Benvenuti nella cucina di Ely

Mi chiamo Elena, ho 46 anni, sono sposata con Paolo che conosco da quando ero bambina e ho 3 figli Mattia 18 anni, Pietro 17 e Lucia 12, amo cucinare da sempre e da quando mi sono sposata ho provato, sperimentato e inventato. Il Capitano e i tre marinai si prestano molto volentieri ad assaggiare tutto quello che qui viene creato...

Dimenticavo qui siete i benvenuti! Tra farina e libri, un ago e una forbice, c'è lo spazio per un caffè e una chiacchierata in compagnia...

 factory  factory  factory

[Scaglie di Zenzero] - Ciambella di pane di riso

 
Finalmente è arrivata il fine settimana! settimana da urlo, ritiro pagelle qualche colloquio con i professori, per fortuna tutto bene sia le pagelle dei grandoni che della Lucy, ma che stanchezza... Stamattina niente pioggia e il cielo limpido mi hanno fatto gustare una Grignetta baciata dai primi raggi del sole, era tutta rosa, uno spettacolo meraviglioso, dalla finestra del nostro bagno possiamo ammirare questa meraviglia e la giornata comincia con un sapore diverso. Questa mattina poi sono a casa dall'ufficio quindi cosa si può volere di più dalla vita? meglio non farsele queste domande vero? la lista potrebbe diventare troppo troppo lunga...
Eccoci con il nostro appuntamento bio-settimanale, mi piace questa scadenza. Oggi una ricetta molto semplice ma che sa di buono un pane con il riso. Cosa possiamo raccontare del riso?

"Il riso appartiene al gruppo dei cereali in quanto deriva dal chicco della spiga. Un prodotto tanto piccolo quanto ricco di proprietà nutritive, qualità dietetiche,elevata digeribilità, superiore a qualsiasi altro farinaceo. Ha un elevato contenuto di amido (circa 75%), grazie all’endosperma ,un basso contenuto in proteine un ridotto contenuto in grassi ed apporta 330 kcal per etto di prodotto a crudo. Il riso è privo di glutine e quindi è un alimento prezioso per i soggetti celiaci e nelle allergie alimentari. Un'importante fonte di vitamine del gruppo B (tiamina, riboflavina, niacina, piridossina e acido folico) e per quanto riguarda i macroelementi, quelli presenti nel chicco sono: fosforo, potassio, magnesio, sodio e calcio e, per quanto riguarda gli oligoelementi, riscontriamo: rame, selenio, zinco e ferro. Ricordiamo che il riso per la sua composizione e valore nutrizionale permette al nostro organismo un miglior funzionamento, oltre all’alta digeribilità, si associa un effetto regolatore sulla flora intestinale e grazie al suo scarso contenuto in sodio è indicato nella dieta iposodica per la prevenzione e trattamento di alcune patologie come l’ipertensione arteriosa. (da www.riso.it)."

Ingredienti:

500 gr di farina 00
200 gr di riso Carnaroli
2 cucchiaini di lievito di birra secco
2 cucchiai di olio EVO
1 cucchiaino di succo di limone
1 cucchiaino di zucchero di canna
2 cucchiaini di sale fino



Preparazione:
Alla sera (io l'ho impastato alle 22.00 circa) mescolate in una ciotola capiente, perché poi lieviterà nella notte, 200 gr di farina e 200 ml di acqua dove avrete sciolto il lievito con un cucchiaino di zucchero e il succo di limone. Mescolate bene con un cucchiaio di legno coprite con la pellicola trasparente e con un canovaccio, lasciate lievitare in forno spento per tutta la notte.
Alla mattina (io ho fatto questa operazione alle 08.00 circa) lessate il riso in 400 ml di acqua leggermente salata (1 cucchiaino di sale), mescolate a fuoco lento fino a quando l'acqua non sarà assorbita completamente, il riso sarà pronto. Aggiungete un filo d'olio così che non si attacchi e lasciate raffreddare.
Incorporate all'impasto lievitato la farina rimanente (300 gr), il riso cotto, un cucchiaino di sale e i due cucchiai di olio. Impastate fino a quando l'impasto risulterà morbido ma compatto, io ho preparato un salsiciotto e l'ho messo in uno stampo per ciambella, della serie Lillotte della Pedrini, ho fatto dei tagli sulla superficie con un taglierino e lasciato lievitare per circa1 ora. Infornate il pane a 220° circa per  40 minuti.  quando sarà ben dorato togliete e lasciate raffreddare. Questo pane è morbidissimo e soffice, davvero delizioso, io ne ho mangiate due fettine tiepide proprio ora....
Anche per oggi la merenda è salva! con dell'ottimo olio, o con burro e zucchero saranno felici i pargoli e la sottoscritta.

La ricetta di questo pane proviene da Cucina naturale

Domenica sarò a Bologna per l'inaugurazione del libro sulla pasta Madre di Antonella, se qualcuno di voi fosse li facciamoci un fischio così ci possiamo conoscere! un felice w.e. a tutti voi!

p.s. Un grazie davvero di cuore perché l'iniziativa dei Libri vagabondi ha avuto un successo strepitoso, nei prossimi giorni ci saranno dei titoli nuovi, grazie davvero a tutti!

76 commenti:

  1. Ely è stupendo questo pane ... non pensavo si riuscisse a fare con la farina di riso.
    Hai sempre idee fantastice..

    RispondiElimina
  2. Il riso nel pane? ma che bella questa cosa...anch'io pensavo si trattasse della farina di riso ed invece no, i chicci..ehmm potrei assaggiare? ;-)
    un bacione e buon fine settimana ^_^
    ..peccato non poter essere a Bologna...

    RispondiElimina
  3. oppssss.. intendevo scrivere i "chicchi"..
    p.s. Ely, son sempre io ..la Mary di ho voglia di...ho aggiornato la fotina del profilo ;)
    baci..

    RispondiElimina
  4. Una bella idea la foto mi convince ..alla grande, buon fine settimana ciao

    RispondiElimina
  5. sei bravissimissima, Ely! questa ciambella di pane di riso sembra buonissima! gnam gnam :)

    RispondiElimina
  6. Ma e' meraviglioso....non avrei mai pensato di mettere il riso dentro il pane e invece il risultato mette voglia di provarlo! Grazie per la bella ricetta.
    Buonissima giornata
    Paola

    RispondiElimina
  7. adoro ely questo tuo appuntamento settimanale perche ci proponi sempre ricette gustosissime e ricche di sapori e poi ti sento bella pimpante quindi cosa volere veramente di piu!!!??bacioni imma

    RispondiElimina
  8. Questo pane con il riso Ely è una meraviglia! Mi fa proprio voglia di provarlo, magari con il lievito madre che ne dici? Baci, buon riposo per oggi e felice fine settimana

    RispondiElimina
  9. E' sempre un piacere far visita al tuo blog, molto interessante!
    Quando puntualmente mi accorgo di un tuo aggiornamento e mi balza agli occhi la prima foto del post... mi viene sempre una gran fame....
    Un bacione ciao ;-)

    RispondiElimina
  10. Ma quante ne pesi tesoro....pane al riso...questa proprio mi mancava...questa ricetta è veramente molto interessante. Mi hai fatto venire voglia di panificare.

    Cavoli passi da casa mia e io non ci sono :(( questa domenica sono al corso di cioccolato del Nanni, non so a che ora finisce nel pomeriggio. Secondo te la presentazione a che ora finirà? Per me sarebbe anche comodo arrivare al luogo...

    RispondiElimina
  11. Buonissima questa ciambella, perfetta oltretutto. Quando ti leggo non posso ricordarmi dalla città in vui vivi, anche quando il sole non splende perché ce sempre l'incanto del lago, non posso non ricordarmi lo shopping alla "ceramica" quanto mi manca tutto questo. Baci e buon we.

    RispondiElimina
  12. Molto particolare.. non ne immagino il sapore.. Bella alta poi.. smackk buon w.e.

    RispondiElimina
  13. Pane con il riso ?ma che meraviglia,prendo nota!!!!!

    RispondiElimina
  14. ciao ely e che sia sole! hai visto però le nostre montagne ancora innevate? fantastico come il tuo pane, complimenti e complimenti anche ai tuoi scolaretti!

    RispondiElimina
  15. Deve essere proprio buono.Stavo cercando la farina di riso, ma vedo che non serve.:-)

    RispondiElimina
  16. che bel pane!!
    E cavoli...vai a Bologna!!! ...Peccato io ci andrò solo poco prima delle vacanze estive!!sob..sob.. :( ..comunque passa un bel weekend e poi ci racconti tutto....baci, Flavia


    ah...complimenti ai pargoli per le pagelle

    RispondiElimina
  17. wou!che bella questa ciambella!mai mangiata con la farina di riso!

    RispondiElimina
  18. Bellissima ciambella! Mai provato il pane con il riso.
    Bello anche l'appuntamento istruttivo.
    Baci.

    RispondiElimina
  19. Ely, questa ricetta è bellissima. Adoro tutti i tipi di pane dove si possano sentire dei semini morbidi durante la masticazione. Questo con il riso è veramente intrigante e la forma assolutamente bella, pulita, elegantissima. Ti seguo sempre con grande piacere. Pat

    RispondiElimina
  20. Come sempre le tue sono ottimissime idee!
    Quale funzione ha il limone nell'impasto?
    Ciao,Franci.

    RispondiElimina
  21. Grazie a tutti!
    Il pane è morbidissimo davvero! vi ricordo che non è farina di rimo, ma proprio riso bollito :-)
    x Francy, le notizie che ho trovato sul mio libro del pane dicono che il limone aiuta a dare croccantezza alla crosta :-)
    ciao a tutti!

    RispondiElimina
  22. Ha davvero un bell'aspetto!!! Non avevo mai pensato di fare il pane con la farina di riso!!! Ma credo proprio che dovrò provarci

    RispondiElimina
  23. Bellissimo questo pane!
    Buon weekend cara! :-)

    RispondiElimina
  24. Mooooolto originale questo pane fatto col riso cotto...e non con la farina di riso, come io pensavo!!!
    Lo proverò...
    baci e goditi la bella giornata!

    RispondiElimina
  25. interessante questo pane con il riso!!lo segno..è davvero invitante! baci e buon w.e!

    RispondiElimina
  26. Un buonissimo e invitante pane!!! Complimenti cara, un bacio e buon we

    RispondiElimina
  27. Originalissimo, pensavo ci volesse la farina di riso invece no!!! Geniale :-)

    RispondiElimina
  28. moooooolto interessante questo pane col riso, non avevo mai pensato di fare una cosa del genere coi chicchi di riso anche se talvolta ho usato i chicchi di grano. Ciao, buon week end!

    RispondiElimina
  29. Rispondo, dici vivi in posto di mare ad hai nostalgia di Lecco? Ebbene si...il lago mi piace moltissimo tutto intorno al lago mi piace, la gente che ho conosciuto è stata disponibilissima come lo sei stata tu con la tua famiglia anche se non ci siamo incontrati, ma è bastato solo quel "Max di qualsiasi cosa hai bisogno fai un fischio" io non dimentico queste cose, e so che era sincero. Ciao.

    RispondiElimina
  30. Ely ma è una meraviglia... che ricetta splendida... e chissà il sapore che ha!!! sicuramente buonissimo! complimenti...

    RispondiElimina
  31. Ma magari mi trovassi con un pane così bello e alto!!
    Mi piace moltissimo l'idea del riso... mi fa immaginare una favolosa colazione a base di pane burro e marmellata... :>

    RispondiElimina
  32. MA che bella! Mi piace l'idea del riso!!! Segno e provo... la mia lista si allunga sempre di più!!! Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  33. complimenti per questa ricetta cosi originale ma molto buona ti è venuta benissimo

    RispondiElimina
  34. Davvero buonissimo Ely, complimenti!

    RispondiElimina
  35. Muhhh questa è una bontà....che accostamento di ingredienti...

    RispondiElimina
  36. *_*
    porca paletta, la devo fare!!!
    Complimenti davvero!!

    RispondiElimina
  37. Pensavo usassi la farina di riso, invece hai proprio cotto il riso. Mai mangiato un pane così chissà che buono. Anche io stamattina impegnata in colloqui a scuola con i professori, devo dire che sono un po' stufa e che spero finiscano tutti il liceo! Ciao un abbraccio.

    RispondiElimina
  38. Che particolare questa ricetta! deve essere delicatissimo.
    Ti abbraccio mia Cara, buon we:)
    pat

    RispondiElimina
  39. Questo pane con l'aggiunta del riso è veramente interessante. Devo dire che la prospettiva della fettina condita con un pò d'olio mi intriga moltissimo.
    Una ricetta molto interessante. Grazie Ely
    Un bacione e buon w.e

    RispondiElimina
  40. Bellissimo pane, originale e convincente! Che brava!
    simo

    RispondiElimina
  41. Deve essere ottimo questo pane,io per adesso mangio pane di patate :p

    RispondiElimina
  42. Stupenda questa ciambella il riso nel pane è un idea fantastica complimenti felice weekend Luisa

    RispondiElimina
  43. Ho dell'olio che mi ha regalato un'amica di mia mamma. Proviene dalla toscana ed è fatto proprio con i criteri "sani". Con il tuo pane...mhhh....stasera faccio l'impasto e domani...ciao bella

    RispondiElimina
  44. Bellissimo Ely!! Sempre audace e piena di inventiva!! Complimenti!!! Baciiiiiii

    RispondiElimina
  45. Il riso nel pane? è un'idea geniale, da provare senz'altro... grazie per la ricetta! Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  46. Originalissimo! Bella davvero questa ciambella!!!!
    Brava

    RispondiElimina
  47. Buonissimo e particolarissimo questo pane!!!!!
    Che bella merenda...posso unirmi a voi?
    A prestissimo ed un abbraccio!!!!!!

    RispondiElimina
  48. Questa ciambella ti è venuta meravigliosamente bene cara Ely!
    Buon we e buon riposo... :-)
    Baci

    RispondiElimina
  49. Grazie a te Ely invece, davvero! Per questa meravigliosa ciambella, ho una domanda forse stupida, ma il chicco di riso praticamente si ingloba completamente nell'impasto? Perchè dalla foto non distinguo i chicchi...o sono cecata? Un bacio.

    RispondiElimina
  50. E' stupenda questa ciambella di pane!!!:) una ricetta sane e genuina! mi piace molto, baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  51. Ma che particolare questo pane... davvero originale!! Brava Ely, anche per le tue stupende rubriche!! ^_-
    Franci

    RispondiElimina
  52. tesoro il pane è meraviglioso e sai forse i nostri sguardi stamattina hanno avuto lo stesso respiro....io guardavo il monte rosa e stavo bene! un bacio

    RispondiElimina
  53. Che idea brillante e originale il riso aggiunto all'impasto del pane, un simil budinoso di riso ma "PANOSO"... amo tanto la tua splendida creatività ^_^

    Bacio

    RispondiElimina
  54. Che emozione dev'essere andare a dormire con l'impasto che lievita?!Io la mattina mi alzerei anche senza sveglia dalla gran curiosità di vedere cosa ne è stato...Mi fa pensare al passato quando il pane si faceva sempre in casa e prima di andare a dormire si spegnevano le candele...Sarà che ultimamente rimpiango di non essere vissuta in quegli anni che anche una tua semplice fase di un procedimento mi ha fatto divagare e non poco...Tornando al presente posso solo dire che questo pane è fantastico e anche molto particolare per l'aggiunta del riso...C'è sempre da imparare...Un bacione e buon we

    RispondiElimina
  55. Originalissimo e completamente sconosciuto per me fino ad ora...un pane col riso cotto...mmmm...mi vien voglia di provare a farlo. grande Ely!
    buon week end

    ps: complimenti per le pagelle dei bimbi...merito anche della mamma, no?

    smack

    RispondiElimina
  56. che bella faccia questo pane. magari stessi ancora a Bologna. mi sarebbe piaciuto davvero conoscerti/vi. magari prossimamente.. :)

    RispondiElimina
  57. Mai provato un pane con il riso e devo dire che mi ha incuriosito parecchio, lo proverò...sei veramente brava Ely!!!!!! Un bacio e buon we a Bologna!!
    Patrizia

    RispondiElimina
  58. molto interessante, non sapevo si potesse fare il pane con la farina di riso....bravissima!!!

    RispondiElimina
  59. Eccezzionale!!bellissima ricetta!!buon sabato

    RispondiElimina
  60. x Tutti grazie, questo pane è davvero delizioso credetemi è sparito prima di sera, chi santo santiscio, chi con l'olio chi con la nutella ha fatto il suo successo!

    X Tinny hai visto bene per magia il riso si ingloba perfettamente e non si vede ma regala una morbidezza meravigliosa

    x Saretta, ero agitatissima, come ogni volta che preparo un lievitino o un pane alla sera, mi alzo almeno tre volte per vedere se tutto è ok, ma è così affascinate...

    x Le pagelle dei miei figli, certo è tutto merito mio, solo il gridare e l'ululare che faccio :-) quei voti sono MIEIIIII!

    un felice w.e. a tutti!
    per chi fosse interessato, vi ricordo il mio workshop se volete iscrivervi e novità nei libri vagabondi!

    RispondiElimina
  61. ciao ely, anche dal mio bagno vedo le montagne, il resegone, il bollettone e forse anche le grigne...bella ciambella...me la rimpirei di burro e marmellata...
    buon week-end...
    ilaria

    RispondiElimina
  62. molto originale questa ciambella con il riso! ho mangiato qualche volta la torta ma il pane no, mi segno la ricetta!

    RispondiElimina
  63. Delizioso pane, naturale, salutare e con il tocco in più del riso... perfetto. Buon w.e. Deborah

    RispondiElimina
  64. ce pain est merveilleux et très réussi, j'aime beaucoup l'idée
    bonne soirée

    RispondiElimina
  65. Voglio provarlo, te ne è avanzata una fetta?

    RispondiElimina
  66. Mai visto un pane con il riso, ricetta molto interessante!
    Io a Bologna c'ero ieri di passaggio, ma domani sono troppo lontana per partecipare alla presentazione del libro, uffino! Però magari chiedile quanto lievito madre metterebbe in questo pane :-)

    RispondiElimina
  67. Leggendo il titolo ho pensato ad un pane con la farina di riso e non con il riso vero e prorio: è morbidissimo e la foto è spettacolare :D

    RispondiElimina
  68. ma è favolosa questa ricetta che prevede l'utilizzo del riso in questo pane! Segnata subito!

    RispondiElimina
  69. Una ciambella strepitosa, me la segno! Da provare sicuramente! Sei bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  70. Un pain des plus délicieux. L'utilisation du riz est une première pour moi.
    J'adore la texture.
    Bon dimanche et à très bientôt.

    RispondiElimina
  71. Adoro il riso e questa sua metamorfosi è stupenda, morbida, gentile ;-)

    RispondiElimina
  72. Ely questo pane bio e' stupendo!!!!!! ma sai che non l'avevo mai sentito il pane al riso!!!! chissa' che buono!!!
    Che bravi anche i tuoi figlioli che vanno bene a scuola!!!!

    RispondiElimina
  73. Bravissima,ho da qualche nparte una vecchia ricetta per pane di riso,ma visti i risultati penso proprio che adottero' la tua.
    Baci.

    RispondiElimina
  74. Ma che bella e che originale con il riso dentro!!! :)
    stupenda la foto con le primule...fiorellini che adoro!

    RispondiElimina
  75. L'ho assaggiato da mia nonna troppo buono!!! lo voglio fare anhc'ioooo, adesso che ho la ricetta non mancherò, hihi!

    RispondiElimina

Ho tolto la parola di verifica ai commenti, se volete potete commentare senza fare una visita oculistica prima
Grazie!