Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Pannocchie lessate, al burro fuso


Di ritorno da una due giorni a Vipiteno avrei voglia di provare ricette robuste e golose ma dovrete aspettare qualche giorno, il tempo necessario per riordinare emozioni e fotografie, nel frattempo una ricetta non ricetta dove l'esecuzione sta tutta nel titolo.
Queste pannocchie abbastanza rustiche non arrivano da un'acquisto azzardato al supermercato, bensì da una inaspettata raccolta avvenuta qualche giorno fa. Più che raccolta direi una toccata e fuga o meglio una "rubata" e fuga.


Avete capito bene, l'altro pomeriggio il Capitano e i tre Marinai dopo una passeggiata in campagna si sono presentati alla porta con 5 pannocchie rustiche appena "colte" in un campo di granoturco. Se le volete rifare vi consiglio il normale acquisto di pannocchie piccole e tenere al supermercato, ma visto che oramai troneggiavano sul tavolo della cucina, le ho preparate.

Ingredienti:
5 pannocchie tenere (non come le mie)
Burro 


In cucina con me: 

Preparazione:
Fate lessare per circa 2 ore le pannocchie in acqua salata, quelle che comprerete al supermercato sono molto più tenere e avranno un minor tempo di cottura, per provare se sono pronte staccate qualche chicco e provatene la morbidezza. Quando saranno cotte scolatele e in un pentolino fate rosolare il burro. Al momento di servire irrorate abbondantemente le pannocchie con il burro fuso e mangiatele rigorosamente con le mani! Ed ora di corsa a ritirare gli ultimi libri e a comperare le ultime copertine per i quaderni, tra poco si comincia!


Auguro a tutti voi una piacevole settimana!


60 commenti:

  1. Che meraviglia !!! Per noi questi sono sapori e ricordi d'infanzia...
    Ciao Ely un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  2. Carissima.. non sai da quanto non le mangio e il mio compagno ne va matto! Ne vorrebbe ogni anno, ma l'ultima volta.. dopo averle prese dal campo.. dopo 5 ore non erano ancora morbide!! Devo assolutamente trovarle al supermercato.. anche se trovo solo quelle sottovuoto e mai fresche! Un sapore davvero dei ricordi.. ti abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Io le adoro, mi piacciono troppo.. solitamente provenengono dalla campagna di mia zia :)
    Buon inizio settimana cara Ely :*

    RispondiElimina
  4. Elyyyyyyyyyyyyyyyy mi hai ricordato i furti di pannocchie quando avevo 15 anni! ahahahahaahahah.. Io le adoro ancora.. ad oggi quando non le trovo al suprrmercato.. compro mais in scatola.. che mangio pure scondito!!! ottime con il burro... baciotti

    RispondiElimina
  5. Le adoro, avendo i campi vicino casa spesso faccio qualche "furto" e le cuocio, anche arrostite sono buone, a Trieste si fa una minestra. grazie, mi hai aperto la porta dei ricordi, buona settimana a te:-)

    RispondiElimina
  6. Buone le pannocchie mi hai fatto venire voglia di mangiarle e una vita che non le preparo più!

    Baci
    Taty

    RispondiElimina
  7. pensa che non le ho mai fatte e assaggiate! devo rimediare!ciaooooo

    RispondiElimina
  8. mmm...sapori e profumi di casa...che bello fiondarsi furtivamente in un campo, uscirne con qualche pannocchia da infilare nel cestino della bici e viaaaaaaaaaa, di corsa a casa con il piccolo bottino:)))
    un bacione Ely!

    RispondiElimina
  9. Adoro le pannocchie...a me piace passarle anche due minutini sulla griglia per dargli bel bel saporino di abbrustolino!!!!

    RispondiElimina
  10. Buono sai è una vita che non li mangio!

    RispondiElimina
  11. Reportage del week end visto su fb e che bello! Che bottino ricco hanno fatto!gnammy! una grigliatina vicino? buona giornata

    RispondiElimina
  12. Ma che buone! Non so quante volte sono stata tentata di fermare la macchina e "prendere in prestito" un paio di pannocchie... :-)))

    RispondiElimina
  13. Anche io dove abito ci sono campi di pannocchie e come altre hanno scritto allungo un pò la manina..ma non si chiama furto perchè le piante sporgono sulla strada, mica entro nel campo io. Comunque buone così!

    RispondiElimina
  14. le adoro, mi ricordano le esatti quando ero piccola... qui le compro ancora da un ambulante con un cavallino e un pentolone che avrà 100 anni!!!
    buon pomeriggio
    Maria

    RispondiElimina
  15. emmmm devo ammettere che non le ho MAI mangiate anche se tutte le volte che le vedo sono li li per acquistarle! dovrò rimediare :-)

    RispondiElimina
  16. caspita che forte! davvero di una semplicità infinita, ma...chissà che buone!
    Quanto tempo andavo a spigolare le pannocchie con mia nonna...

    RispondiElimina
  17. Beh, sono tornati con un bel bottino, non c'è che dire :)
    Io amo le pannocchie fatte così..ogni qual volta che le vedo per strada, non posso fare a meno di comprarne una...è più forte di me :)
    Che belle foto..sono così solari :)
    Ti abbraccio e ti auguro una buona settimana !

    RispondiElimina
  18. Ely ciao! Ho letto della tua gita a vipiteno (ti ho anche vista seduta a tavola :-)!). La mia nonna adora le pannocchie al burro perciò questo piatto mi intenerisce e mi "coccola" all'istante...Un abbraccio forte
    simo

    RispondiElimina
  19. Infatti le tue non sono pannocchiette, ma pannocchione ruspanti e vecchiotte.
    Sono con te, sono ottime con il burro fuso.
    Bravissima che hai avuto pazienza di cuocerle per 2 ore.
    Mandi

    RispondiElimina
  20. L'omone ne mangia a quintalate di pannocchie ed io gli tengo testa con piacere!
    Le adoro...fatte così poi mi fanno impazzire!
    Buona settimana!!!!!

    RispondiElimina
  21. Quanta golosità! mai assaggiate con il burro fuso... Devo rimediare ^_^ un bacio!

    RispondiElimina
  22. mi perdoni,vero?ecco perché non mi arrivavano i tuoi post,quando tempo fa avevo clikato per seguirti google non avevo aggiornato,l'importante che tutto si e risolto,cosi evito di perdermi delizie come questa...un baciotto,dimmi che mi perdoni ^_-

    RispondiElimina
  23. Ma grazie!!!! E non sapevo che tanti di voi avessero dei ricordi legati a questo piatto, qui da noi non è molto diffuso.
    Tina sei super perdonata tranquilla!
    Buona serata a tutti voi!
    Baci

    RispondiElimina
  24. Che meraviglia Ely!
    Le pannocchie le associo sempre alle estati della mia adolescenza, le ho rifatte quest'anno ed erano secoli che non le mangiavo!
    Le foto sono bellissime come sempre!
    un bacio!
    Laura

    RispondiElimina
  25. Noi le facciamo spesso sulla brace e io le adoro! Quest'anno per la verità ancora non le ho mangiate perchè non riesco a trovarne, ma mi hai fatto venire una gran voglia!

    RispondiElimina
  26. mamma... ritorno bambina, anche io sai le rubavo, il campo era di mio nonno ma mi erano vietate ;-) Una volta colte che si poteva fare, toccava mangiarle... E che buone^^

    RispondiElimina
  27. io adoro le pannocccccchie le faccio anche sul gas per imitare alla brace....lesse con il burro favolose però non le ho mai cucinate tanto.
    Mi hanno detto di metterle nel pentolino con l'acqua a freddo e quando inzia a bollire massimo 5 minuti poi togliere altrimenti induriscono.
    Io le faccio sempre così e sono tenerissime anche se un pò diciamo latteee. Tu che ne dici faccio bene oppure.... un consiglio grazie e buona settimana

    RispondiElimina
  28. Adoro le pannocchie bollite...e il burro fuso...una marci in più!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  29. Ciao Ely, che ricordi hanno suscitato queste pannocchie in tutti noi a quanto vedo, me compresa! Io le mangiavo sempre da piccola (le coltivavamo), cotte sulla griglia...Brava Ely, bella idea queste pannocchie! Bacio

    RispondiElimina
  30. A me ricordano tantissimo le pannocchie che da noi in dialetto si chiamano marrocche :) che mi faceva mia nonna, le coltiva nel suo orto :P

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  31. Confesso che non ho mai assaggiato le pannocchie ma con le tue belle foto mi hai incuriosito!!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  32. Adoro le pannocchie e queste foto sono stupende!!!! bacioni

    RispondiElimina
  33. Quanto mi piacciono! Non c'è estate senza pannocchie! :)
    Ti abbraccio! ciao

    RispondiElimina
  34. Elyyyyy come stai??? Sono appena rientrata dalle vacanze e pian piano sto riprendendo il ritmo,inizio dai miei blog preferiti che così mi fanno sentire meno la nostalgie dei bei giorni.... Chissà quante delizie devo aspettarmi qui da te! Intanto che guardo mi sgranocchio una pannocchia ;-)

    RispondiElimina
  35. Che voglia che mi hai fatto venire queste pannocchie hanno un aspetto cosi invitanti dal colore tanto luminoso!!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  36. Ne vado matta!Che buone!!anche piccanti non sono male hihihihi ciaoo

    RispondiElimina
  37. sono molto buone, io spesso le metto sulla griglia del barbecue durante le grigliate estive!!!
    ciao
    vale

    RispondiElimina
  38. Questa del burro fuso non la sapevo....brava Ely,come sempre.

    RispondiElimina
  39. non sai di quanti anni mi hai riportato indietro con queste pannocchie! è una vita che non le mangio! le adoro! ciao cara..p.s. ritorno appena possibile per il libro :) ciaooo

    RispondiElimina
  40. Ciao Ely..bellissimo post perché le pannocchie sono un po' sottovalutate in Italia..qui a Baires sono comunissime e le mettono sempre anche nelle zuppe e nei minestroni..

    RispondiElimina
  41. Che buone le pannocchie, d'estate le grigliamo sul barbecue e poi le cospargiamo di burro e sale, una delizia!
    Le tue saranno state più toste da cuocere ma erano il raccolto dei tuoi bimbi quindi saranno state di sicuro più speciali.
    :)

    RispondiElimina
  42. Buonissime le pannocchie! Questa estate in Italia le ho mangiate (dopo anni che non mangiavo una pannocchia) al barbeque, una goduria. Bellissime foto. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  43. No no cara Ely le pannocchie migliori sono quelle che la tua ciurma ti ha portato a casa! E t dirò di più questa "ricetta non ricetta" mi ha fatto tornare indietro nel tempo dove ero io quella che portava le pannocchie a casa ed era mia madre che diceva "ma non si fà..." e però poi me le arrostiva :-)
    Grazie per il viaggio temporale e per i tuoi meravigliosi post.

    RispondiElimina
  44. buonissime le pannocchie così! im America le mangiavo quasi tutti i giorni, qui purtroppo sono molto care ed è pure difficile trovarle!
    mi consolo vedendo le tue foto fantastiche ;)

    RispondiElimina
  45. Vado pazza per le pannocchie...e la tua ricetta non ricetta tesoro mi riporta a quando ero ragazzina...non vedo l'ora di averle per prepararle!!!Troppo buone!!!!!!! e siiiiiiii tra breve si ricomincia con la scuola.... per la mia sarà il suo primo anno...Sono emozionatissima!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  46. Le ho mangiate forse una volta... non è certo semplice trovarle nei supermercati di città. Ma ora che mi ci hai fatto pensare, ci faccio più caso e se le trovo le compro. Con il burro fuso devono essere una squisitezza.
    Aspettiamo ansiosi il racconto del tuo bel w-end!
    baci

    RispondiElimina
  47. Ciao Ely, bentornata!
    le pannocchie me le preparava sempre mia nonna, di solito lesse con un po' di sale... le adoravo!

    Da me ci sono molti campi di mais e non ti nego che diverse volte ho pensato di rubare qualche pannocchia in memoria dei vecchi tempi! :)

    RispondiElimina
  48. Grazie a tutti davvero, sono felicissima di avervi fatto tornare alla mente tanti bei ricordi...
    Buona serata!

    RispondiElimina
  49. Ciao se passi da me ed indovini il tema del mio prossimo contest vinci un libricino...ti aspetto!

    RispondiElimina
  50. Che meraviglia questa ricetta Ely!! Le pannocchie sono la mia passione sin da piccola, che voglia mi hai fatto venire!!!
    Un bacio grande grande cara Ely, buona serata!!

    RispondiElimina
  51. delizia molto particolari e deliziose

    RispondiElimina
  52. Quanti ricordi legati alle pannocchie! Al burro mia provate ma quando da piccola si facevano le conserve di pomodoro dai nonni era d'abitudine arrostirle sulla brace. Le adoravo, è passato un secolo dall'ultima volta che le ho mangiate, o meglio...rosicchiate tenendole in mano :)) Adesso, l'unico mais che vedo è quello in scatola, sigh! Un bacione, buona serata

    P.S. ho ordinato oggi un libro sulla cucina delle Dolomiti. Aspetto curiosissima che arrivi...insieme alle tue ricette ^__^

    RispondiElimina
  53. Solo poco meno di un mese fa abbiamo fatto scorpacciate di pannocchioe cotte sulla griglia.
    Le adoro.
    E adoro le tue foto che ti fan venire voglia di queste leccornie!

    RispondiElimina
  54. Ciao, ma sai che non le ho mai mangiate....devono essere buonissime!!!
    Baci

    RispondiElimina
  55. Ely ma sono una vera bontà!!
    così non le ho mai preparate, solitamente le faccio nella griglia dopo averle lessare per una decina di minuti, ma devo provare la tua versione!
    complimenti come sempre per le foto!
    bacioni

    RispondiElimina
  56. Ely tutte le tue foto sono strepitose ma queste mi fanno letteralmente impazzire!!!!
    Bravissimissimissima <3

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!