Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

Cosa leggiamo: cibo per la mente e per il cuore...


Come prima cosa non so voi, ma io ho ancora parecchi problemi con blogger, per lasciare un commento devo rinfrescare la pagina per 7 volte, poi mi dà errore, poi mi cancella il messaggio... è molto confortante... ad alcune ho scritto privatamente ma non riesco a capire se è un problema solo mio o se anche voi avete qualche difficoltà... quindi se non mi avete visto nei vostri blog non è perché non sono venuta ma perché non riesco a lasciarvi un messaggio....

Lasciamo da parte i problemi tecnici e rilassiamoci con due nuove letture che vi voglio proporre splendidi, uno leggero, una dolce favola per farci sognare rilassare, di cosa sto parlando? di "Mr. Zuppa Campbell, il pettirosso e la bambina" di Fannie Flagg, di questa scrittrice vi ho già parlato qui, in questo libro non si smentisce, il racconto scorre felicemente, è divertente,  commovente e con il finale che tutti sognano.
Ecco di cosa parla (da Amazon)

"L'inverno è alle porte e l'anziano Mr. Campbell (orfano dalla nascita, porta il nome della famosa minestra pronta perché, quando lo ritrovarono, nella culla ne aveva accanto una lattina), viene avvertito dal medico che se non cambierà clima non vedrà la primavera. Allora lui fa le valigie per Lost River, Alabama, diretto a un albergo che potrebbe fare al caso suo. Quando arriva scopre che l'albergo è andato a fuoco, ma viene accolto dalla piccola comunità del villaggio. E da una bambina che va in giro scalza, zoppica e gioca tutto il giorno con un pettirosso. Anche lei, come Mr. Campbell, non conosce la data del suo compleanno... Una storia dolce come la crostata dall'autrice di "Pomodori verdi fritti". "

Mi è piaciuto così tanto che lo metto a disposizione per l'iniziativa Libri Vagabondi, insieme a "Torta di caramello in paradiso "


Ed ecco il secondo libro che mi hanno proposto le commesse della mia libreria, entrando in libreria, vicino alla cassa un cartello dice "le commesse consigliano..." , , questo l'ho regalato ad una carissima amica che ama come me Catherine Dunne, io invece l'ho preso in biblioteca,  ad essere sincera l'ultimo suo libro non mi era piaciuto molto, ma ho voluto ritentare e ne sono stata ben felice, un romanzo, avvincente, un po misterioso, incalzante insomma assolutamente da non perdere... ed eccovi la trama (da Hoepli)


"Julia Seymour è una donna brillante, affidabile, concreta; ha una vita piena e molti affetti, e non ha mai smesso di amare la propria professione di medico. Perché, allora, una mattina di fine ottobre lascia tutto - casa, figlia, compagno - senza una parola, come se non si aspettasse di tornare? Una fuga, quella di Julia, pianificata fin nei minimi dettagli. A ogni tappa un'amica fidata, che le offre riparo e sostegno senza fare troppe domande, mentre dal passato condiviso affiorano esperienze, ricordi, e forse anche la chiave per capire le vere ragioni del suo gesto, assai più generoso e altruista di quanto potrebbe sembrare. In parallelo, il tenace inseguimento di William, che stava per chiederle di sposarlo e non si dà pace, pronto a cogliere gli indizi che ne è sempre più convinto - Julia ha intenzionalmente disseminato per lui, affermato autore di thriller, lungo il cammino. La sua ricerca lo porterà a compiere un viaggio nello spazio - da Dublino a Londra alla lontana e misteriosa India, dove tutte le tracce sembrano portare - e soprattutto nel tempo, in quel passato di Julia segnato in maniera indelebile da una scelta dolorosa. " 

Eccovi quindi le mie due proposte questo w.e., vi ricordo che se volete partecipare all'iniziativa dei Libri Vagabondi, potete trovare i libri a disposizione e le istruzioni per partecipare qui. Abbiamo raggiunto la quota di 47 iscritte, vi ringrazio di cuore!

Buon w.e. a tutti voi!

30 commenti:

  1. Ely cambia browser!!! Io ho scaricato Google Chrome e non sto avendo più problemi. E' un po' diverso da internet explorer, ma ci si abitua subito. Un abbraccio, Laura

    RispondiElimina
  2. grazie per i consigli di lettura, sempre apprezzatissimi!

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho la chrome è fantastico!

    RispondiElimina
  4. Grazie per i consigli...quando avrò tempo ne terrò conto, magari a bosisio...;-)

    RispondiElimina
  5. Si abbiamo tutti lo stesso problema con i commenti!!!ma prova con mozilla firefox, un altro browser!!solo così riesco a commentare!!:)))
    cmq questi due libri sembrano molto interessanti!!!spero di potermi iscrivere presto anche io...ora ho ancora un po' di libri da leggere...oltre agli esami!!:(
    Un abbraccio! :)

    RispondiElimina
  6. Ho anch'io problemi, ma se aspetto un po' di solito alla fine mi si aprono i commenti. Cinque minuti per aprire il tuo post e poi i commenti, per esempio.

    Un po' stressante vero?

    Grazie per le info sui libri, non leggo molti libri italiani adesso che sono qui, mi dovro' rifare :-)

    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  7. grazie per avermi consigliato questo libro, sembra molto interessanrte! baci e buon weekend!

    RispondiElimina
  8. Ma che bella, questa iniziativa dei libri vagabondi! :)
    E grazie per le recensioni!

    RispondiElimina
  9. L'iniziativa è senz'altro una bellissima cosa...per i commenti io adesso con firefox non sto avendo problemi...buon sabato e buona Domenica, ciao.

    RispondiElimina
  10. Per i disastri blog, sono uguale:
    -I lettori fissi sono spariti.
    - Se sono in bacheca e torno alla home, devo richiamare un sacco di volte.

    Per i commenti:
    - Nel tuo caso è tutto ok perchè mi dà subito la "verifica della parola" e il commento parte.

    - In altri blog mi esce una finestrella con diverse richieste di account e cliccando su "anonimo" riesco a far partire il commento.

    -In altri blog ancora, non c'è ne una ne l'altra possibilità e quindi in quei blog non posso lasciare commenti.

    Interessanti i libri che hai segnalato, li metterò nella mia lunga lista.
    Mandi

    RispondiElimina
  11. Io uso firefox..ma ho cmq problemi! nn visualizzo gli agiornamenti di tutti i blog! vago alla cieca in pratica! Fino a qualke giorno fa nn li vedevo nemmeno dal blog! cmq bella iniziativa!..p.s. qual'è il titolo del secondo libro? mi fai sapere? o sn ceca o nn c'è..la prima opzione è più probabile :D mi piacerebbe leggerlo, grazie! ciao!

    RispondiElimina
  12. Non vorrei dirlo troppo forte, casomai la sfiga fosse dietro la'ngolo come quasi sempre, ma in questi giorni a me bloger funziona bene...ok anche adesso pur avendolo scritto ;) te l'ho già detto che sei un tesoro? Ah le pentole latitano, Lunedì J riceverà una bella email!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  13. ...sono quasi alla fine anche io e devo dire che mi avvince sempre più...è bellissimo!!!!!!!!!!!!!
    Grazie di cuore, baci
    P.s: il primo mi ispira assai......

    RispondiElimina
  14. Amo moltissimo i libri di Fannie Flagg....e appena sbarco in libreria non me lo faccio sfuggire, buon weekend, Flavia

    P.s. io al mlmento nessun problema con Blogger!!!

    RispondiElimina
  15. Grazie per le tue splendide e interessanti proposte!!! Un abbraccio, tesoro e buon we

    RispondiElimina
  16. Terrò conto di questo secondo libro nei prossimi acquisti1 grazie per il consiglio , )

    RispondiElimina
  17. Ciao anch'io avevo il tuo stesso problema ho scaricato mozilla firefox,non più avuto problemi!

    RispondiElimina
  18. Bellissimi libri,grazie per il consiglio:ne prendo nota per le mie prossime letture.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  19. Anche noi abbiamo qualche difficoltà con blosgpot. Ma a parte questo.... adoro Zia Elner, le sue avventure e la sua voglia di non rinunciare alle sue abitudini!! E quella pianta di fichi... sembra quella sotto la quale sono cresciuta.Domani corro in libreria a comprare anche questo libro! grazie.

    RispondiElimina
  20. io con firefox non ho problemi l´unico problema e che rimango sempre collegata,blogger recentemente fa i capricci ^^

    RispondiElimina
  21. Sono sempre attratta dalle tue recensioni. Vorrei tanto avere più tempo a disposizione per ritrovare il piacere della lettura full-immersion! Un abbraccio, buona domenica

    P.S. prova a cambiare browser o a ripulire la cronologia

    RispondiElimina
  22. Grazie Ely, bellissimo post, molto utile, baci e buona domenica!!!!!

    RispondiElimina
  23. Purtroppo in quest'ultimo periodo riesco a leggere pochissimo ed è un mio grande cruccio: per questo leggo con avidità le tue recensioni :D
    Buona domenica :D

    RispondiElimina
  24. Non leggo volentieri le "scrittrici" ma voglio riprovare con le tue proposte. Grazie!
    Io con google chrome non ho problemi.
    Spero tu riesca a risolvere presto!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  25. Grazie per i consigli! Anche io ho parecchi problemi con blogger sia per lasciare i commenti sia per
    i post.Inoltre sembra particolarmente accanito contro alcuni blog ma non so da che cosa dipende..

    RispondiElimina
  26. Cara Ely, mi devo assolutamente iscrivere a "ibri vagabondi".... :-)
    Il problema che hai tu con blogger a me non capita... (per adesso...) per fortuna! Perchè sono già abbastanza imbranata così.... Ti srivo una mail così mi spieghi come risolvere il mio di problema...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  27. sì sì, anch'io mi voglio iscrivere! Nei prossimi giorni devo arrampicarmi sulla libreria per cercare dei libri universitari che mi han chiesto, guarderò nella sezione narrativa che si sta impolverando troppo per i miei gusti! :D

    RispondiElimina
  28. merci pour l'information
    bonne soirée

    RispondiElimina
  29. Ely io ho Mozilla al posto di internet explorer, e non ho mai avuto problemi. Con il computer di mio marito, il quale ha internet explorer, ho avuto problemi come voi anche ieri sera. Ciao

    RispondiElimina
  30. Ciao Ely.
    Scusa se rispondo solo ora, ma nel we in genere cerco di staccare, a meno che non ci sia qualcosa di importante da fare al pc...allora do uno sguardo al blog.

    Ho appena letto l'ultima ricetta, un insalata niente male....super adatta ai tempi strizzati della pausa pranzo e al calore che inizia a logorarci (almeno a Napoli e provincia)....e ho dato anche uno sguardo a questa cosa dei "libri vagabondi"....io ne avrei una marea!!!
    magari inizio a fare un elenco...
    a presto e buona "fine scuola".
    :-)

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!