Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Post precedente: qualche informazione sul cous cous e sul limone!



Ragazze che piacere che mi avete fatto, sia nel post che per mail mi avete chiesto di questi due ingredienti uno presente nella ricetta e l'altro della mia dieta contro le intolleranze, ebbene vi svelo i non segreti.
Allora il cous cous di farro non lo conoscevo ma entrando nelle erboristerie e negozi bio della mia città l'ho trovato nel reparto dove ci sono tutti i prodotti di farro e siccome non posso consumare altro se non farro e kamut l'ho preso al volo, se lo trovo qui penso che si trovi ovunque credetemi.... per il discorso del limone, allora dovete sapere che il mio intestino purtroppo è molto molto pigro e questo mi procura non pochi problemi, quindi visto che dalla nutrizionista ci sono andata per rimettermi un pò in sesto ho detto anche questo mio problema, e lei mi ha consigliato di bere tutte le mattina a DIGIUNO il succo di un limone bio, io compero quelli splendidi di Sorrento, se volete lo prendete puro altrimenti se è troppo aspro aggiungete un pò di acqua e 1/2 cucchiaino di fruttosio, vi darà una carica di vitamina, vi aiuta nella digestione e se avete problemi di bruciori di stomaco e io ne soffrivo, è chiaramente è fantastico per riattivare le funzioni intestinali, queste cose le dico non perchè me le ha dette la nutrizionista ma perchè le ho sperimentate di persona, e con l'intestino che funziona dormo meravigliosamente e non ho pi i mal di schiena notturni che a volte sono anche causati dal mal funzionamento intestinale. La Dottoressa mi aveva anche proposto di fare il primo giorno 1 limone, il secondo 2 limoni il terzo 3 limoni e poi si ritorna a 1, vedete voi, ma vi assicuro che stare meglio e vi farà bene.

15 commenti:

  1. Grazie per le dritte. Questa cosa del limone poi la voglio sperimentare subito...anche io soffro di problemucci intestinali e se questo regolarizza sarebbe il massimo. Ma dopo quanto si piò fare colazione?

    RispondiElimina
  2. Per il limone a me non serve ho il problema opposto, eheheheh
    E per il cous cous..proverò a vedere al naturasì!
    Kisssss

    RispondiElimina
  3. Ma non ci credo!! Io ho lo stesso problema e pensa che adoro i limoni e ne ho delle belle e generosissime piante nell'orto, ma cercavo di starne lontana pensando che fosse controproducente oltre che astringente!!
    Non sai che piacere sentire che posso, anzi devo berne a volontà....una vera gioia per me!

    Un abbraccio...Fabi

    RispondiElimina
  4. anche a mio marito che ha problemi digestivi e intestinali l'osteopata ha consigliato la stessa "cura" con il limone. e anche lui dice che lo fa stare molto meglio!

    RispondiElimina
  5. Io il cous cous di farro lo avevo visto al negozietto bio.. Per il discorso limone è una bella dritta.. purtroppo se ne faccio uso io non vado al bagno per interi giorni! :-S grrrr Smack!!!!

    RispondiElimina
  6. anche mio marito lo faceva tempo fa, ora lo farò io che ne ho bisogno, grazie!!!

    RispondiElimina
  7. Ma sei una fonte di notizie inesauribileeeeeeeee...brava brava mi hai fatto conoscere cose a me sconosciute!!
    un bacio Lady

    RispondiElimina
  8. Elena la colazione la faccio dopo circa 20 minuti più o meno :-)

    Simo a ognuno il suo :-))) hahaha non sò però nessun rimedio :-))))

    Fabi poi fammi sapere se funziona :-)))

    Gaia sono felice che anche tu confermi questa cura :-) grazie!

    Claudia la dottoressa mi ha confermato in modo più assoluto che non è astringente per l'intestino :-))))

    Acquolina bene sono felice che altri abbiano provato e funziona!!!

    Lady cocca ma grazie!

    RispondiElimina
  9. Cavoli, .... sei informatissima su tutto!!!! Farro?! mai provato, .... la prossima volta che vado a far la spesa lo prenderò!!! Grazie Ely! Enza xxx

    RispondiElimina
  10. Ely cara grazie per le spiegazioni! Soprattutto per quella del limone che in realtà per me ha funzione astringente. In questo periodo che trovo tarassaco ovunque, la mattina e la sera faccio una bella tisana e cerco di depurarmi e aiutarmi così.Il tarassaco si può mangiare anche in insalata.Uno dei prossimi post ti farò conoscere la mia insalatina ;D. Ma proverò questa soluzione con il limone e ti saprò dire. Un bacio e grazie

    RispondiElimina
  11. E' proprio così, il limone regolarizza i problemi intestinali, molti pensano erroneamente che abbia puramente un effetto astringente, invece è sia un astringente che un lassativo a seconda dei problemi che uno può avere. A chi non ci crede dico solo provare per credere! Il cous cous di farro lo sto cercando senza risultati, ma non dispero, mi hai molto incuriosita!
    Buona serata da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  12. Aiutooooo.....che orrore!!!!!
    Non amo i limoni e se devo mangiarli, il mio intestino si chiude e lo stomaco brucia, ma da morire!
    Siamo proprio tutti diversi!
    A me giova lo yogurt, ma non ho particolari problemi!
    Un saluto!Syl

    RispondiElimina
  13. Merci Ely pour toutes ces informations très utiles.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  14. Purtroppo soffro di una forma leggera di esofagite che pensavo debellata da un'operazione fatta tanti anni fa e quindi devo limitare ...purtroppo l'uso di agrumi...
    Peò almeno l'idea mi piace!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!