Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

La crema di zucca al curry di Leopoldina



Il vento così forte faceva svolazzare le foglie colorate in un vortice variopinto, Leopoldina lo guardava ammirata e non riusciva a muoversi... Sembrava che ci fosse un tocco di magia, l'autunno per lei era sempre magico, con i suoi colori dorati e intensi, con la natura ricca di verdura e frutta gustosa, le zucche, le castagne i cachi, amava tutto di questa stagione ma soprattutto amava l'autunno perché la accompagnava con calma al periodo natalizio che adorava... Stava tornando dal mercato mattutino e aveva comperato al banchetto di Rosaspina, la sua amica contadina che coltivava tutta la frutta e la verdura nella maniera più naturale possibile, una splendida zucca, aveva poi in casa uno splendido yogurt prodotto da Gaetanino e del curry, la ricetta era venuta da se. Avrebbe invitato a cena Ludmilla tacco alto, la sua amica del cuore, chiamata così perché adorava i tacchi e disdegnava gli zoccoli e tutte quelle calzature a tacco basso un po' country che a Leopoldina piacevano tanto, ma erano amiche nonostante i gusti diversi e avevano tanti sogni e desideri in comune. Ludmilla amava tantissimo le zuppe e le creme di verdura e Leopoldina pensò che quella sera avrebbero potuto anche progettare qualche regalino natalizio e le bomboniere per Gigino il topolino di Ludmilla, che in primavera avrebbe ricevuto la Prima Comunione. Affrettò il passo, le nubi scure che dalla collina della fate avanzavano non le piacevano proprio. Scesero le prime gocce di pioggia e Leopoldina corse verso la sua casetta che si stava avvicinando sempre più, aprì la porta e tirò un sospiro di sollievo, finalmente era a casa...



Il camino aveva ancora le braci accese, Leopoldina le ravvivò e aggiunse qualche legno di betulla che bruciava bene e in fretta, si mise il grembiule e cominciò a preparare la sua crema di zucca al curry...

Ingredienti per 5 - 6 persone:
1 kg e 200 gr di zucca pulita a tocchetti
2 patate grosse pulite e tagliate a tocchetti
3 cucchiai di soffritto (cipolla carota e sedano) surgelato
1 spicchio d'aglio 
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Noce moscata un pizzico
Curry in polvere a piacere
Qualche cucchiaio di yogurt magro naturale
Brodo vegetale q.b.
Sale q.b.

Preparazione:
In una casseruola fate rosolare l'aglio con il soffritto e l'olio, quando sarà dorato togliete l'aglio e aggiungete la zucca e le patate, fate rosolare qualche minuto e poi aggiungete il brodo, fate cuocere fino a quando le verdure saranno morbide, aggiustate di sale, aggiungete la noce moscata e il curry, io ho abbondato perché a noi piace molto il suo sapore. Frullate tutto con un mixer ad immersione fino a quando la crema sarà vellutata. Servite e aggiungete lo yogurt quando sarà già nel piatto da portata, con uno stecchino potete fare le decorazioni allo yogurt come vi piace. Accompagnare a piacere con dei crostini.


Leopoldina spese il fuoco e lasciò riposare la crema di zucca, si mise uno scialle pesante sulle spalle e aspettò sull'uscio che passasse Ludmilla, a quell'ora faceva ritorno dal lavoro. La vide in fondo al sentiero, con il suo passo veloce e la sua figura snella e asciutta, come la invidiava per quello, ma di un'invidia buona da vera amica... Si abbracciarono e Leopoldina la invitò a cena, l'amica accettò con gioia, avrebbero passato insieme una piacevole serata. I topolini giocando insieme e le mamme progettando e chiacchierando, scambiandosi confidenze e consigli, avrebbero pensato ai regali di Natale e a come confezionare le bomboniere, poi quando la stanchezza si sarebbe fatta sentire Gaetanino con il calesse avrebbe riaccompagnato a casa Ludmilla e Gigino...


 Ed ora Leopoldina e Ludmilla vi regalano qualche ispirazione...

--------------------------------------------------------------

Per i vostri pacchetti regalo




Qualche calendario dell'avvento




E non dimentichiamoci delle bomboniere per Gigino



Ely, Leopoldina e Ludmilla tacco alto vi danno appuntamento al prossimo post, buon pomeriggio!

30 commenti:

  1. che bella storia e quanti bei lavoretti!!!!La crema di zucca e' il piatto che fa per me, grazie di averlo condiviso con noi!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Leopoldina quanto mi è mancata...la dolcezza di questi racconti mi commuove e tu tesoro sei troppo brava,dovresti farci un libro per bambini con Leopoldina e la sua famiglia come protagonista!!!!La crema è favolosa e grazie cara per tutti gli spunti regalo e il calendario con le mollette mi piace troppo!!Bacioni Imma

    RispondiElimina
  3. Un racconto così di focolare domestico, questa bella zuppa calda e autunnale, i pacchettini di natale..insomma, l'atmosfera l'hai creata eccome e ci hai messo voglia di tornarcene a casa sotto le coperte :)
    Bravissima

    RispondiElimina
  4. bentornata Leopoldina! bella la storia, ma ancor di più la vellutata...e che dire delle idee di Natale?! Waow!

    RispondiElimina
  5. Come mi piacciono le ricette di Leopoldina!!! E vogliamo parlare della decorazione??? Semplicemente favolosa!

    RispondiElimina
  6. Ho giusto nel frigo una bella zucca, da provare questa crema :)
    Complimenti per la storia e per le tue decorazioni che sono stupende :D

    RispondiElimina
  7. I racconti di Leopoldina ci piacciono tantissimo!! Questo poi sa di casa.. sa di calore.. sa di Natale.... Buonissima la zuppa.. e carinissime le tue idee..un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  8. Questo post mi ha scaldato... iniziando dalla coppetta, deliziosamente ricamata con quello sbuffo bianco, passando attraverso le parole (anche io preferisco le scarpe con tacco basso country, ehehe) e finendo con quelle foto... che foto! Vedo anche da FB che la passione per Pinterest ha contagiato in pieno anche te, io non riesco a farne a meno neanche un giorno... :-)

    RispondiElimina
  9. Ludmilla tacco alto sembriamo io e la mia amica,con la differenza che lei col fisico che ha potrebbe portarli quotidianamente,invece son io quella che non sa rinunciarci...E lei mi rimprovera,perchè poi deve acchiapparmi ovunque io vada ;)!Leopoldina mi mancava,perchè sa darmi una pace che solo lei riesce a donare!Vi ringrazio bimbe belle,naturalmente anche per questa zuppetta coccolosa!Bellissima giornata tesoro e che deliziose preparazioni...

    RispondiElimina
  10. Bentornata Leopoldina!!!! E grazie mille per queste stupende idee (le bomboniere sono troppo coccole!!!)

    RispondiElimina
  11. Scrivi benissimo sai? Ha ragione Dolci a go go, fanne un libro!
    La protagonista è dolcissima e le ambientazioni sono calde e coinvolgenti, brava davvero!
    Adoro la zucca e anche il curry, perciò rubo la ricetta alla cara Leopoldina :P
    Un bacione cara e grazie per i suggerimenti natalizi!

    RispondiElimina
  12. Bentornata Leopoldina, mi sei mancata tantissimo :)
    Sarà che mi piace la zucca, sarà che la presentazione è molto invitante, ma mi sono appuntata gli ingredienti: stasera la crema di zucca di Leopoldina sarà sulla mia tavola :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  13. E' tanto che non passo da te e mi sono persa un sacco di bei post..
    Approfitto per postare alla veloce un commento mentre il mio nipotino dorme ( sai com'è mali di stagione e il nido fanno la loro parte) .
    Ottima non solo la ricetta ma anche le belle idee per adornare i pacchi regalo..
    Poco costosi e soprattutto originali!

    RispondiElimina
  14. che delizia, prelibatissima.. complimentiiiiiiiiii!!

    RispondiElimina
  15. La crema di zucca di Leopoldina è calda e avvolgente come lei.
    Complimenti Ely.

    RispondiElimina
  16. Il tuo post mi ha introdotta in una calda atmosfera natalizia: racconto, zuppa e i bellissimi pensieri. Complimenti e grazie.

    RispondiElimina
  17. Che bel post, trasmette proprio il calore di casa. Mi mancavano i post di leopoldina. Le idee per Natale sono deliziose. Io sono negata ma forse i pacchettini potrei anche riuscire a farli

    RispondiElimina
  18. Quando vengo qui è come entrare in un'altra dimensione, ci si sente coccolati dalle parole e dalle immagini. Mi hai fatto ricordare perché amo l'autunno, questo periodo dai colori bellissimi che anticipa e precede il Natale...mi hai fatto venire tanta voglia di Natale e di creme di zucca di Leopoldina :) Tutto incantevole, ma come si fa a restare qui, con Leopoldina e Ludmilla???????? Mi piacerebbe tanto! :)

    RispondiElimina
  19. Ma noi questa Leopoldina non la conoscevamo ....è fantastica questa storiella....l'hai scritta tu? Ma sei bravissima....un racconto piacevolissimo, ci immaginiamo già le illustrazioni se fosse un libro!! Vogliamo conoscere il seguito mi raccomando....Gigino avrà e sue bomboniere ? La zuppa sembra buonissima, oltre che bellissima!!grazie per le ispirazioni , quanto ci piacciono queste cosine handmade !! Un bacione

    RispondiElimina
  20. Che dolcezza Leopoldina!...ed anche quella bella zuppa coccolosa. Mi piacciono le atmosfere che crei. Grazie anche per le idee per il Natale, quest'anno non vedo l'ora di cominciare i preparativi! :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. E' semplicemente bellissima, oltre che buona ovviamente! :D Ciao e a presto

    RispondiElimina
  22. Ogni volta che leggo un post di Leopoldina, rimango sempre con una bellissima sensazione ... saranno le tue descrizioni della campagna, il tuo amore per la natura, queste meravigliose ricette, ma l'insieme è proprio magico!
    Che belle le idee che hai scovato e messo a fine post, si respira aria di Natale :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  23. avvolta dal buon profumo di zucca e curry mi sono lasciata incantare da Leopoldina ed il suo mondo, ciao Marina

    RispondiElimina
  24. ma che brava che sei con i racconti!! davvero! e anche io mi sento avvolta da questo profumo di crema di zucca, che io adoro tantissimo! col curry poi è tutta un'altra storia, una storia che sa anche di terre lontane e mi piace tanto! ciao ely, a presto

    RispondiElimina
  25. Sempre bello leggere i tuoi racconti per poi passare alla ricetta. Buonissima la zucca fatta così. E quante belle idee per impacchettare! Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  26. un bellissimo racconto...adoro questa crema di zucca, sicuramente la provo perchè solo a vederla mi scalda il cuore! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  27. Grazie mille a tutte!!!! Sono felice che sia la crema di zucca che Leopoldina vi siano piaciute! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  28. grazie Leopoldina, io adoro la zucca e sicuramente proverò questa tua invitante ricetta ;-)

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!