Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

[Scaglie di Zenzero] - Crema di zucca allo zenzero con riso integrale




Ma benvenuti nella mia nuova rubrica, avete visto che carino il titolo? ecco.. non l'ho scelto io, ma me l'ha proposto Stefano del sito Bollabio, un sito internet che vende prodotti biologici alimentari e non. Ci siamo incontrati un po' per caso e da poche mail ci siamo trovati d'accordo su una collaborazione un po' particolare, una rubrica che trattasse delle ricette, e qui centro io, con prodotti assolutamente biologici, freschi e non, e qui entra in gioco Stefano. Ci è sembrato un modo un po' diverso di dare spazio al tema Bio, usando per ogni ricetta della rubrica tutti prodotti biologici. Potevo secondo voi dire di no? Mi piace provare prodotti buoni e nuovi, se poi questi rispettano la natura e fanno bene al nostro organismo... allora dico si! non sono radicale su questa scelta, non potrei esserlo sempre e su questo sono sincera, ma se ho la possibilità di cucinare e scegliere Bio lo faccio con molto piacere. Così Stefano mi è venuto incontro, io propongo ricette con ingredienti che magari non sono sempre presenti nella mia cucina, questa è anche una piccola sfida per provare nuovi cibi, e nuovi sapori .Stefano gentilmente mi offre tutti i prodotti per poter preparare queste ricette. Ho chiesto proprio a lui di spiegarci il perché di questo nome ed ecco cosa ci dice:

"..Perché SCAGLIE DI ZENZERO??........Le SCAGLIE DI ZENZERO sono quel sottile sapore che ogni erba aromatica è in grado di offrire al quotidiano piacere di cucinare. Molte delle erbe e delle spezie che si usano per scopi terapeutici sono anche degli ottimi cibi e scoprire che usare le erbe e le spezie rende l'esecuzione di ogni ricetta un'esperienza più rilassante e più gradevole sarà per molti una piacevole novità in cucina. Il cibo fresco e saporito è uno dei grandi piaceri della vita, l'odore del nostro cibo è inesorabilmente legato al godimento che proviamo mentre lo assaporiamo. Certi odori possono stimolare, altri rilassare o rinvigorire. Qualsiasi cibo può avere un effetto aromaterapeutico. E lo zenzero è unico nel dare ai piatti quell'aroma inconfondibile di piccante vitalità; è buono sul gelato come in uno sformato. E' gustoso nei sottaceti e nei piatti di formaggio e può essere usato efficacemente in tutti i prodotti da forno. E' bello riscoprire i sapori con prodotti di prima qualità certificati biologici nel rispetto di Madre Natura e di noi stessi."

Ho proposto poi a Stefano di dare anche qualche informazione su un ingrediente presente in ogni ricetta, questa volta tocca proprio allo zenzero che in questo piatto è davvero una nota importante.

"Proprietà e caratteristiche dello zenzero: Ottimo per bronchite, raffreddore, tonsillite, dolori muscolari e articolari, mal di denti, inappetenza e digestione lenta. Lo zenzero ha un marcato effetto riscaldante e dinamizzante sull'intero organismo, quindi si addice a persone flemmatiche e intorpidite. Controindicato in gravidanza, durante l'allattamento e nei bambini piccoli".

Spero davvero che questa rubrica possa interessare e piacere anche a voi, come piace e entusiasma me. Tanti prodotti li conoscevo già, perché grazie alle mie intolleranze li ho dovuti usare "forzatamente", altri per me sono nuovi e quindi mi sono messa un po' in gioco. Ma partiamo con questa profumata e deliziosa ricetta, l'ho trovata su Cucina Naturale di Gennaio 2009, ho cambiato leggermente le quantità del riso, perché i famelici non lo vedevano neanche nelle quantità proposte originariamente; nella parentesi trovate le quantità proposte dalla rivista . Bene, spero e penso di avervi detto tutto e mi auguro che questo appuntamento possa essere piacevole per voi, come lo è per me.
Ingredienti:
1200 gr di zucca (700 - 800 gr)
250 gr di riso integrale (100 gr)
1 cipolla dorata 
20 gr di funghi porcini secchi 
1 cucchiaino abbondante di zenzero fresco grattugiato
1 cucchiaio di semi di papavero tostati
3 cucchiai di olio EVO
sale q.b.
pepe q.b.




Preparazione:
Sciacquate il riso e mettetelo in una pentola insieme a 750 gr di acqua leggermente salata (300 gr),  portate a bollore e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 40 minuti, alla fine l'acqua si sarà assorbita completamente, non abbiate paura: questo tipo di riso non scuoce facilmente. Io ho usato poi la cottura passiva, anche se a 40 minuti non risulterà completamente cotto, spegnete e lasciate finire la cottura a tegame coperto. In una casseruola fate rosolare la cipolla con l'olio e aggiungete la zucca a tocchetti e lo zenzero, i funghi che avrete precedentemente ammollato e tagliato a tocchetti, salate e fate stufare un pochino e poi aggiungete circa 800 gr di acqua e lasciate cuocere, fino a quando la zucca risulterà morbida; già qui si sprigionerà in cucina uno splendido profumo, lo zenzero fresco è meraviglioso e con i funghi porcini vi lascio immaginare...
Quando la zuppa sarà pronta assaggiate e aggiustate di sale, frullate con un frullatore ad immersione e se risultasse troppo densa aggiungete un filo d'acqua e pepate. Ora il piatto è pronto, potete servirlo come nella foto di presentazione aiutandovi con un coppa pasta, io ho usato quello tondo della Guardini, fate questa operazione con delicatezza, quindi prima il riso, poi la crema di zucca ed infine i semi di papavero tostati, oppure potete servirlo separatamente, prima il riso e poi ognuno si versa la crema di zucca a piacere con i semini, o ancora, ed è quello che ho fatto io, in una teglia con bordi alti stendete prima la zucca, poi il riso, poi la zucca e infine i semi di papavero. E' una preparazione che potete realizzare anche nel pomeriggio, io ho fatto così e vi assicuro che scaldata poi in forno 10 minuti, non ha compromesso la riuscita del piatto, il riso integrale ha mantenuto la sua croccantezza. Ci credete se vi dico che i ragazzi se lo sono bevuto? Il piatto risulta profumato e molto molto gustoso e digeribile. 





Tutti gli ingredienti freschi e a lunga conservazione sono stati forniti dal www.bollabio.com

Vi aspetto venerdì prossimo con delle focaccine davvero speciali...

Ed ora vado dal "parucca" ridivento bionda, buon w.e. a tutti voi, domani vado a lustrarmi gli occhi al Macef

54 commenti:

  1. ma daiii...ti ho conosciuto rossa e ti ritrovo bionda, ahahahah!
    Scherzi a parte, mi piace da matti questa bella rubrica bio, davvero mi piace, sisisi!
    Ottimo questo piattino e molto bello il sito di Stefano, me lo vado s guardare per benino...ciaooo

    RispondiElimina
  2. Le foto sono stupende, il risotto con quella cemina che scende piano piano uno spettacolo. Leggerò proprio volentieri le rubriche bio, molto interessanti. E non sapevo di tutte le proprietà dello zenzero! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Ma che rubrica sfiziosa .....mi piace l'idea, ci credo che i tuoi pargoli se lo sono bevuto, l'avrei fatto pure io ;-)

    RispondiElimina
  4. Oddioooooooo...questo è MIO!!!!!!! adoro il riso, la zucca e lo zenzero!!!!!!!!! voglio voglio voglio

    RispondiElimina
  5. Bellissima iniziativa... questo riso è stupendo e poi adoro i prodotti bio! vado a dare una sbirciatina al sito! Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Ma dai? E' una bellissima iniziativa, complimenti a te e Stefano che avete avuto un'idea spettacolare, questa prima ricetta poi si addice proprio secondo me per aprire le porte della rubrica appena nata.
    Elisa

    RispondiElimina
  7. Wow Ely che bella la nuova rubrica..interessantissimo lo spazio dedicato ai prodotti bio..
    Guarda caso mi ritrovo in casa del riso integrale (proprio bio) che non sapevo piu' come cucinare..o.k. domani compro la zucca e lo zenzero fresco e la prossima settimana provo la tua ricetta ^_^
    Baci e buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  8. Adoro il profumo e il sapore dello zenzero, questa crema deve provarla assolutamente :D
    Bella iniziativa, un motivo in più per seguirti ;)

    RispondiElimina
  9. Apperò, questa è una ricetta bellissima!!! il riso integrale è da tanto che mi riprometto di assaggiarlo, ma ogni volta rimando...mi sa che non devo più! :-)
    Veramente, la cosa che mi paice di più qui è questa favolosa cremina, splendida sia nel colore che nel sapore con lo speziatino dello zenzero, devo provarla! :-D

    RispondiElimina
  10. una rubrica decisamente innovativa.
    che ricetta deliziosa,e coloratissima!!

    RispondiElimina
  11. Bella questa nuova rubrica dedicata ai prodotti bio!! Ora vado a dare un'occhiata al sito!
    Ciao e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  12. Ciao ELy! bellissima idea la vostra. Questa ricetta lo preparata più volte ed è divina... anzi la replico di sicuro visto che ho della zucca. (Io sono un'affezionata di Cucina Naturale da sempre)
    Un bacione

    RispondiElimina
  13. questa collaborazione è un’ottima idea e il titolo è super bello.. conoscere, apprezzare e usare i prodotti bio non solo fa bene ma da più valore al cibo!!! un bacio

    RispondiElimina
  14. Rubrica interessantissima e ricetta favolosa, brava tesoro!
    Baci e buon we

    RispondiElimina
  15. Ciao Ely!! Molto interessante questa tua rubrica, la seguirò con vero piacere!!!
    Allora ciao BIONDA!!

    RispondiElimina
  16. Che bella idea avete avuto tu e Stefano....sissi mi sembra proprio un'ottima idea. Questo risotto deve essere delizioso, leggero ma molto profumato

    RispondiElimina
  17. buonissimo questo tortino alla zucca! brava!

    RispondiElimina
  18. Che meravilgia Ely!! E pensare che io lo zenzero non riesco proprio ad infilarlo da nessuna parte, uffa!!!

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia!!! CAra sei troppobrava!!!

    RispondiElimina
  20. Complimenti per la collaborazione.. e per la rcietta ovviamente!!!!smack buon w.e. .-D

    RispondiElimina
  21. Ely è un piatto splendido... segno la ricetta che voglio provarlo assolutamente... copmplimenti tesoroooooooooo!!!

    RispondiElimina
  22. Ecco cosa era!Mi piace!E poi i piatti particolari mi piacciono troppo, escono un po' dagli schemi, ecco. E direi che hai iniziato col botto! Complimentiiiii!!
    BravaBravaBrava!!

    RispondiElimina
  23. magnifico..tutto...rubrica,foto
    e ricetta...complimenti!!
    ciao
    Enza

    RispondiElimina
  24. Com'è invitante questa foto, con quella crema di zucca che fa gola.
    Bella anche la rubrica.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  25. Oooohhhhh.... Questa rubrica mi piace un sacco!!! Davvero interessante. Sai che non ho ancora provato lo zenzero fresco? E' tanto che ci penso e questa ricetta è troppo invitante!!! Unica cosa che non ho capito, hai usato solo 250 gr di riso o 1500 gr?
    Un bacione giulia :****

    RispondiElimina
  26. Mi sembra davvero un buona pietanza e la presentazione è bella,
    un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Mi piace davvero questa rubrica ^_^ la seguirò volentieri! per questa prima parte la ricetta è bellissima cme le foto ^_^

    RispondiElimina
  28. Bella idea Ely e invitante ricetta....mi hai fatto venire una voglia di risotto.....!!!!
    Un rubrica tutta da seguire: al bio si trovano molti prodotti interessanti ma spesso poco conosciuti, farine alternative, lieviti di ogni genere ecc.....

    RispondiElimina
  29. Ely sei proprio BRAVA!!!
    Ciao,Francesca.

    RispondiElimina
  30. Seguirò con interesse questa rubrica: quando posso acquisto alimenti bio ...
    In frigo ho lo zenzero ed una bella fetta di zucca :D

    RispondiElimina
  31. Ciao Ely, che bella rubrica, mi piace molto e tra tutti i prodotti bio che uso il riso integrale è senza dubbio il mio preferito!
    Bellissima ricetta. Ti seguirò molto volentieri. Un bacione

    RispondiElimina
  32. Anche a quest'ora quel bel risotto con crema morbidamente annessa ha il suo saporito perchè... interessante questo nuovo appuntamento bio.

    'notte cara e bionda wowwww ^_^

    RispondiElimina
  33. Splendida rubrica... sono una fan del bio! Riso con questa crema di zucca dev'essere di un buono!!!
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  34. La radice di zenzero, acquistata per la prima volta qualche mese fa mi ha affascinata. Riesce a cambiare veramente l'animo dei piatti nel quale viene aggiunta. Bellissima ricetta per un altrettanto bella e interessante rubrica che seguirò con piacere. Sono ottimi i prodotti Bio e quando posso me li procuro con molro piacere. Complimenti. Un bacione

    RispondiElimina
  35. Dev'essere ottimo questo risotto e poi presentato molto ma molto bene!!! Sei proprio brava!

    RispondiElimina
  36. Questa crema deve essere dliziosa. Io amo lo zenzero ^^

    RispondiElimina
  37. adoro questa rubrica bio ely perche da la possibilità di scoprire nuovi prodotti e nuovi sapori e la ricetta è deliziosamente buono!!!
    Bacioni grandi senza virus(si ho la febbre:( ha colpito tutti in famiglia)....Imma

    RispondiElimina
  38. Che splendida ricetta!!! Bravissima, un bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
  39. Eccome se mi piace questa bio-rubrica e poi zucca-zenzero-zemi di papavero...e allora dillo che volevi farmi venire una fame da lupi ^_^ E ti pare che Calimero_Grisù possa resistere al picànto profumato e aromatico dello zenzero?!?!!? MAI! La foto di quel risotto buca lo schermo. Un bacione gioia, buona domenica

    RispondiElimina
  40. una bella rubrica interessante...il piatto è goloso..
    Annamaria

    RispondiElimina
  41. Buongirono mamma ELY, complimenti per la tua nuova rubrica...sono sempre contenta quando colleghe di blog danno vita a nuove iniziative!!!
    un abbraccio e grazie per la condivisione ;-)
    federica

    RispondiElimina
  42. Buon giorno a voi tutti! e buona domenica, sono felice che questa rubrica vi piaccia come piace a me! ho già provato la seconda ricetta e non ne rimarrete delusi sono sicura!!! Grazie a Giulia per avermi fatto notare l'errore della quantità del riso, ora ho corretto 100 gr è la quantità indicata nella ricetta originale 250 la quantità usata da me.
    Ciaoooo Ely

    RispondiElimina
  43. Buongiorno e buona domenica. Ti seguivo da tempo, poi mi son persa ed ora ti ritrovo ed è proprio un bel piacere.
    Questa rubrica è interessantissima e la seguirò appassionatamentr. Un saluto dalla Sardegna. Emanuela

    RispondiElimina
  44. Ciao Ely, sono Manuela. Grazie della tua visita. Il tuo blog è una meraviglia e mi unisco volentieri anch'io ai tuoi fans. A presto!

    RispondiElimina
  45. Non amo lo zenzero ma questo riso è una vera visione!!!Smack!!

    RispondiElimina
  46. ahhh quanto mi piace lo zenzero..con questa cremina di zucca sembra poi cosi' deliziosa......Ely fai delle ricette eccezionali!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  47. un plat riche et savoureux j'adore
    bonne soirée

    RispondiElimina
  48. Ma che meraviglia ragazza mia! Sei molto molto raffinata e le foto sono stupende. Cosa dire? Brava continua così. Baci baci

    RispondiElimina
  49. Stupenda questa rubrica devota al bio! E deliziosa la ricetta!!...io adoro lo zenzero poi....

    RispondiElimina
  50. mi ero persa questa tua nuova rubrica, ma soprattutto mi ero persa questa buonissima ricetta!
    che poi la foto è favolosa...

    sempre più brava ely

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!