poesia...

    RispondiElimina
  51. Aspettando passi..questo torpore settembrino..
    consoliamoci con questi dolci mini plum-cake!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  52. L'estate ha avuto come imperativo unico "Godermi le vacanze, senza frenesie e scadenze". Stare anche ore intere a leggere, senza dover pensare troppo a quello che dovevo o avrei dovuto fare. Purtroppo questi buoni propositi estivi si sono rivelati vani se applicati a questo settembre. Chiedo del tempo per me, per il mio Amore, ma non riesco (riusciamo) a trovarne. Mi sembra che tutto corra veloce e io faccia fatica a stargli dietro. Per questo capisco ogni parola di quello che scrivi.. Io lo attribuisco ancora a questi sgoccioli prima della fine dell'università. Spero davvero sia questo.
    A presto cara Ely.
    Ps: faccio un giro nel sito perché mi sono innamorata di quella tazza rosa :)

    RispondiElimina
  53. Bellissimi e originali i tuoi piccoli plum cake, una vera coccola in questa giornatapiovosa. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  54. Ciaooo Ely!!!
    Che buoni questi dolcetti, mi sembra quasi di sentire l'aroma sprigionato dal Marsala!
    Un bacio con l'augurio che questo tuo periodo possa durare il più a lungo possibile. :))

    RispondiElimina
  55. sono bellissimi da vedere non oso immaginere il gusto.

    non finirai mai di sorprendermi
    baci
    Ilaria

    RispondiElimina
  56. Questi dolcetti sembrano usciti da una favola...ne rubo uno!!!! Bacio tesoro, e buona notte!

    RispondiElimina
  57. Fai sempre delle ricette originalissime!
    Sei bravissima!
    E prendo la tua ricetta perchè mi piacciono tantissimo!!!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  58. Vai tranquilla!!! Goditi questo tiepido settembre e la tua bellissima famiglia!! Anche perchè poi i risultati si vedono... splendido plum cake!!! un abbraccio Marina

    RispondiElimina
  59. Che meraviglia e che bontà! Ne mangerei uno proprio adesso! :D Complimenti e grazie per la visita :) A presto, un bacione!

    RispondiElimina
  60. Mi sono persa nel bellissimo post che hai scritto come introduzione a questo splendido plum cake. Io che faccio sempre tutto con calma, in questo periodo, vicissitudini diverse mi impongono un ritmo più frenetico che non mi piace. Spero di ritornare a poter godere di ogni attimo della giornata, senza dire "Mamma, è già sera!"
    Ti auguro di fare tutto ciò che desideri :)

    RispondiElimina
  61. Ciao Elena,
    questi plum cake si mangiano con gli occhi.
    Domani faremo colazione guardando il tuo blog....:)
    Complimenti davvero, anche per le foto!

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!