Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Riso speziato con lenticchie


...Nonostante l'aria gelida Leopoldina era tutta accaldata, l'ultimo scatolone era stato riposto in soffitta, tutte le decorazioni riposavano tranquille avvolte nella carta velina, pronte ad attendere il meritato riposo in compagnia di ricordi e vecchi libri che avevano visto tempi migliori, ma che racchiudevano tra le loro pagine e nella loro storia il profumo del tempo... La neve scendeva fitta fitta e Leopoldina guardava un po smarrita la sua cucina, spoglia da tutto il calore natalizio... Le metteva sempre un po di tristezza il periodo dopo il Natale, ma sapeva anche che presto si sarebbe sentita meglio. La signora Farinelli dell'emporio, quella mattina le aveva detto che stavano per arrivare delle cotonine nuove dall'America, una nuova collezione con dei tenui colori pastello e delle splendide passamanerie.
Leopoldina non vedeva l'ora, aveva già in mente due o tre progetti da proporre al club del cucito, che quella sera si sarebbe radunato proprio nella sua cucina. Il dolce lo aveva già preparato, una splendida torta di cioccolato densa e profumata all'arancia, avrebbe sicuramente avuto successo, Lavinia la nuova topolina che era appena arrivata a Soffice Radura, ne era golosissima e anche il resto della comitiva non si tirava di certo indietro. Ma ora bisognava pensare al pranzo...


Tutti gli anni dopo Natale aveva un sacco pieno di lenticchie che avanzavano dalle varie preparazioni e decise di preparare un ricco piatto unico, un po etnico e molto molto profumato... Ai ragazzi piaceva tantissimo e anche a lei, il profumo di cannella e noce moscata con la paprika, la trasportava in paesi lontani e a lei sconosciuti...

Ingredienti per 4 persone:
250 gr di lenticchie secche piccole
1 cipolla rossa grossa
200 gr di riso lungo
1 cucchiaino di paprika dolce
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di noce moscata
2 spicchi d'aglio tritati
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
3 cucchiai di acqua
sale q.b.
20 gr di burro
Prezzemolo fresco tritato


Con me in cucina:

Preparazione:
Sciacquate bene le lenticchie e mettetele in una casseruola capiente (dovrà contenere tutti gli ingredienti) coprite con un litro abbondante di acqua e quando l'acqua arriverà a bollore cuocetele per circa 20 minuti, a metà cottura salatele. Spegnete e lasciate riposare nell 'acqua, continueranno comunque a gonfiarsi e cuocere. In una padella fate rosolare le cipolle con l'olio, l'aglio tritato e le spezie, aggiungete l'acqua e il sale e fate cuocere lentamente per circa 10 minuti poi spegnete. Riscaldate le lenticchie e versateci il riso, le cipolle con le spezie e l'aglio, aggiustate di sale se serve, continuate la cottura per circa 20 minuti, il tempo del riso di cuocere e assorbire tutta l'acqua (se ne serve potete aggiungerne un pochino, dipende dalla capacità di assorbimento del riso). Quando il riso sarà al dente, spegnete, aggiungete il burro e coprite con un coperchio per mantecare, mescolate e servite cospargendo di prezzemolo fresco.

Leopoldina proprio grazie alle spezie che con il loro profumo avevano inebriato l'aria, si ritrovò a sognare, colori e paesaggi che aveva visto solo sui libri cominciarono a danzarle nella mente, grazie a questa ricetta aveva viaggiato e sognato ad occhi aperti. Apparecchiò e si sedette ad aspettare i suoi topolini che presto sarebbero arrivati. Quel pomeriggio erano andati in cima alla collina con tutto il gruppo di topolini della parrocchia, una gara di scivolate organizzata dal giovane parroco che sapeva bene come conquistare i suoi ragazzi, divertimento, aria buona e tanta voglia di stare insieme rispettandosi a vicenda. Nell'attesa prese l'uncinetto e davanti al calore del camino cominciò una nuova rosellina...

Potete trovare le altre ricette di Leopoldina qui

Ricetta liberamente tratta dal libro "Ricordi in cucina" di Tessa Kiros

Con questa ricetta vorrei partecipare al contest  di Gennaio "CRE-AZIONI in cucina


Io e Leopoldina vi auguriamo una splendida settimana e anche se a noi la neve piace tanto, vero Leopoldina? Speriamo che non abbia causato troppo disagi soprattutto a chi viaggio per lavoro, un bacione!

54 commenti:

  1. Buona! Mi hai fatto venir voglia di lenticchie! Baciotti..Stefy

    RispondiElimina
  2. Ma come si giunge a Soffice Radura?C'è una topona bionda in cerca di ristoro e le hanno detto di nna leopoldina saggia ed amorevole,pronta ad accogliere chiunque abbia bisogno di un pò di calore e di cibo buono!Alla topona piace un sacco la torta al cioccolato e nonostante non sappia cucire un bottone,giura di mettersi in un angolino e non dar fastidio!E vabbè mi accontento anche delle lenticchie,purchè mi apriate!Un baciotto bionda Leopoldina e splendida giornata!

    RispondiElimina
  3. Leopoldina mi fa una tenerezza infinita dolce e creativa come te tesoro!! Delizia vera questa zuppa tutta speziata!! Bacioniii, Imma

    RispondiElimina
  4. Stupendo..te lo copio presto, Eli!!!

    RispondiElimina
  5. Leopoldina ci ha inebriate stamattina con tutte le sue spezie e questo riso molto saporiti ma leggero!!! Qui la neve non è' arrivata ....sei sempre dolce nelle tue storie:)
    Buon inizio settimana e un bacio

    RispondiElimina
  6. Adoro questi piatti dai profumi e dal gusto un po' esotcici...buon lunedì!

    RispondiElimina
  7. Che buone le lenticchie,poi con tutti quei profumi...da urlo aggiungerei. Buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono tantissimo questi piatti etnici,speziati che profumano...
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  9. anche a me fa sempre un po' di tristezza mettere via gli addobbi, il periodo natalizio è il più bello dell'anno e vorrei che durasse di più!
    abbino spesso il riso alle lenticchie ma mai in modo tanto originale come hai fatto tu!
    un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Leopoldina mi ha catturata con i colori di queste foto, quel piattino così colorato mi ha fatto ricordare la primavera
    fantastico questo risotto cara
    bacioni

    RispondiElimina
  11. Leopoldina mi ha rapita...sono stata trascinata nella sua vita....nei colori della sua tavola....in foto davvero spettacolari...
    Risotto e lenticchie ok provate, ma non avrei mai pensato di abbinarci la cannella....geniale!

    Buon inizio settimana...
    Monica


    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
  12. Mi attirano molto i piatti che ricordano posti esotici.....mi sembra di sentire il profumo delle spezie
    Buon lunedì
    Elena

    RispondiElimina
  13. Adoro il riso e le spezie è un piattoperfetto per me buona settimana

    RispondiElimina
  14. Gustosissimo...Mi piacciono un sacco questi sapori speziati!!!

    RispondiElimina
  15. ha un aspetto veramente accattivante, ne immagino il sapore e il profumo!
    Brava la nostra Leopoldina che ama riciclare...anche a me piace da matti farlo, se appena posso.. ;)
    Un abbraccio e buon freddo inizio settimana amica mia

    RispondiElimina
  16. Queste ricette sono così rassicuranti.
    Mi immagino prendere con una mano la tazza e con l'altra prendere la forchetta e mangiare gustando a pieno questi gusti così genuini.
    Ottima davvero.
    Buona settimana :)

    RispondiElimina
  17. Caspita Ely, mi hai letta nel pensiero! Stavo giusto pensando a cosa cucinare con le lenticchie rimaste in dispensa...tu e Leopoldina siete proprio magiche!
    bacioni buona settimana!

    RispondiElimina
  18. ma che riso splendido, come mi era sfuggito tra le ricette del libro?

    RispondiElimina
  19. Ciao Ely! :) Che buono deve essere questo riso, mi è venuta l'acquolina! :D Bravissima, salvo subito la ricetta ;) Un abbraccio, buon inizio settimana :**

    RispondiElimina
  20. Io anche come Leopoldina ieri ho riposto tutti gli addobbi natalizi.. ed avevo un pò di malinconia.. Ma ormai penso alla primavera ed ai suoi colori!!!! Ottimo il docle... la ricetta ndo sta??? Nel frattempo assaggio questo risotto insolito per me.. baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  21. Che delizia questo riso di Leopoldina! Adoro le spezie, il loro caldo sentore, l'atmosfera così rassicurante e avvolgente che disperdono per l'aria! Complimenti cara, adesso non vediamo l'ora di vedere la sua torta al cioccolato ;) Se ne sente un gran bisogno! Un abbraccio e una giornata stupenda! Buon lunedì, amica! :D

    RispondiElimina
  22. Viva Leopoldina! Bellissimo piatto,semplice e gustoso.Tra l'altro mi hai spinto a dare un'occhiata ai miei scaffali e notare, con un po' d'orrore, che non ho neanche un libro di Tessa Kiros.E' veramente brava,con uno stile tutto suo.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  23. Stamani Leopoldina ci inebria di profumi di spezie!! Brava! Anche a me piacciono molto!!
    Buona settimana Ely!

    RispondiElimina
  24. Come al solito mi incanto a seguire le storie di Leopoldina che è diventata una nostra cara amica :)
    Il riso che Leopoldina ha preparato, tra una rosellina e l'altra, è favoloso.
    Un bacio

    RispondiElimina
  25. un piatto decisamente intrigante.bravissima Ely!bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  26. Elena...anch'io sono malinconica quando rimetto nelle scatole gli addobbi di Natale...con i ragazzi ci consoliamo dicendo "tra 10 mesi sono di nuovo tra noi!!"...Il riso con le lenticchie di Leopoldina mi ispira proprio...intanto oggi proviamo la tua insalata di arance...buon pranzo!

    RispondiElimina
  27. Ciao Ely, una ricetta di riso e lenticchie molto invitante e profumata!!!! Mi piace questo piatto, complimenti!!!!
    Un abbraccio e buona giornata :))

    RispondiElimina
  28. Ciao Ely, bellissimo questo piatto, chissà che profumo con tutte quelle spezie. L'aspetto è decisamente invitante. Buona giornata!

    RispondiElimina
  29. cara Leopoldina, tu sì che sei brava a fare ordine in casa e nella dispensa! io invece...la tiro per le lunghe e alla sera accendiamo ancora l'albero;)
    un bacione,
    Vale

    RispondiElimina
  30. che buono, complimenti, mi sembra un piatto delizioso. Bacioni

    RispondiElimina
  31. che ricetta intrigante, adoro le lenticchie, la segno e provo!!!!

    RispondiElimina
  32. cara Ely nn ti nascondo di essere anch'io piuttosto sotto tono in questo periodo post feste.. se da una parte sono felice della monotonia quotidiana:) dall'altra la casa sicura più spoglia.. se poi ci aggiungiamo il tempo grigio, nuvoloso e nebbioso.. sarò ripetitiva ma l'inverno mi sta stretto:D mi piace moltissimo questa preparazione... di solito le lenticchie le utilizzo per minestre e zuppe.. intrigante questa versione poi amo la cucina di Tessa Kiros:) un abbraccio e buona settimana:*

    RispondiElimina
  33. Anch'io voglio andare a Soffice Radura...se poi torvo questo delizioso riso speziato corro!!!
    Ottimo con le lenticchie e tutti quei profumi!!!
    bacioni! Roby

    RispondiElimina
  34. molto accattivante l'idea della cannella, originale ... proverò sicuramente questa zuppa speziata il suo gusto mi incuriosisce troppo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  35. Che piatto! Amo le lenticchie e il riso e questa ricetta è perfetta per me, questa settimana proverò la tua ricetta, grazie. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  36. che tenera che è Leopoldina :-) questa zuppa speziata mi intriga moltissimo da amante di spezie che sono..assolutamente da provare :-) un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  37. Ciao! ottima pensata abbinare questo riso, con le spezi e le lenticchie: ci sembra un piatto completo nei sapori e originalissimo!
    un bacione

    RispondiElimina
  38. ciao ely
    ...piatto ricco mi ci ficco!!! ahah :P
    baci a te Leopoldina e i topini *_^

    RispondiElimina
  39. Ely,questa ricetta mi ha conquistata all'istante...e che foto..ma che te lo dico a fare :D

    RispondiElimina
  40. cara Ely, cara Leopoldina,
    ma quanto siete tenere!
    appena ho letto il titolo sono corsa qui.. speziato cosi deve essere fantastico e già la foto la dice lunga:-)
    ricetta che mi segnerò visto che sono la regina del riso (ultimamente ho bandito la pasta).
    un bacio a entrambe!

    RispondiElimina
  41. Leopoldina ne sforna una dietro l'altra ;) Quel mix di spezie mi piace moltissimo e il tocco di prezzemolo è il tocco fresco... Da provare assolutamente. Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  42. Sai che non ho mai provato ad usare la cannella abbinata alla noce moscata in una ricetta salata? le uso solo quando faccio il panforte. Questo riso etnico ha un aspetto davvero invitante, amo le ricette etniche e speziate e quella ciotola mi ha conquistato al primo sguardo.

    RispondiElimina
  43. Eh sì...gli addobbi di Natale che finiscono negli scatolone sono il saluto ad un momento speciale...non mi piace farlo!
    Mi piace invece Leopoldina...mi piace la tua creatività, mi piace il riciclare e questa ricetta. Elena che bella che è! Quanti profumi, mi solleticano da matti questi accostamenti. Ma la cosa che mi ha assolutamente conquistata è l'aver inserito le lenticchie!! Fantastica.
    Grazie per i caldi auguri per questa settimana, contraccambio di vero cuore!
    a presto carissima Elena, Clara

    RispondiElimina
  44. Così speziato mi ispira davvero un sacco! E poi la presentazione è bellissima! Bacioni e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  45. Quanto mi piace questa ricetta mia cara. Adoro le lenticchie e mi piace l'idea di cucinarle con tante spezie profumate. Un abbraccio tesoro e buona settimana!

    RispondiElimina
  46. Sono un po di corsa e così vi rispondo cumulativamente, ho tolto un po di scheletri dagli armadi (oltre a qualche metro di biancheria da stirare :-))))) e sono in vena di sistemazione!!!!! Un riso che vi è piaciuto da come vediamo io e Leopoldina, sono felice che abbiate apprezzato questo mix di spezie e di sapori!!!! Un bacione
    Ely

    RispondiElimina
  47. un mix di profumi e sapori da provare assolutamente, prendo nota, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  48. Che bell'idea anch'io ho un pò di lenticchie avanzate dai vari cesti natalizi.Mi piacciono molto sia lenticchie che spezie!
    ciao
    Vale

    RispondiElimina
  49. Che bello (e sicuramente anche buono!)...ha un aspetto molto invitante...bellissima anche la presentazione e la scelta delle stoviglie a servire...

    Lo provo domani a pranzo e Ti faccio sapere!
    Un bacio
    Antonella

    RispondiElimina
  50. mmm... mi è venuta voglia di riso!!! lo adoro abbinato alle lenticchie!
    Ho appena scoperto che sarai alla fiera di Brescia... che sorpresa!!! Di sicuro ci andrò ma non sono sicura ancora del giorno, spero di riuscire a venirti a vedere domenica ;)

    RispondiElimina
  51. Brava Ely! Son davvero curiosa di provare questa nuova ricetta. Le lenticchie le uso spessissimo, ma questa è davvero nuova! Un abbraccio e... continua così

    RispondiElimina
  52. Leopoldina sa sempre cosa preparare per i suoi "cuccioli" è davvero una brava mamma e un'ottima cuoca, questo piatto leggero e saporitissimo è super invitante!!! un abbraccio

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!