Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Focaccine al basilico di Leopoldina



L'aria era molto frizzante e il cielo era di un colore turchese che lo faceva assomigliare ad un grande mare, completamente piatto... Leopoldina dalla finestra aveva salutato i suoi topini che correndo erano oramai sul sentiero verso la scuola... Un nuovo anno e tante nuove avventure... Si mise poi lo scialle di lana per andare nell'orto. Il basilico era oramai da tagliare per farne una buona quantità di pesto che avrebbe conservato per l'inverno, il profumo era intenso e chiuse gli occhi.
Le tornarono alla mente le giornate calde dell'estate, la pigrizia dei pomeriggi sono il noce a ricamare con Semolina e con le amiche del gruppo di ricamo. Quante chiacchiere e quante risate tra una crocetta e l'altra. E la breve vacanza al mare dove ogni anno si ritrovavano con parenti ed amici, ma l'estate era finita e a dire il vero lei era pronta ad accogliere la nuova stagione. Dell'autunno le piaceva tutto, i colori, le temperature, il camino e la stufa che riscaldavano la sua casa. Le serate sulla poltrona a ricamare e ad ascoltare musica, le attività che si svolgevano e che davano ritmo alla loro vita di tutti i giorni. Quel profumo la inebriava e così decise di preparare qualcosa per la merenda dei topolini che sarebbero tornati dal primo giorno di scuola affamati ed emozionati. Ma cosa preparare? Di cosa erano golosi? Focacce e pizze erano sempre le benvenute e così optò per delle focaccine al basilico, profumate, per salutare l'estate e per dare il benvenuto a questi nuovi giorni.


Con me in cucina:

Così Leopoldina si mise al lavoro. Farina, lievito, olio, sale e basilico.... Impastiamo e sogniamo con lei...

Ingredienti per circa  20 - 22 focaccine:
500 gr di farina 00
100 gr olio extra vergine di oliva
2 cucchiaini di sale fino
1 bustina di lievito secco
un bel mazzetto di basilico fresco
250/270 gr di acqua fredda
10 - 11 pomodorini ciliegia
20 - 22 foglie di basilico fresco lavate

Per l'emulsione da mette sopra le focacce:
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva 
2 cucchiai di acqua fredda
Un pizzico di sale


Preparazione:
Lavate il basilico ricordandovi di lasciare da parte una ventina di foglie. In un mixer mettete il basilico e l'olio, frullate fino a che sarà diventata un'emulsione fluida. In un robot da cucina o nell'impastatrice mettete la farina, l'emulsione di olio e basilico, il sale, il lievito e l'acqua. Impastate fino a quando l'impasto risulterà sodo ed elastico. Impastatelo ancora  per qualche secondo a mano e poi lasciate lievitare in un luogo tiepido per circa un'ora. Quando sarà raddoppiato di volume stendete l'impasto con il mattarello fino ad un'altezza di circa un cm. Con un taglia biscotti rotondo tagliate le focaccine, mettetele sulle teglie ricoperte di carta forno e spennellatele con l'emulsione di olio, acqua e sale. Aggiungete una foglia di basilico e i pomodorini lavati e tagliati a metà. Fate lievitare ancora un'ora. Quando saranno pronte cuocete per circa 30 minuti a forno statico partendo dal forno freddo e mettendolo a 200°, a metà cottura scambiate di posto le teglie e continuate fino a quando le focaccine saranno belle dorate. Togliete dal forno e lasciate intiepidire.


La cucina era invasa dal profumo delle focaccine. Leopoldina le tolse dal forno e le mise a raffreddare sulla credenza. Si sedette sulla poltrona e si regalò ancora qualche momento di pace. I suoi topini sarebbero arrivati gridando e raccontando la loro avventura del primo giorno di scuola. Chiuse gli occhi e il pensiero cominciò ad andare indietro nel tempo, al primo giorno di scuola, alla gioia di abbracciare i compagni che con gioia rivedeva dopo l'estate, all'emozione della nuova maestra e alla mamma che l'aspettava dopo la fine della scuola....

Permettetemi un augurio particolare a tutti i ragazzi e i bambini che cominciano nuovamente l'avventura scolastica, ma anche a tutti i professori e maestri, hanno una grande responsabilità umana nei confronti dei nostri ragazzi. Auguro a tutti loro di poter collaborare con armonia e con voglia di fare per poter formare giovani e bambini che diventino grandi uomini e possano lavorare nel mondo con responsabilità e intelligenza!
Buon inizio a tutti!

72 commenti:

  1. Ben toranata a te tesoro e alla dolcissima Leopoldina...quanto amo queste storie cara Ely mi sembra di vederne le scene come in un cartone animato...sei bravissima e queste focaccine cosi gustose e profumate le adoroooooo!!Un bacione grandisssssimo,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Immma, vero? Piace anche a me immaginare la storia.... Baci

      Elimina
  2. e quel mazzetto di basilico che troneggia solitario non puo' che dar gusto a queste focaccette!profumo e freschezza e bontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si quel basilico era profumatissimo! Baci Lucy!

      Elimina
  3. Uhhh....che buone!
    Le proverò certamente!!...col basilico di Pra, magari!
    Che ne dici?
    L'augurio per la scuola vale anche per le maestre???
    Ne ho TANTO bisogno!!!!
    Loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo Loredana anche le maestre fanno parte della schiera insegnati, te lo dice la moglie di un maestro, uno dei pochi maestri che ancora ci sono nelle scuole :-)

      Elimina
  4. che bello il tuo post, mi son fermata piano ad ascoltare come quando ero bambina.
    E che fantastiche le tue foto.
    Sei grande davvero.
    Preparerò le tue focaccine, sono di una delicatezza unica.
    un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, le tue parole mi fanno enormemente piacere :-), un abbraccio!

      Elimina
  5. Ma che dolcissimo racconto, fa venire già nostalgia dell'estate che sta andando via, per poi lasciarci con il desidero delle serate calde accanto al camino.
    Focaccine deliziose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara che bello rileggerti :-) si l'autunno sta arrivando :-) Baci

      Elimina
  6. venireda te sembra di andare indietro nel tempo amo le tue foto i tuoi racconti i tuoi lavori con le mie figlie saranno proprio le focaccine il prossimo approccio con i lieivtati per la loro rubrica del kid's food bellissime ely come sempre complimenti a te e leopoldina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veronica ne sarei onorata, grazie di cuore! Baci

      Elimina
  7. Sono davvero sfiziose queste focaccine, una tira l'altra!
    Le tue parole poi sono un dolce incanto...
    a presto bea

    RispondiElimina
  8. ...leggera commozione dopo aver letto gli ultimi versi, sono un pochino vulnerabile, la mia bambina lunedì inizia le primarie ed a me pare ieri che la tenevo stretta tra le mie braccia dopo il parto...
    Cara Ely (o cara Leopoldina) anch'io amo molto la stagione autunnale, per me settembre segna sempre l'inizio di un nuovo percorso (altro che Gennaio)...anch'io avevo pensato di preparare qualcosa di speciale per la merenda del primo giorno di scuola, mi sembra quasi di auspicare buona fortuna alla mia piccolina e credo proprio che preparerò le focaccine di Leopoldina perchè quando ero incinta facevo incetta di focaccine ai pomodorini, ne andavo matta ed anche lei dal pancione approvava!...è davvero una bella idea - è un po' come continuare un cammino e psicologicamente mi aiuterà a sentirla ancora piccola-piccola (posso sembrare pazza, lo so che una bimba a 6 anni non è grande, ma l'inizio delle elementari segna la sua crescita...ed io un po' "egoisticamente" vorrei non crescesse mai)...ma so che mamma Ely e mamma Leopoldina sapranno capirmi.
    Un abbraccio grande
    Antonella

    RispondiElimina
  9. che bello rileggere una tua ricetta :)
    Leopoldina è tenerissima e queste focaccine sono deliziose, ne voglio anche io una per merenda...
    un bacio Ely!

    RispondiElimina
  10. Che bello ritrovarti, che belle le tue storie e...pancia fatti capanna perchè queste focaccine le vogliamo sfornare anche noi!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. Ely bella! Bentornata..! <3 Queste focaccine hanno proprio il sapore tenero dei ricordi, della nostalgia e delle fresche parole di settembre.. sei tenerissima. E i tuoi pensieri anche, tesoro. Complimenti, ti abbraccio forte forte e ti mando un bacione immenso!

    RispondiElimina
  12. Bentornata in cucina bella donna.
    Mancavano le tue idee così fresche, genuine e sane.
    Come queste focaccine.
    Meravigliose.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Ciao Ely cara ben tornata a te e alla cara Leopoldina,che bello leggerti e queste focaccine sono un'amore....mi mancavano anche le tue foto bellissime!
    Z&C

    RispondiElimina
  14. Ciao Ely, che bello sarebbe avere accanto Leopoldina che mi prepara delizie del genere!!! Beati i tuoi ragazzi che al ritorno troveranno ad accoglierli queste sfiziosissime focaccine!!! Brava Ely, bellissimo post!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  15. E leopoldina non poteva fare un augurio più sincero e sentito,lo faccio insieme a te tesoro!Ma quella topina lì è di una dolcezza unica,è piena d'amore e sa trasmetterlo come pochi,io la adoro!Guarda che io sto sempre li con voi,non ricamo è vero,ma amo sentirvi parlare,perciò passami una focaccina e raccontami qualcosa,qualsiasi cosa,purchè sia dolce e ricca di promesse come il tuo augurio ai giovani!Un bacione tesoro mio,sei meravigliosa!

    RispondiElimina
  16. il mio primo giorno di scuola? io impettita e rigida con due enormi fiocchi, uno alla gola ed uno in testa sulle ventitré,
    ma, per fortuna, tutto è andato benissimo ed ho scelto di fare l'insegnante. la scuola è un luogo che amo!

    RispondiElimina
  17. Le mie topine hanno iniziato la scuola ieri e queste focaccine sarebbero andate benissimo per merenda....Grazie per il bel racconto! A presto susy

    RispondiElimina
  18. Una ricetta golosa, non solo per bambini e perfetta per questa stagione magica che sta arrivando.

    Fabio

    RispondiElimina
  19. Che bello aprire Feedly, oggi, e trovartici, cara Ely!!!! E con questa ottima ricetta, poi.
    Sì, anche io mi unisco a te nell'augurare buon anno scolastico ai nostri studenti, piccoli e grandi che siano. Che la scuola sappia loro dare le ali della conoscenza e del discernimento, una testa per pensare ed un cuore per sentire.
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
  20. Che fatica la mattina con la sveglia che strilla alle 6.30! Meno male che é già giovedì. Pochi giorni e ci abitueremo. Buon inizio a tutti quanti.
    Isabella

    RispondiElimina
  21. Ciao Ely, bentornata, eri un po' che mancavi! :)
    Bella la storia e ottime le focaccine, crei sempre una bellissima atmosfera sul tuo blog!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  22. Ciao tesora, mi eri proprio mancata nonostante i ricami, bentornata. Sempre col tuo tocco poetico, le foto bellissime e le focaccine di cui già sento il profumo...

    RispondiElimina
  23. Eccola la nostra Ely. Ciao, cara. Per fortuna ti ho "beccata" su fb :-)
    Posso tornare a scuola anch'io??? Per delle focaccette così deliziose ritornerei fra i banchi. Sei sempre magica.
    simo

    RispondiElimina
  24. bellissime buonissime e profumatissime!!!

    RispondiElimina
  25. ma che buone....qualcuna mi servirebbe per tirarmi su il morale, visto che il mio dolore alla gamba non mi dà tregua, anzi...è pure peggiorato...
    un bacione carissima!

    RispondiElimina
  26. buonissime queste focaccine ;) bentornata in cucina Ely
    ciao Maria

    RispondiElimina
  27. Fantastica ricetta, la farò subito!!
    Veronica
    http://veronicamapelliphotography.blogspot.it

    RispondiElimina
  28. Anche io, come Leopoldina, da un po' di anni amo l'atmosfera che si crea aspettando l'autunno...se poi lo si aspetta gustando queste ottime focaccine...slurp...
    Bentornata

    RispondiElimina
  29. Ma che augurio meraviglioso che fai a topolini che rientrano a scuola...!! Bentornata e bentrovata! Un bacsione!

    RispondiElimina
  30. Ma che belle focaccine !!!!!
    Ti seguo su Blogloving , se ti va vieni a trovarmi !
    Un caro saluto :-))))

    RispondiElimina
  31. Ciao Ely, mi mancavano le tue sfiziose ricette!!! Bacioni

    RispondiElimina
  32. se io riesco a sentirne il profumo figurimaci nella tua cucina...ottime e bentornata!

    RispondiElimina
  33. Che profumo fanno le tue focaccine!! Bentornata!
    Elena

    RispondiElimina
  34. che belle parole hai usato per i nostri bambini ... e poi con queste focaccine hai fatto centro ...buonissime in qualsiasi occasione anche da merenda per i nostri piccoli

    RispondiElimina
  35. Bentornata Ely! riprendi alla grande con un post bellissimo e una splendida ricetta!!baciiiii

    RispondiElimina
  36. Adoro infilare il naso tra le foglie di basilico ... credo che sia uno dei profumi più buoni che esistano (e niente, questa ricetta è già saltata in cima a quelle da sperimentare in questi giorni)!
    Mi associo al tuo augurio :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  37. Ci mancavano le tue ricette, speciali come le storie che racconti, dove c'è sempre profumo di casa, di famiglia...
    ci uniamo ai te e facciamo un grosso in bocca al lupo a studenti ed insegnanti,
    che sia per loro un anno ricco di grandiose esperienze!!

    RispondiElimina
  38. Carissima Ely, piacere di ritrovarti, mi piaciono le atmosfare dove ci catapulti con i toui stupendi racconti e poi anche io sono un'amante di pizze e focaccie perciò con questa ricetta mi hai conquistato! Baci Manu

    RispondiElimina
  39. Che bello ritrovarti! Grazie a Leopoldina per le sue meraviglie!

    RispondiElimina
  40. Ho giusto giusto una bustina di lievito secco da usare e penso che la tua ricetta sarà nei miei programmi! Intanto ecco la sorpresina...
    http://dolceamaradeliziosa.wordpress.com/2013/09/13/the-versatile-blogger-award/

    RispondiElimina
  41. Provo una sana invidia per chi come te sa creare in cucina.
    Complimenti :).
    Debora

    RispondiElimina
  42. ...ho assaporato tutto, in ogni senso :) bravissima :) un bacio, Carolina

    RispondiElimina
  43. Ely tesoro ben ritrovata:* che piacere rileggere di Leopoldina e sopratutto di te... riesci sempre a rilassarmi e regalarmi momenti di serenità con le tue parole... oltre ai bellissimi spunti in cucina... Come sai, amo i lievitati... queste focaccine sono proprio deliziose... oltre che bellissime... piccole piccole poi ancora di più:) bacione cara e a presto:**

    RispondiElimina
  44. Bentornata Ely! :-D
    MA che carina la soriella, potresti scrivere un libro per bambini, sono certa che sarebbe bello e molto apprezzato!
    le focaccine le adoro, ma mi piace anche moltissimo il tuo prossimo progetto di cucito creativo....come si fa?
    Il mio progetto per l'inverno è di imparare ad usare la macchian a cucire ed imparare a cucire proprio...sono una schiappa! :-/
    Tanti bacetti
    Ago

    RispondiElimina
  45. Una via l'altra!
    Ps mi piace moltissimissimo la foto con gli ingrdienti :-)

    RispondiElimina
  46. con questo racconto hai evocato in me una struggente nostalgia per qualcosa che non ho mai assaggiato ma che lo stesso mi manca già, per fortuna la tua ricetta sanare questo problema, ciao Marina

    RispondiElimina
  47. Buona domenica nuvolosa fuori ma con il sole dentro!!!

    RispondiElimina
  48. Bentornata cara Ely e con un post pieno di belle parole e ricco di buoni sapori e invitanti profumi. Bravissima Leopoldina a festeggiare il primo giorno di scuola con queste deliziose focaccine..........
    Baci

    RispondiElimina
  49. un goloso appetizer! brava la nostra Ely, bacioni

    RispondiElimina
  50. Grazie a Leopoldina della ricettina e a te di essere tornata!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  51. Avevo bisogno di un'idea..... trovata!
    Devono essere buonissime
    Raffaella

    RispondiElimina
  52. Urge proprio un assaggio!!! :-)
    Buona settimana e bentornata!!!

    RispondiElimina
  53. Che piacevole scoperta sei!!!!! Dolcissima e molto brava. Complimenti!!

    RispondiElimina
  54. Ely, come mi ritrovo nelle sensazioni di Leopoldina...
    Mi piacciono i tuoi racconti, mi piace la sensazione che trasmettono, proprio oggi che l'aria è frizzantina, ma la mia pianta di basilico ancora rigogliosa..
    Buona settimana Ely, ti mando un bacione e mi prendo una focaccina!! ;-)
    Roberta

    RispondiElimina
  55. Benritrovata dolce Ely e dolce Leopoldina, con i suoi racconti golosi. E mi ha fatto anche venire in mente che i miei due cespugli di basilico vanno raccolti per conservarne al meglio il sapore in un bel pesto home made. Ma mi piace tanto così che mi sa che una delle due piante provo a tirarla avanti il più possibile!! Ottima idea, ottime focaccine... stuzzicose . Mi tenti proprio a quest'ora! Bacio grande grande!!!

    RispondiElimina
  56. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  57. Ciao Ely,
    ho appena lanciato un nuovo portale (http://www.miglioriricette.it/) che vuole raccogliere e mettere in gara tra di loro le tante ricette pubblicate dagli appassionati di cucina su Internet.
    Vorrei inserire questa e altre tue ricette sul mio portale.
    Posso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ma non mi interessa :-) Ciao

      Elimina
    2. Ok, non ti preoccupare.
      Ciao e complimenti per il blog.

      Elimina
  58. ha un aspetto invitante!!
    grazie per la condivisione




    ristoranti firenze
    http://restaau.it/Search/City/ristoranti-firenze.html

    RispondiElimina
  59. bo...è arrivato il commento precedente? be! comunque sembrao ottime e profumate.....baci!

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!