Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Peperoni ripieni di carne e formaggio e nuova avventura...



Siamo tornati dalla Toscana mini vacanza decisamente meravigliosa, ma dedicherò un post con descrizioni e fotografie, quello che volevo dirvi oggi invece è che sono andata da una nutrizionista per curare le mie oramai storiche crisi di emicrania, dopo averle tentate tutte, pastiglie che sfiorano lo psicofarmaco, cure preventive e tutto quello che si possa fare medicamente (chi è un emicranico mi capisce molto bene...) mi sono decisa per provare anche questa, dai libri che ho letto sicuramente anche l'alimentazione ha un suo peso e visto che è la mia ultima spiaggia prima di fare un trapianto di cervello ( e non scherzo se penso all'intensità e allo stato in cui mi trovo dopo le mie crisi...) ho pensato di provarci... ebbene sono intollerante a lieviti di birra secchi e freschi, a tutti i latticini tranne che a quelli di capra, carne di maiale e affettati banditi, derivati dei lieviti, quindi birra, vino, pomodori e melanzane e tante tante altre cose, ma ne posso mangiare molte altre, cereali poco conosciuti, legumi che non ho mai utilizzato, abbinamenti che non ho mai fatto. Tutto questo mi ha provocato un leggero senso di smarrimento ma poi ho pensato che la mia fantasia in cucina può aiutarmi non poco e anche la vostra quindi attenzione che passerò in rassegna i vostri blog alla ricerca di ricette adatte alle mie non - intolleranze e se questo porterà giovamento alla mia povera testolina e chiaramente al mio fisico perchè si tratta di una vera e propria disintossicazione, allora ben venga, quindi oltre alle ricette gustose e tradizionali ora troverete delle ricette diverse ma mi auguro altrettanto gustose.
Questi peperoni li ho preparati tempo fà e sono stati un successo davvero inaspettato, la ricetta l'ho trovata su un vecchio "La Cucina Italiana", sono leggeri circa 181 kcal per mezzo peperone ripieno, saporiti e gustosi.



Ingredienti:

500 gr di carne trita di manzo
200 gr ricotta fresca di mucca
30 gr parmigiano grattugiato
5 peperoni
un uovo
qualche fetta di formaggio a fette
olio EVO
sape e pepe q.b.

Preparazione:


Pulite i peperoni, tagliateli a metà nel senso della lunghezza, ricavando 10 barchette, mescolate tutti gli ingredienti tranne le fette di formaggio e riempite i peperoni, metteteli su una placca da forno coperta di carta forno passate un filo d'olio sui peperoni e infornateli a 180° per circa 30/40 minuti, toglieteli mettete le fette di formaggio e rimettetelo in forno il tempo necessario per fare sciogliere il formaggio. Gustateli caldi o tiepidi. Riporto anche il consiglio che ho trovato sul vino, consigliano vno rosso di medio corpo, leggermente tannico di buona acidità, molto profumato: Ruchè di castagnole Monferrato, Taburno rosso, Carignano del Sulcis.
Allora... alle prossime ricette! e buon fine settimana a tutti Voi!

55 commenti:

  1. Ely, speriamo che tu posso alleviare la tua emicrania che è un agran brutta compagnia ! i peperoni come li hai preparati mi piacciono molto anche perchè io sono una fan accanita della ricotta che infilerei ovunque. Un bacio grosso alla tua testolina

    RispondiElimina
  2. tanta, tanta, tanta tantissima fameeee! ricetta favolosa! brava! buona giornata! baci

    RispondiElimina
  3. Ely mi dispiace per la tua condizione....Spero che tu possa trovare il rimedio giusto. Comunque questa fase ti porterà sicuramente a fare nuove scoperte culinarie piacevoli, che potrai condividere con noi.
    Un abbraccio e una buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Ciao Ely, e già le intolleranze alimentari fanno un bal casino... hai mai provato con la riflessologia plantare? se fatta da persone serie e qualificate può essere veramente d'aiuto, parola di una che fa due sedute al mese da sette anni pur di stare bene:-)
    Buoni e belli questi peperoni
    baci

    RispondiElimina
  5. che buoni questi pomodori!:)li adoro ripieni...:)li proverò assolutamente..:)mi dispiace per la tua emicrania e per tutte le intolleranze alimentari..vedrai che i tuoi piatti verranno squisiti anche senza tutti questi ingredienti..:D

    RispondiElimina
  6. Ciao Ely, mi spiace, ci sono passata anch'io e mia figlia, ci siamo curate con ilcibo disintossicandci da tutto quello che ci faceva male.
    All'inizio si ha un attimo di smarrimento tanto che andavo a far la spesa leggendo tutti gli ingredienti scritti sulle confezioni, da paranoia!!!!
    poi ti ci abitui e non ci fai più caso, pasta solo farro e kamut, niente lievito e via dicendo.
    ho frequentato anche un corso di cucina naturale e ti devo dire mi è servito!!!
    un in bocca al lupo e fammi sapere
    ciao Donatella

    RispondiElimina
  7. Posso capiti....mio marito soffre di crisi fortunatamente saltuarie di emicrania, quando arrivano e` completamente annientato dal dolore....fino al vomito, anche lui ha provato di tutto ma non abbiamo mai pensato di metterle in relazione agli alimenti! La tua esperienza mi sembra molto interessane e la seguiro` volentieri......per i peperoni copiati per la mia dieta!
    francesca

    RispondiElimina
  8. Ciao tesoro..ahahah!!Come ti capisco...un anno fa per me è iniziato lo stesso calvario...ti devo però dare due notizie positive: 1)Dopo un primo attimo di smarrimento(e mo che me mangio?)si entra in un nuovo universo e per noi che amiamo cucinare è subito uno splorare nuovi orizzonti, quindi io che pensavo finalmente di dimagrire (io avevo anche coliche e gonfiore oltre all'emicrania)non ho perso un etto...subito individuate le vie più golose delle nuove frontiere!!2)Sono quasi guarita, mesedopo mese sentivo miglioramenti (immagino che anche tu stia facendo una cura omeopatica)e adesso sono tornata quasi alla normalità anche se il lievito di birra mi da ancora dei problemi...certo che se ti puoi mangiare dei peperoni come questi evviva l'intolleranza!!Bacio

    RispondiElimina
  9. Ci dispiace per queste tue emicranie...non soffrendo del problema però, facciamo fatica ad aiuutarti! Molto ricorrono ai farmaci, ma non ci sembra un'ottima idea...anzi!!
    Buonissimo il ripieno di questi peperoni! un piatto unico prorpio gustoso!
    baci baci

    RispondiElimina
  10. Capisco, le emicranie sono un seccante problema, auguri per la tua nuova avventura anche io ne ho una nuova di avventura da lunedì mi trasferiscono nella tua città per lavoro sono incavolato nero. Ottimi i tuoi peperoni e belle pure le foto, ciao.

    RispondiElimina
  11. Ciao!! Sicuramente troverai spunti per per la tua nuova alimentazione....il blog, le feste, la passione per i fornelli..c'è bisogno di "leggerezza"
    Io sono "peperomane" quindi non posso che apprezzare la tua ricetta! Ciao!

    RispondiElimina
  12. Ciao Ely...benvenuta nel club!! Anch'io intollerante a latte e carne di maiale :) i primi mesi per avere benefici dovrai stare super attenta a tutto ma poi potrai concederti anche qualche piccolo strappo alla regola e alcuni cibi che magari ora adori non li cercherai più (a me è capitato con il parmigiano..ormai l'ho bandito completamente dalla mia tavola ma non ne sento assolutamente la mancanza!)
    E per quanto riguarda la cucina, sarò un pizzico egoista ma sono contenta che da oggi potrò trovare sul tuo blog ricette che non mi fanno male!!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  13. Speriamo che disintossicando bene il tuo organismo.. tu riesca a trovare giovamento alle tue emicranie.. Per le intolleranze ai latticini da me troverai sempre ricette con latte di soya (io son intollerante al lattosio ma digerisco abbastanza bene formaggi di capra e formaggi stagionati come pecorino e parmigiano).. Per le scaloppine postate oggi.. che hanno i funghi che tu non puoi mangiare.. puoi non mettere nulla.. oppure le zucchine.. quelle puoi? oppure come consigliava CRI (lo speccho ti riflette) i germogli di soya.. che ne pensi?? smack e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  14. Buoni i peperoni ripieni!! Dove sei venuta a passare queste giornate?

    RispondiElimina
  15. Cara, vedrai che ce la farai e starai molto meglio....io ti capisco perfettamente e tu lo sai!
    Ottimi questi peperoni...e come al solito le foto parlano da sole!
    bacioniiii

    RispondiElimina
  16. ricetta davvero magnifica! e in bocca al lupo per l'emicrania, speriamo sia la via giusta, e speriamo che questa via sia anche belle ricca di ricettine così, che magari fanno passare qualche male anche a noi, ihihih!:)

    RispondiElimina
  17. Mi spiace proprio!eh sì, l'emicrania è una gran brutta bestia...spero proprio che con questa nuova dieta il dolore sparisca!!!!

    Dài, quando vuoi e se puoi, indicaci gli alimenti che puoi mangiare...così ti aiutiamo nella ricerca e proviamo anche a inventare qualcosa "su misura" per te (che poi pappiamo noi ;P!)...e magari sperimentiamo anche cose nuove!!!

    Comunque i tuoi peperoni sono favolosi!!!Davvero accattivanti, così tutti belli colorati!!!rubacchio la ricetta per riproporla a pranzo...magari anche domani!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao una simile ricetta si trova in Croazia e ti poso dire che sono davvero buoni...
    Compimenti...
    Deni

    RispondiElimina
  19. Guarda tu saprai cavartela benissimo e brava come sei farai delle ricettine da leccarsi i baffi!Io prenderò spunto da te così cerco di disintossicare anch'io il mio fisico che ormai chiede pietà.Un bacio anche per i peperoni che sono fantastici!

    RispondiElimina
  20. La mia ragazza soffre di mal di testa fortunatamente non come i tuoi, ma quando ha la crisi si mette a letto al buio e aspetta che passi...è invalidante. Ci vuole coraggio ad affrontare questa nuova avventura, come l'hai chiamata tu..mia prode Ely ci farai conoscere una nuova cucina.
    che dire dei tuoi peperoni parlano da soli ..succolenti...appetitosi

    RispondiElimina
  21. Spero per te che questa tortura ri serva veramente a far passare la tua emicrania! Non so se ci riuscirei... Un abbraccio e a presto con nuove ricette fantasiose!!

    RispondiElimina
  22. Mi dispiace Ely, l'emicrania è tremenda, spero proprio che con la nuova "dieta" passa trovare un miglioramento!
    Questi peperoni comumque sono fantastici... già copiata la ricetta!
    Ciao ciao!
    Renza

    RispondiElimina
  23. mannaggia, anche mia zia soffre di emicrania, e so che è davvero una grossa scocciatura! spero davvero che alla fine si trovi la soluzione per curarla o per lo meno renderla meno frequente! ad ogni modo.. complimenti per questa riecetta e per le bellissime foto...
    ciao ciao
    Vale

    RispondiElimina
  24. Buonissimiiii, questo è il piatto della mia infanzia, mia mamma li preparava la domenica e giuro non sono mai riuscita a cucinarli come li fa lei!!

    Un bacio

    RispondiElimina
  25. Uuuhh.. in bocca al lupo per il nuovo percorso. Stringi i denti che tanto dopo un pò puoi ricominciare a mangiare quello che vuoi. Intanto aspetto ricettne con nuovi sapori (che non è mai un male scoprirne di nuovi ;) e ti faccio i complimenti per i peperoni. (credo proprio che abbiamo lo stesso vecchio numero di Cucina Moderna :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  26. une magnifique préparation et le résultat et super appétissant, j'aime beaucoup
    bonne soirée

    RispondiElimina
  27. Tesoro ti capisco, spero che tu possa risolvere velocemente queste crisi di emicrania.

    Complimenti per i tuoi peperoni ripieni che sono la fine del mondo! Bravissima. Un bacio

    RispondiElimina
  28. Con la feta non li ho mai preparati, sicuramente hanno una marcia in più!

    RispondiElimina
  29. Ely mi dispiace tanto per la tua testolina.
    Vedrai che adottando una dieta giusta per te risolverai...io adoro i peperoni ripieni, sopratutto quelli di mia mamma!!
    Ti bacio cara e riguardati, Anna.

    RispondiElimina
  30. Ciao tesoro, grazie e buon fine settimana

    RispondiElimina
  31. Ely...ma come...vieni in Toscana, e non mi fai un fischio?
    Potevamo incontrarci?!?!
    OK, questa volta ti perdono, ma non prenderci l'abitudine ;)
    Mi dispiace tantissimo per le tue crisi di emicrania, ma vedrai che con questo stile mangereccio...sarà solo un brutto ricordo!
    Un bacio grandissimo
    Aurelia

    RispondiElimina
  32. Cavolo Ely. Sapessi quanto adoro i peperoni ripieni... Chi non li adora? E questi hanno proprio una bella faccia.

    RispondiElimina
  33. Caspita! Purtroppo anch io ho sofferto di emicranie in passato, ora non si sa perchè si stanno sempre più riducendo- per fortuna- ma posso capirti.. Se potrà aiutarti cambiare regime alimentare, beh, benvenga lo sforzo di trovare nuove ricette! ^^ In bocca al lupo!!

    RispondiElimina
  34. Povera Ely, come ti capisco!
    Anch'io sono una emicranica, eredità della mamma, ma con l'Imigran al primo accenno dell'attacco ho risolto, e non fallisce mai, ormai sono 13 anni che lo prendo!Per quanto riguarda i cibi sono intollerante solo al cioccolato in tavoletta ed alle abbuffate, ma quelle cerco di evitarle, la mia emicrania è più legata agli sbalzi ormonali.
    Belli i tuoi peperoni.....che acquolina!Baci!Syl

    RispondiElimina
  35. Des photos magnifiques pour un plat très goûteux.
    Bon weekend.

    RispondiElimina
  36. Buoni e leggeri??!...miei!!! dev mettermi a regime porca zozza!
    ...attendo resoconto toscano! chissà che bello!:)

    RispondiElimina
  37. anch'io sono stata in Toscana... i tuoi peperoni sono uno spettacolo, ennesima ricetta da segnare e fare! complimenti!!! buon w-e

    RispondiElimina
  38. Ciao, complimenti!!! sono buoni e leggeri!!! l'ideale per questo periodo d'inizio dieta, almeno non si rinuncia al gusto!!! un bacione

    RispondiElimina
  39. Per molto tempo ho seguito la tua stessa dieta perché ho sofferto di intolleranze. Per quel che ne so (riguardo a quel che mi hai scritto) l'agnello è una delle carni a più basso valore di allergenicità, per questo si dà per prima nello svezzamento...
    Se hai bisogno di suggerimenti, magari mei momenti di "stanca", chiedi pure, comprendo la situazione dato che ci sono passata.

    RispondiElimina
  40. Una ricetta favolosa! Il tuoi blog e molto bello!

    RispondiElimina
  41. Sicuramente la tua fantasia ti aiuterà molto e poi la cosa più importante è sconfiggere le emicranie, che sono davvero una brutta bestia! Buonissimi i peperoni ripieni, non li mangiamo da una vita e non li abbiamo mai cucinati sia con la carne che con il formaggio, di solito utilizziamo solo il trito di manzo per il ripieno, ma questa tua idea ci piace moltissimo!
    Buona domenica da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  42. Una delle cose più buone del pianeta, il sapore e il profumo dei peperoni al forno....insostituibile e impareggiabile!!

    Un abbraccio....Fabiana

    RispondiElimina
  43. grazie davvero a tutti! domani post con ricette EYL - FREE avete visto la nuova pagina? così magari serve anche a qualcun altro :-) guardate se dovessi davvero trovare sollievo al mal di testa stò digiuna per tutta la vita, perchè un conto è dire essere a dieta per dimagrire e allora cado in tentazione ma essere a dieta o in restrizione perchè non si stà bene è un' altra cosa e si fa :-) ora a nanna e buona notte!!!!

    RispondiElimina
  44. piccola aggiunta: per Federica che chiedeva dove siamo andati in Toscana, siamo stati a San Guido di Bolgheri bellissimo!!!!

    RispondiElimina
  45. Conosco persone che soffrono di problemi di emicrania...
    mi disspiace...spero possa risolvere...
    anch'io ho sofferto di intolleranze alimentari...fai bene a purificarti...l'allergologa...mi disse che solo dopo un lungo periodo di dieta, avrei potuto ricominciare ad assumere a piccole dos, gli alimenti che mi provocavano il problema...la mia dieta, durò solo qualche mese purtroppo non riuscivo a seguirla in maniera costante...poi ripresi tranquillamente a mangiare "quel cibo", avvertendo raramente pruriti vari...
    le intolleranze sono strane...emergono maggiormente in determinati periodi, soprattutto quelli in cui l'organismo è sottoposto a maggiore stress...
    oggi fortunatamente non avverto alcun fastidio...speriamo bene!
    Baci ^_^

    p.s ora che ci penso potresti provare per emicrania e intolleranze, con l'omeopatia...ho risolto quasi del tutto il problema herpes, certo è lenta, ma dà ottimi risultati almeno, su me ha funzionato)

    RispondiElimina
  46. che magnifici che soni quei peperoni, mi piace molto la ricetta pe ril ripieno carne e ricottà che ammorbidisce il gusto

    RispondiElimina
  47. Meravigliosi!!!! Io adoro i peperoni ripieni. Mia mamma lo sa e quando torno a casa me li fa sempre :)
    Vedrai che la tua fantasia e bravura ti permetteranno di creare tanti buonissime ricette gustose e invitanti anche in questa nuova avventura! Un bacione, elena

    RispondiElimina
  48. Ciao Ely... hai preparato una meraviglia!!! devo iniziare a prendere l’abitudine di passarti a trovare con lo stomaco pieno...altrimenti appena vede le tue foto irresistibili comincia a brontolare!!! un bacio

    RispondiElimina
  49. grazie davvero a tutti!!!! buona giornata!

    RispondiElimina
  50. Che brutta cosa...specialmente se si è appassionati di cucina..
    Mi dispiace molto, ma vedila così: è l'occasione per sperimentare cose nuove e sapori che forse non conoscevi. Se ti può consolare io non potrei assaggiare questa tua ricetta dato che i peperoni non fanno per me :(
    Ciao,

    Nadia - ALTE FORCHETTE -

    RispondiElimina
  51. Mi spiace tanto e ti dirò che il marito di una mia carissima amica che soffriva di fortissime emicranie levati tanti alimenti ha risolto il suo problema! Per cui forza e coraggio che lo fai per la tua salute e la tua testolina! Ottima questa ricetta, io adoro i peperoni! Lauradv

    RispondiElimina
  52. L' ho provati!Davvero buoni e allo stesso tempo leggeri!complimenti!
    Chiara

    RispondiElimina
  53. Per l'emicrania è molto indicata l'agopuntura.

    RispondiElimina
  54. ciao Ely.. ma alla fine con questa dieta ti è passata l'emicrania?

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!